Fotovoltaico. Un viaggio didattico in Germania.

Siamo atterrati all’aeroporto di Hahn, che dista 125 Km da Francoforte, ed abbiamo trascorso la prima notte in un Hotel di un vicino villaggio, prima di affrontare il viaggio per la città di Francoforte.

Il villaggio si chiama Atlay, e parlando con il proprietario dell’albergo abbiamo saputo che conta 700 abitanti; è un tipico villaggio del centro Europa, con i tetti molto spioventi a causa della neve invernale, i giardini ben tenuti e verdi, cosa che da noi diventa alquanto difficile ottenere a causa del caldo e della siccità.

Il nostro lavoro, ormai, lo abbiamo dedicato a questo sito, ed immancabilmente, forse per deformazione professionale, siamo stati attratti dall’uso dei pannelli fotovoltaici che i tedeschi adoperano nelle loro case.

La giornata era limpida, il sole degli ultimi giorni di marzo irradiava la campagna, ma non aveva quella forza che avevamo lasciato in Italia: era un sole tenue, sembrava quasi che ci accarezzasse, anzichè "scottare e bruciarci" come lo avevamo sentito al momento della partenza all’aeroporto in Italia.

Insomma, senza farla lunga, vogliamo mostrarvi come ci è apparso questo piccolo paese la mattina dopo, quando aspettavamo la partenza dell’autobus che ci avrebbe portato a Francoforte.

               CLICCARE SULLE IMMAGINI

Le case erano sparse, ben tenute, e la maggior parte aveva i pannelli fotovoltaici installati sul tetto.

Osservando le immagini vi potete rendere conto di quanto siamo rimasti meravigliati di trovare in un Paese che certo non abbonda di sole, tanti pannelli fotovoltaici installati in tale quantità, in un paesino sperduto della campagna della Germania

               CLICCARE SULL’IMMAGINE

Sotto ancora una casa con pannelli fotovoltaici.

     CLICCARE SULL’IMMAGINE

E nell’immagine sottostanre, sopra un fabbricatino adibito a rimessa, abbiamo notato dei pannelli fotovoltaici con due mini pale eoliche; installato il tutto, forse, con il sistema del fai da te.

     CLICCARE SULL’IMMAGINE

Rimanevano alcune case non servite dal fotovoltaico, ma…. una volta saliti sull’autobus, proprio fuori il paese di Atlay abbiamo potuto fotografare una parte di un campo fotovoltaico intero e che certo serviva il paese stesso.

A bordo  dell’autobus abbiamo visto sfilare numerosi villaggi, e la situazione era identica a quella di Atlay: pannelli fotovoltaici ovunque.

     CLICCARE SULL’IMMAGINE

In questo articolo vi abbiamo mostrato quel fenomeno caratterizzato da pannelli fotovoltaici in un Paese povero di sole.

Avanzando verso Francoforte siamo rimasti ancor di più impressionati dalle pale eoliche installate, e dalla loro particolare ubicazione riferita alla posizione dei nuclei urbani.

Ve lo mostreremo nel prossimo capitolo.

Fate dei commenti e chiedete spiegazioni sulla vostra casa ed accessori, vi risponderemo

SEGUITE ANCORA I NOSTRI ARTICOLI SULLA MURATURA MESSA IN PRATICA

di Amedeu

Un commento

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.