Come rivestire le travi in ferro poste all’interno di una abitazione.

All’interno di molte abitazioni, in particolare quelle in muratura, c’è l’esigenza di rivestire delle travi in ferro poste a soffitto o a tetto, di profilato vario (HEA, HEB, IPE, NP).

Le soluzioni da adottare sono diverse e possono comprendere un rivestimento in doghe di legno, ma c’è un sistema che si è andato sempre più perfezionando, grazie alle moderne tecniche, ed è quello di porre in opera, a copertura di detti profilati, delle finte travi di legno, ma fabbricate in poliuretano espanso.

Queste finte travi, ricopiano vari tipi di essenza di legno e  si distinguono in rustiche oppure in moderne.

Quando sono uscite per la prima volta sul mercato, non erano molto rifinite, ed anzi apparivano piuttosto "pacchiane" e grossolane.

Adesso la tecnica si è perfezionata, e si stenta a riconoscerle da quelle vere.

Sotto vediamo il classico profilato in ferro  HEB che deve sorreggere un soppalco in legno.

CLICCARE SULL’IMMAGINE

Per rivestire questa trave in ferro dovranno essere prese le misure della sezione e della lunghezza.

Dopodichè,  presso i magazzini edili o i grandi magazzini di bricolage, si possono trovare le travi di poliuretano della misura interna corrispondente alla sezione da noi rilevata.

Relativamente alla lunghezza, qualora le travi di poliuretano non siano abbastanza lunghe, si possono accoppiare, in maniera che il giunto risulta essere invisibile,

Sotto vediamo una trave di poliuretano espanso:

E sotto ancora due travi similari montate a rivestimento dei profilati metallici:

Sistema di fissaggio:

La finta trave va fissata al soffitto tramite dei tasselli ad espansione posti ad un metro di interasse l’uno dall’altro.

Prima di bloccare la trave con le viti, la medesima va cosparsa internamente con collante in cartucce, adatto al poliuretano   (Lo si trova nei magazzini dove si acquisterà la trave stessa) applicato con la pistola tipo silicone.

Per le eventuali giunture della trave si dovrà usare una fascia chiodata.

Comunque il montaggio è molto semplice, ma poichè si lavora ad una certa altezza, si dovrà disporre di un ponteggio interno tipo trabattello.

La trave di poliuretano è molto leggera e faciliterà il montaggio.

Fate dei commenti e chiedete spiegazioni sulla vostra casa ed accessori, vi risponderemo

SEGUITE ANCORA I NOSTRI ARTICOLI SULLA MURATURA MESSA IN PRATICA

di Amedeu

4 commenti

  1. salve,

    volevo sapere se esistono le travi di cui sopra anzichè in “sintetico” in legno

    grazie !!

  2. Per Antonella.
    Non crediamo che esistano già predisposte in legno.
    Puoi farle realizzare da un falegname delle misure che vuoi.
    Amedeu e c.

  3. Buongiorno
    Sono interessato a delle travi in polistirene o materiale simile da cm. 12 x 12, lunghezza mt.3, piu’ mensoline.
    Potreste, gentilmente inviarmi delle foto a tal riguardo?
    Grazie

    Marco

    • Per Marco strada.
      Approfondiremo il tema in un prossimo articolo.
      Comunque, hai già una idea, vedendo le figure di cui all’articolo dal quale ci scrivi.
      Amedeu e c.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.