Il Biancospino. Una erba sedativa e contro il mal di gola.

Parliamo molto di erboristeria, di erbe, ma non ne conosciamo l’aspetto e tantomeno le particolarità che molte di esse hanno nel curare molti nostri acciacchi.

In questo breve articolo iniziamo a vedere un’ "erba" fra le più comuni ed apprezzate: il biancospino.

Sono importanti i fiori del biancospino, in quanto se raccolti quando sono in bocciolo hanno  proprietà sedativa ed ipotensiva.

I suoi fiori sono distinguibili in natura:

Ma ecco come si presenta la pianta in piena fioritura:

    CLICCARE SULL’IMMAGINE

Nel caso di ansia  e nervosismo, caratteristici di questa nostra società tecnologica, si può preparare un infuso con il biancospino:

In un litro di acqua in ebollizione si devono versare 50 grammi di fiori secchi e quindi lasciarli in infusione per quiindici minuti.

Ne vanno bevute tre tazze al giorno, delle quali una prima di andare a dormire.

Chi usa la vasca da bagno, può fare la sera un bagno distensivo.

In 3 litri di acqua bollente vanno lasciati in infusione  500 grammi di fiori secchi per 15 minuti. Vanno quindi filtrati e versati nell’acqua della nostra vasca.

Le bacche del bincospino, si devono raccogliere quando diventano rosse, hanno un sapore dolce ed insipido, ma hanno la caratteristica di curare il mal di gola, la diarrea ed inoltre sono diuretiche.

Vanno fatte seccare in un forno alla temperatura di 60°, tenendo la porta socchiusa; vanno poi disposte in una teglia in un’unico strato , fino a quando saranno asciutte e raggrinzite.

Vanno conservate in un barattolo chiuso ermeticamente.

Contro il mal di gola, bisogna versare 50 grammi di bacche di biancospino in un litro di acqua bollente e quindi fare bollire per 3 minuti.

Bisogna lasciare in infusione il tutto per 20 minuti, quindi occorre filtrare ed usare per fare i gargarismi contro il mal di gola, più volte al giorno.

Ne andrebbe anche bevuta una tazza.

Fate dei commenti e chiedete spiegazioni sulla vostra casa ed accessori, vi risponderemo

I NOSTRI ARTICOLI NON RIGUARDANO SOLO LA MURATURA MESSA IN PRATICA IN EDILIZIA, MA INTERESSANO ANCHE ALTRI CAMPI.

di Amedeu

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.