Il minieolico. Una convenienza in un periodo di crisi.

L’eolico, del quale abbiamo parlato ampiamente in molti nostri articoli, rappresenta senza dubbio la maggiore e migliore fonte alternativa che l’Italia possa avere nell’immediato futuro.

Un parco eolico di 13 pale da 50 KW, ubicato convenientemente, può arrivare a soddisfare l’esigenza elettrica di 45/50 mila persone.

Quindi sarebbe oltremodo irragionevole rinunciare ad una fonte assolutamente non inquinante e della quale l’Italia, con le sue colline, le sue pendici di montagne ed il suo mare, può diventare una produttrice formidabile.

Inoltre, da considerare il lavoro che tale fonte di energia porta e può aggiungere  nel campo della sua realizzazione e nell’indotto che la segue.

Ultimamente sono apparse notizie poco piacevoli, circa l’infiltrazione di cosche mafiose in questo ramo di energia, che per la sua natura, di sicuro investimento, può far gola a molti.

Tali notizie non devono distrarre coloro che hanno il potere ed i mezzi di esercitarlo, in quanto la tecnologia e l’interesse di una Nazione devono andare avanti ed essere tutelati appropriatamente.

Per combattere la malavita e l’infiltrazione mafiosa, esistono le forze dell’ordine costituito, ed il nostro Paese non può fermarsi nè farsi prendere in ostaggio da simili impedimenti.

Fra l’altro con la rinuncia al nucleare, non ci rimarrebbe altro che ritornare ad essere schiavi delle sette sorelle e degli sceicchi.

Quindi, ribadiamo ancora una volta che la via dell’eolico è perseguibile ed inarrestabile.

Da ricordare ai nostri lettori, che oltre che al "Grande Eolico", esiste il "Mini Eolico", che produce potenze da 800 W a 3.000 e più W.

In questo articolo vogliamo appunto presentarvi un prodotto inerente il minieolico e realizzato dalla Klimeko  s.r.l.di Pesaro (www.klimeko.com) che si occupa anche di energia derivante dal fotovoltaico.

Questa ditta produce una serie di pale denominata "Home" , collegabile anche alla rete elettrica, oppure tipo in isola (off grid).

Sotto vediamo il tipo di pale di questa società

  

Serie Home

 
Principali caratteristiche

– Torre con tiranti = installazione facile, rapida e basso costo

– Soddisfa qualsiasi tipo d’utenza (in corrente continue o alternata)

– Possibilità di accoppiarla con fotovoltaico e LED (colle-gamento a KIT sole vento led)

– Nessun tipo di procedure burocratica ne di connessione

L’applicazione prevede un sistema d’accumulo dell’energia

elettrica prodotta che può alimentare diversi tipi di utenza: corrente continue e alternata [220- 240/1/50).

Notevole rilevanza ha inoltre la possibilità di accoppiamento della Turbina Eolica KLIMEKO con altre forme di produzione elettrica da fonti rinnovabili come ad esempio il fotovoltaico e i LED.

Tale accoppiamento risulta economicamente vantaggioso con i KIT Klimeko Sole Vento LED.

serie Home (in isola – off grid)

L’energia prodotta può essere direttamente utilizzata in utenze domestiche 220- 240/1/50 (frigoriferi, televisori, ecc..) oppure immagazzinata in una serie di batterie.

   

Particolarmente indicata l’applicazione di queste soluzioni, collegando un impianto di illuminazione LED al circuito di bassissima tensione (12/24V).

Caratteristiche tecniche

Di seguito le caratteristiche tecniche del minieolico

Fate dei commenti e chiedete spiegazioni sulla vostra casa ed accessori, vi risponderemo

SEGUITE ANCORA I NOSTRI ARTICOLI SULLA MURATURA MESSA IN PRATICA

di Amedeu

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.