Come effettuare con facilità e via internet una visura ipocatastale su di un soggetto

Un articolo utile per molti nostri lettori, che si trovano spesso in condizioni di effettuare delle ricerche ipotecarie per verificare gli eventuali oneri o diritti reali di godimento  quali: il diritto di superficie, l’usufrutto, l’enfiteusi, l’uso, l’abitazione e le servitù prediali in genere, gravanti su beni propri oppure da acquistare: in questo articolo sintetico ma essenziale vedremo come effettuare con facilità e via internet una visura ipocatastale su di un soggetto da parte, che ogni persona può effettuare comodamente tramite via internet, ad un prezzo stabilito e ricevendo via e mail le risultanze rilevate da personale qualificato dell’ufficio ricercatore.

MA CHE COSA SIGNIFICA EFFETTUARE UNA VISURA IPOCATASTALE ?

Descrizione di Visura Ipocatastale

Conosciuta anche come visura immobiliare o visura ipotecaria, la visura ipocatastale è una relazione dettagliata, elaborata da tecnici qualificati, che permette di ottenere il saldo dei beni immobili posseduti da un soggetto con l’indicazione di tutti gli eventuali gravami di natura volontaria e/o pregiudizievole che insistono sugli stessi.

La ricerca viene eseguita presso la Conservatoria dei Registri Immobiliari (Agenzia del Territorio), dove vengono registrati tutti gli Atti di natura Immobiliare.

Contenuti di una Visura Ipocatastale Completa

La visura ipocatastale è come sopra detto una relazione nella quale andiamo ad indicare la consistenza immobiliare attualmente in carico al soggetto richiesto, riportando quindi la Quota di proprietà, il Comune di appartenenza dell’immobile, la Descrizione Catastale dell’immobile e l’Atto Pubblico di provenienza e cioè il Numero dell’Atto, la Data di Trascrizione e la Tipologia dell’ Atto (Compravendita, Donazione etc.).

Tale relazione permette inoltre di ottenere l’elenco di tutti gli atti di natura volontaria e/o pregiudizievole che gravano sull’immobile, con indicazione del Numero dell’Atto, della Data di Presentazione, dell’Importo delle eventuali Ipoteche, della Durata per le Ipoteche Volontarie, dei Soggetti intervenuti nell’atto e la descrizione degli immobili interessati.

Nella determinazione della consistenza, oltre alla lettura di tutti gli atti pubblici trascritti presso la Conservatoria dei Registri Immobiliari di competenza, è necessario talvolta l’ausilio della Visura Catastale  per integrare eventuali variazioni catastali intervenute sugli immobili rintracciati, fornendo quindi non solo la consistenza reale ed attuale a carico del soggetto, ma anche l’attuale identificazione catastale degli immobili.

Probatorietà delle visure Ipocatastali

La visura ipocatastale ha carattere probatorio in quanto la consistenza immobiliare è il risultato ottenuto dalla lettura di tutti gli atti pubblici trascritti presso la Conservatoria dei Registri Immobiliari di competenza.

Invece, si ricorda al lettore, che la visura catastale non è probatoria

Tipologia di Visure Ipocatastali richiedibili

Le visure Ipocatastali, a differenza delle visure catastali, non possono essere effettuate con un’unica ricerca a livello nazionale ma è necessario effettuare un’ispezione presso ogni singola Conservatoria.
Per tale motivo è importante, prima di andare a richiedere tale servizio, individuare la Conservatoria dei Registri Immobiliari presso la quale effettuare la ricerca (Ciò può essere facilitato dal fatto di conoscere in quale Comune iol soggetto possiede i suoi beni)

Se la persona ha proprietà in vari Comuni italiani, la ricerca, logicamente, sarà più complicata

E’ perciò consigliabile eseguire anticipatamente la richiesta del servizio di visura catastale nominativa a nome del soggetto interessato, che consentirà di individuare il Comune di ubicazione dei beni e, conseguentemente di rintracciare la Conservatoria dei Registri Immobiliari di competenza.

Il link presso cui effettuare tali ricerche è il seguente  http://www.catastoinrete.it/visure_ipocatastali.asp

Adesso procediamo, vedendo, passo per passo come riempire la modulistica di richiesta, che fra l’altro è molto semplice, tantopiù che la si richiede per soggetto, quindi per nominatiivo di persona (Della quale viene imdicata la data, il luogo di nascita ed il codice fiscale).

 Come effettuare con facilità e via internet una visura ipocatastale 1    

Dovrà essere specificato se trattasi di persona fisica o ente giuridico; inoltre occorre individuare nel riquadro a tendina (Figura sotto a destra), il Comune interessato.

2  2  bis  

Riempire la seguente scheda con nome, cogname, data di nascita e codice fiscale del soggetto cui si effettuia la ricerca.

3   

Procedendo, verrà indicata la cifra da pagare per tali operazioni, completa di IVA, marche da bollo, ecc.

4

Quindi si proseguirà con il pagamento tramite carta prepagata, master card, ecc.

Fate dei commenti e chiedete spiegazioni sulla vostra casa ed accessori, vi risponderemo

SEGUITE ANCORA I NOSTRI ARTICOLI SULLA MURATURA MESSA IN PRATICA

 

 

di Amedeu

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.