Come si assemblano i canali di gronda in PVC

I canali di gronda di una volta erano di lamiera zincata, che con il tempo purtroppo si corrodeva ed immancabilmente iniziava a perdere.

Ci sono sempre stati anche in rame, resistenti nel tempo e belli da vedersi, ma il loro costo è sempre stato elevato.

Con le nuove tecnologie ed a seguito dell’invenzione della plastica, si trovano oggi sul mercato dei canali gronda molto ben fatti, rifiniti, durevoli nel tempo ed a costo molto inferiore rispetto a quelli in rame.

Oggi vi mostriamo come mettere in opera i canali gronda in PVC, scelti in particolare fra quelli maggiormente conosciuti ed esattamente quelli  fabbricati dalla First Plast , facente parte del gruppo First Corporation – www.firstcor.com

La First Plast produce diversi tipi di tali canale; sotto vi mostriamo quelli che sono i profili più comuni:

      CLICCARE SULL’IMMAGINE

Ogni pezzo della canalizzazione è stato studiato attentamente dalla First Plast, in maniera che l’assemblaggio diventi una cosa molto semplice da eseguirsi e che inoltre la tenuta all’acqua piovana sia perfetta, e non vi siano infiltrazioni nel tempo.

Sotto vediamo un disegno particolareggiato riferito a tutti i componenti di un canale gronda, (in questo caso dal profilo semicircolare e del colore ramato)

     CLICCARE SULL’IMMAGINE

Osservando bene l’immagine sovrastante, noterete che ogni pezzo del canale gronda, si inserisce in quelli attigui, in maniera da formare un tutto unico, funzionale e di un perfetto risultato estetico.

Il colore ramato viene ottenuto tramite una particolare lavorazione che lo rende inalterabile nel tempo.

     CLICCARE SULL’IMMAGINE

A questo punto c’è da fare una riflessione, che riguarda il prezzo del rame che continuamente cresce, specie in questo periodo di crisi mondiale.

Il PVC marrone ramato non ha questi problemi.

Fra l’altro la stessa ditta produce anche i pluviali discendenti sempre in PVC, con tutti i raccordi e gli accessori necessari.

Al piede di ogni pluviale discendente è previsto un tubo terminale in PVC antiurto.

L’assemblaggio, come noterete è semplice  e il fissaggio può avvenire in due diverse maniere:

Tramite l’applicazione di colla idonea per PVC:

     CLICCARE SULL’IMMAGINE

I collanti comunemente usati sono i seguenti:

         CLICCARE SULL’IMMAGINE

L’altro sistema di fissaggio avviene tramite l’applicazione di idonee guarnizioni in gomma:

     CLICCARE SULL’IMMAGINE

Sotto ancora, le varie fasi di assemblaggio sia usando la colla che le guarnizioni in gomma:

     CLICCARE SULL’IMMAGINE

Come abbiamo detto sopra, ed il lettore lo avrà notato nella seconda immagine in alto, la ditta produce anche tutti gli accessori necessari al completamento e rifinitura del canale doccia.

Sotto vediamo alcuni di questi accessori:

     CLICCARE SULL’IMMAGINE

Le ditte edili conoscono molto bene il prodotto illustrato, che fra l’altro lo si può trovare presso i grandi magazzini di Leroy Merlin.

Fate dei commenti e chiedete spiegazioni sulla vostra casa ed accessori, vi risponderemo

SEGUITE ANCORA I NOSTRI ARTICOLI SULLA MURATURA MESSA IN PRATICA

di Amedeu

4 commenti

  1. mi occorre sapere se avete grondaie in pvc,e il loro prezzo al merto.
    a me occorre avere circa cinque metri di grondaia lineari con il tutto l’occorete per montarli da un metro all’altro.

    distinti saluti.

  2. Per Marcello.
    Non vendiamo materiali; il nostro è un sito a carattere puramente informativo.
    Puoi trovare i prezzi nel nostro prezzario in alto.
    Per acquistare le grondaie in PVC devi recarti presso un magazzino edile della tua zona (in caso di riparazione, misura lo sviluppo della grondaia esistente).
    Amedeu e c.

  3. sono interessato a delle grondaie per casa.si può avere un listino prezzi? grazie.distinti saluti

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.