DIRITTO

DL 133/2014 e i lavori di straordinaria manutenzione che si possono fare

E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il DL 133/2014 e i lavori di straordinaria manutenzione che si possono fare e che interessano gran parte del patrimonio edilizio del nostro Paese, composto da nuclei di vecchie case da restaurare e bisognosi di lavori interni, dovrebbero essere sburocratizzati ed autorizzati tramite il sistema della edilizia libera. Questo articolo lo dedichiamo principalmente ad ... Continua a leggere »

Obblighi derivanti dalla comunione del muro divisorio

Due vicini confinanti ed un muro in comune che li separa; è importante per coloro che si trovano in queste condizioni conoscere quali sono gli obblighi derivanti dalla comunione del muro divisorio in questione. Dalla limitazione che fa nascere il diritto a rendere comune un muro divisorio, derivano altre limitazioni che si traducono in obblighi per entrambi i vicini, divenuti ... Continua a leggere »

Diritti e oneri per chi può sopraelevare i lastrici solari

I lastrici solari rappresentano la parte più alta e finale degli edifici, ed a tale proposito il codice civile, fatti salvi i regolamenti locali, permette la loro sopraelevazione, ma, attenzione, perchè i diritti e oneri per chi può sopraelevare i lastrici solari sono vari e vanno accuratamente selezionati; tenteremo di farlo in questo nostro articolo. Per i lastrici solari le spese ... Continua a leggere »

Una sentenza importante del Consiglio di Stato sugli abusi edilizi

Una sentenza importante del Consiglio di Stato sugli abusi edilizi la 1084/2014 che interessa particolarmente le opere eseguite abusivamente in zone urbanistiche A, in centro storico urbano  Il Consiglio di Stato, in sede giurisdizionale (Sezione Sesta) ha pronunciato la seguente sentenza relativa ai lavori abusivi eseguiti in un immobile sito in centro storico urbano La sentenza si è espressa sul ... Continua a leggere »

Il Direttore Lavori è sempre responsabile dei difetti dell’opera

Una sentenza della Corte dei Conti molto importante, che viene pronunciata in sede di appello per dei lavori effettuati per la realizzazione di un campo di calcio, e con la quale viene confermato che il Direttore Lavori è sempre responsabile dei difetti dell’opera che il medesimo sta seguendo Questo in breve il sunto di tale sentenza: un tecnico  dipendente comunale, ... Continua a leggere »

APE, il Governo ha deciso: compravendita e affitti, via le multe

Aggiornamento 20/01/2014 L‘articolo che segue, redatto in data 30 dicembre 2014, è stato aggiornato in data 20/01/2014, in quanto a tale data, è in corso di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale il  DL Destinazione Italia dove sono state apportate ulteriori modifiche  e che rintroduce le multe fino a 18 mila euro per le compravendite immobiliari senza Ape e rimodula gli incentivi alle ... Continua a leggere »

Luci e vedute con esempi

Luci e vedute con esempi vuole essere l‘articolo a completamento di altri da noi fatti , e che chiarisce molti dubbi a chi ancora fa confusione fra questi due fondamenti  del diritto e del nostro codice civile. In particolare sono gli articoli del codice civile che vanno dal 901 al 907 a trattare tale materia e che noi seguiremo, appunto, ... Continua a leggere »

Compravendite e affitti senza APE e multe salate fino a 18 mila euro

Compravendite e affitti senza APE e multe salate fino a 18 mila euro; è quanto è stato deciso con il nuovo Decreto Legge Destinazione Italia, intendendo venire incontro a tutte le lamentele che erano state sollevate con il precedente Decreto Ecobonus (Decreto Legge 4 giugno 2013, n. 63, e testo coordinato con la Legge di conversione 3 agosto 2013, n. 90), ... Continua a leggere »

Caratteristiche delle servitù e usucapione

Caratteristiche delle servitù dovrebbero essere importanti per quei lettori che quotidianamente ci scrivono per avere notizie relative alle servitù stesse, ed alla usucapione: in questo articolo tenteremo di chiarire le caratteristiche delle servitù giuridiche, le quali talvolta si acquisiscono anche per usucapione Le servitù prediali (Articoli 1027-1099 del c.c.) Si definisce una “servitù”  (Prediale in quanto deriva dal latino "praedium": ... Continua a leggere »

Variazioni di rendite catastali-Il Catasto deve motivarle

Le rendite catastali di un immobile, importanti ai fini fiscali, non possono essere variate unilateralmente rispetto ai dati forniti dal contribuente, con una semplice comunicazione di fatto avvenuto, e l’Agenzia del Territorio che si occupa del catasto immobiliare, deve sempre motivare quella che sarà la nuova rendita catastale attribuita al bene oggetto della variazione, La Corte di Cassazione,  con sentenza n° ... Continua a leggere »