Come mettere in opera una paratia di vetro o di altro materiale trasparente per avere una comoda vasca-doccia

Come mettere in opera una paratia di vetro o di altro materiale trasparente per avere una comoda vasca-doccia.

Trasformare la vasca in una comoda doccia è alquanto semplice: basta posare una parete, o paratia per la vasca, e il gioco è fatto.

Materiali occorrenti

Parete vasca

Silicone

Tasselli

Profilo quadro

Punta per muro

Attrezzi occorrenti

Flessometro

Matita

Livella

Trapano a filo

Giravite

Pistola per silicone

Martello

Ma passiamo alla descrizione delle operazioni da eseguire, accompagnate da comodi disegni esplicativi.

Il profilo e la sua posizione

Staccare il profilo guida che sostiene la strutturadella parete vasca,se possibile.

Appoggiare il profilo sulla parete e verificarecon una livella la perfettaverticalità.

1   2

Segnare sul muro  con una matita i punti di fissaggio del profilo guida, nei quali occorre inserire i tasselli.

3

I fori occorrenti

4   5

Applicare un pezzo di nastro di carta sui segni, per evitare che la punta del trapano scivoli sulla superficie delle piastrelle.

Usare una punta per muro tipo Vidia del diametro adeguato ai tasselli: posizionarla sui segni e, a questo punto, cominciare a forare il più lentamente possibile, senza innestare la percussione, che altrimenti spaccherebbe le piastrelle sottostanti.

Una volta arrivati al mattone, aumentare la potenza del trapano e innestare la percussione.

Fissaggio del profilo

6    7   

Si devono inserire i tasselli nei fori: facendoli entrare in profondità aiutandosi con un martello.

Inserire le viti nei tasselli e fissare al muro il profilodella parete vasca.

Eventuali dislivelli

8

Usare un profilo quadro per compensare l’eventualedislivello tra il muroe le piastrelle, qualora il murosopra la vasca sia solo in parte piastrellato.

Posa in opera

9   10

Posare la struttura della parete vasca: poi inserirla con attenzione nel profilo guida che è stato fissato sul muro.

Avvitare le viti di fissaggio laterali facendo attenzione a non tirarle del tutto, in modo da poterne regolare la posizione.

La regolazione

11

Fare entrare la parete vasca il più possibile in profondità in profondità nel profilo in modo da poter recuperare un eventuale esistente fuori squadra.

Adesso occorre posizionare uno spessore sotto la parete per compensare la differenza in altezza durante il fissaggio.

Viti, silicone, portasalvietta

12   

Quando la parte inferiore della parete è a filo della vasca, stringere le viti e applicare gli appositi coprivite.

Fare scorrere sotto il vetro la guarnizione che normalmente viene fornita insieme al kit di montaggio.

13

Adesso è necessario sigillare il bordo esterno del profilo guida con il silicone, usando l’apposita pistola e per garantire la tenuta all’acqua.

14

Lisciare il silicone con un dito in maniera da non sbavarlo eccessivamente sopra la superficie della paratia.

Alla fine del montaggio occorre fissare il porta salviette se presente nel kit o acquistato a parte.

Come mettere in opera una paratia di vetro o di altro materiale trasparente per avere una comoda vasca-doccia 1   

E’ consigliabile, prima di utilizzare la vasca aspettare 24 ore, in modo che il silicone sia indurito.

16

Il materiale e gli attrezzi necessari per eseguire questo lavoro sono acquistabili presso i grandi magazzini tipo Leroy Merlin

Fate dei commenti e chiedete spiegazioni sulla vostra casa ed accessori, vi risponderemo

SEGUITE ANCORA I NOSTRI ARTICOLI SULLA MURATURA  MESSA IN PRATCA e su altro ancora 

di Amedeu

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.