Copertine particolari in cemento, per parapetti terrazzi e per scale. Casseforme e getto: Fai da te

Con le tavole dello spessore di cm 2,5 costruiamo una forma rettilinea, seguendo le indicazioni del disegno sotto riportato.

Questa forma è molto semplice da realizzarsi, in quanto si tratta di inchiodare tre tavole che costituiscono l’armatura di sostegno interno, due tavole esterne, di contenimento del cemento, fermate con scorci di tavole inchiodate ed inoltre due "tappi" laterali che servono a delimitare la lunghezza della copertina.

Potete costruire una o più di queste forme, separate o accoppiate sulle stesse tavole, con dei divisori interni, che non vi disegnamo ma che voi non troverete difficoltà a fare ed a piazzare.

Vediamo i disegni:

       CLIC        

Le forme vanno gettate con cemento bianco ed armate con rete zincata elettrosaldata del tipo fine, che troverete presso i magazzini edili, e che viene comunemente usata per gli arricci: una delle più comuni è la "Pavitec".

La rete, venduta in quadri da mt 2×1,  deve essere tagliata, con l’aiuto di tenaglie, in rettangoli alti 1 mt e larghi cm 37 (10+10+17).

Va piegata ad U sul bordo di un tavolo e immessa all’interno della forma, prima che questa venga gettata con il cemento.

Fate attenzione che la rete stia al centro delle due ali laterali, o  perlomeno che non sfiori la parte esterna visibile della copertina.

Nel vassoio da muratori, per la prima volta, fate un secchio di cemento bianco impastato con sola acqua.

Deve essere fluido ma non liquido.

Gettatelo nella cassaforma e poi con un martello tipo quello da carpentiere battete leggermente le tavole esterne della cassaforma, in maniera che il cemento interno cali e si compatti.

Se il cemento non vi è sufficiente fatene subito un altro poco e riempite la forma.

Con il dorso della cazzuola lisciate la parte superiore della copertina appena gettata.

Al più presto parleremo dei pezzi speciali.

Fate dei commenti e chiedete spiegazioni sulla vostra casa ed accessori, vi risponderemo

SEGUITE ANCORA I NOSTRI ARTICOLI SULLA MURATURA MESSA IN PRATICA

di Amedeu

Un commento

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.