Infissi in ferro F.e.p.o.

  Infissi in ferro     
 N°  D E S C R I Z I O N E  U.M.  Prezzi
  Infisso in profilato tubolare in lamiera di acciaio zincato. Infisso in profilato tubolare in lamiera di acciaio zincato da 15/10 per finestra ad uno o più battenti, fissi od apribili, con o senza sopraluce fisso o apribile, costituito da telaio fisso in profilato di sezione non inferiore a mm 50, listoni dei battenti e delle traverse di sezione adeguata, fornito e posto in opera. Sono compresi: i fermavetro; il gocciolatoio; le staffe; le cerniere in acciaio con rondelle; le cremonesi in ottone cromato, tutti gli accessori necessari; le opere murarie; una mano di aggrappante antiruggine e due mani di vernice. E’ inoltre compreso quanto altro occorre per dare l’opera finita. E’ esclusa la fornitura e posa dell’eventuale vetro. 111,88
       
  Apparecchio di apertura di sopraluci. Apparecchio di apertura di sopraluci di infissi in ferro con sistema a Wasistas, fornito e posto in opera. Sono compresi: il braccio e asta di manovra; la leva di ottone con passo superiore; le staffe. E’ inoltre compreso quanto altro occorre per dare l’apparecchio funzionante. cad 64,83
       
  Compenso per meccanismo di anta a ribalta. Compenso agli infissi in ferro realizzati con meccanismo di apertura ad ante a ribalta. cad 85,24
       
  Portoncino blindato. Portoncino blindato, fornito e posto in opera, realizzato con battente costituito da una doppia lamiera d’acciaio elettrozincata dello spessore di mm 10/10, con rinforzo interno e nervature anch’esse in acciaio, saldate sui tre lati. Serratura a doppia mappa, dotata di n° 4 chiavistelli del diametro mm 18 in acciaio nichelato, con corsa di circa mm 35 nel telaio, più il mezzo giro di servizio. Inoltre la serratura comanda due aste verticali che azionano un chiavistello in basso con deviatore e un’asta con perno rotativo che va a bloccare la parte superiore. Chiusura dal lato cerniere assicurata da n°6 rostri di acciaio nichelato del diametro di mm 14, montati su supporto di mm 60/10 di spessore. Controtelaio in lamiera di acciaio elettrozincata, dotato di almeno n° 8 robuste zanche, piegate e nervate, per l’ancoraggio alla muratura. Telaio realizzato in lamiera di acciaio dello spessore di mm 20/10, montanti e testata superiore collegati con saldatura a filo continuo, verniciato con polveri epossidiche in tinta testa di moro, previo trattamento a base di fosfati di zinco-manganese. Il battente è rivestito con due pannelli, spessore minimo mm 7, impiallacciati in mogano o noce. Sono compresi: le cerniere di acciaio regolabili autolubrificanti; il compasso di sicurezza fissato al telaio con bullone a testa cilindrica e dado esagonale; una piastra in acciaio al manganese inserita tra la serratura e l’esterno della porta; le guarnizioni di battuta; la soglia mobile automatica a filo pavimento; lo spioncino panoramico; il pomolo fisso esterno e la maniglia interna in alluminio; la coibentazione del battente; le opere murarie. E’ inoltre compreso quanto altro occorre per dare l’opera finita. La porta deve essere certificata in classe 1 antintrusione secondo norma UNI 9569. Ad un’anta dimensioni cm 80-85-90 x 210-220. cad 1.215,06
       

di Amedeu

3 commenti

  1. Buongiorno,

    vorrei costruire due capannoni di mq.200 cadauno nella maniera piu’ economica possibile.
    Potrebbe consigliarmi? ed eventualmente inviarmi
    qualche schema.
    La Ringrazio anticipatamente .Salvatore

  2. Per Salvatore.
    Nel web, cercando “capannoni prefabbricati”, oppure “capannoni prefabbricati economici”, o ancora “…………………. in cemento armato” oppure “………………in ferro” ecc.
    Troverai centinaia di ditte che offrono i loro prodotti, ed addirittura alcune invitano a mandare loro uno schema o una relazione di come uno vuole questo capannone, e ti invieranno anche un preventivo di spesa.
    Comprenderai che è la via più veloce per accontentarti.
    Amedeu e c.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.