DIRITTO

Sentenza che vieta la trasformazione di negozi su strada in residenziali

Sentenza che vieta la trasformazione di negozi su strada in residenziali

Sentenza che vieta la trasformazione di negozi su strada in residenziali. La sentenza 5084 del 2015 del Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Quarta)  tratta di un cambio di destinazione d’uso da commerciale (Negozio) a civile abitazione e per il quale il Comune interessato  aveva espresso parere contrario adducendo il fatto che «… la porzione tra l’edificio e la strada ... Continua a leggere »

Una importante sentenza. Non si deve osservare distanza dagli abusivi

A Consiglio di Stato

Una importante sentenza. Non si deve osservare distanza dagli abusivi. Una sentenza veramente basilare, che può interessare molti lettori, in un Paese quale il nostro, nel quale, purtroppo abbonda l’abusivismo mai sanato. La sentenza n° 3968 del 21 agosto 2015 del Consiglio di Stato, Sezione IV, costituisce, senza dubbio, un atto legislativo di primaria importanza, in quanto stabilisce che in ... Continua a leggere »

Silenzio assenso e sospensioni di ufficio. Tempi certi legge 124/2015

Silenzio assenso e sospensioni di ufficio. Tempi certi legge 124-2015

 Silenzio assenso e sospensioni di ufficio. Tempi certi legge 124/2015. E’ stata pubblicata, sulla Gazzetta Ufficiale n. 187 del 13 agosto 2015, la legge 7 agosto 2015, n. 124, recante “Deleghe al Governo in materia di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche”. In tale legge sono contenute delle importanti novità relative sia al silenzio assenso nel caso di mancato rispetto dei termini da ... Continua a leggere »

TAR Toscana – le distanze legali non sono derogabili dai privati

A TAR Toscana - le distanze legali non sono derogabili dai privati

TAR Toscana – le distanze legali non sono derogabili dai privati. Una conferma a quello che noi abbiamo sempre sostenuto in tutti questi anni e perciò, conseguentemente, abbiamo dato risposte coerenti ai nostri lettori. Una conferma che ci viene dal TAR della Regione Toscana, il quale con sentenza  n° 834 del 2015 relativamente alle distanze legali previste dalle vigenti leggi ... Continua a leggere »

Una sentenza importante sul pagamento ICI-IMU su aree edificabili

A Una sentenza importante sul pagamento ICI-IMU su aree edificabili

Una sentenza importante sul pagamento ICI-IMU su aree edificabili. Una sentenza che può avere un valore importante circa il pagamento di IMU, già ICI, per talune aree edificabili inserite nei Piani regolatori urbani. Parliamo della sentenza del 16 novembre 2004 n° 21644 della Corte di Cassazione – Sezione Tributaria – emessa in occasione  di un ricorso avanzato da alcuni cittadini ... Continua a leggere »

Sentenza CdC. Rispetto delle distanze legali e concetto di costruzione

A Sentenza CdC. Rispetto delle distanze legali e concetto di costruzione

Sentenza CdC. Rispetto delle distanze legali e concetto di costruzione Senza dubbio una sentenza importante la n° 5163 del 16/03/2015 della Corte di Cassazione Sezione II, e che può darsi non sia stata letta attentamente oppure presa molto seriamente dalla maggior parte degli addetti ai lavori, in quanto tratta di questioni date quasi per scontate, ma che sono oggetto di ... Continua a leggere »

Legge 68/2015 – Punibilità degli Ecoreati o Delitti contro l’ambiente

A Legge 68-2015 – Punibilità degli Ecoreati o Delitti contro l’ambiente

Legge 68/2015 – Punibilità degli Ecoreati o Delitti contro l’ambiente Lettori: attenzione! È stato convertito nella Legge 22 maggio 2015 n° 68  (G.U. n° 122 del 28 maggio 2015), il DL denominato “Ecoreati”  che all’articolo 1 stabilisce che dopo il titolo VI del libro secondo del codice penale e’ inserito il seguente:  Titolo VI-bis – Dei delitti contro l’ambiente – ... Continua a leggere »

Disegno di legge – nuovi requisiti per fare il costruttore

A Disegno di legge - nuovi requisiti per fare il costruttore 1

Disegno di legge – nuovi requisiti per fare il costruttore. Un articolo apparso su Edilportale e che è senza dubbio molto importante per quanto riguarda coloro che vogliono accedere alla professionalità di costruttore edile. E’ in corso di studio presso le Commissioni dei Lavoro Pubblici e Industria del Senato un disegno di legge che potrebbe cambiare del tutto la figura ... Continua a leggere »

Consiglio di Stato. Le opere abusive possono essere automaticamente acquisite dal Comune

Logo del Consiglio di Stato

Consiglio di Stato. Le opere abusive possono essere automaticamente acquisite dal Comune. La sentenza del Consiglio di Stato  N. 01064 del 04/03/2015 stabilisce che le opere abusive che non siano state demolite vengano acquisite automaticamente dal Comune interessato, in base all’articolo 31, commi 3 e 4, del Testo Unico dell’Edilizia (D.P.R. 380/2001), relativo all’inadempimento dell’ordine di demolizione. Una sentenza di ... Continua a leggere »

Distanze dal confine per fabbriche e depositi nocivi o pericolosi

A Distanze dal confine per fabbriche e depositi nocivi o pericolosi

Distanze dal confine per fabbriche e depositi nocivi o pericolosi L’articolo 890 del codice civile cita testualmente: “Chi presso il confine, anche se su questo si trova un muro divisorio, vuole fabbricare forni, camini, magazzini di sale, stalle e simili, o vuol collocare materie umide o esplodenti o in altro modo nocive, ovvero impiantare macchinari, per i quali puo’ sorgere ... Continua a leggere »