Installazione, con immagini, di un bidet per bagno wc.

In questo capitolo affrontiamo la installazione di un bidet in porcellana o fire clay, facendo vedere, tramite diverse immagini,  i  passaggi essenziali del suo montaggio.

Anche per questo apparecchio sanitario era stato fatto un articolo più descrittivo, adesso lo completiamo ed integriamo con l’aiuto di fotografie.

Iniziamo a vedere il bidet completamente montato:

CLICCARE SULL’IMMAGINE

E dall’alto, la vista del bidet con il miscelatore e la piletta di scarico centrale:

CLICCARE SULL’IMMAGINE

Sul retro del bidet vediamo che è stato montato il miscelatore: cosa molto semplice, in quanto è stato necessario infilarlo nel suo foro e quindi stringerlo dal di sotto con la sua  controvite; nell’immagine si notano anche i due flessibili che escono dal miscelatore e che andranno collegati alle tubazioni dell’acqua calda e fredda. I flessibili si trovano in dotazione nella scatola di confezione del miscelatore.

CLICCARE SULL’IMMAGINE

Sotto ancora tre immagini del sotto bidet, con rappresentate le due aste che comandano il "salterello" di chiusura della piletta; nella seconda foto vediamo il tronchetto verticale di tubo smaltato che collega la piletta al sifone ed infine nella terza foto la visione del sifone, con la cannuccia orizzontale che dovrà essere inserita nello scarico a parete:

CLICCARE SULLE IMMAGINI

Per inserire la cannuccia nello scarico, è necessario prima montare un raccordo in plastica completo di guarnizione di gomma, nella quale va inserita la cannuccia smaltata.

Il raccordo va spalmato di colla "Tangit" e quindi inserito nel tubo in PVC da 40 mm, a parete.

CLICCARE SULLE IMMAGINI

Adesso è necessario praticare i fori a pavimento e fissare le staffette di plastica che terranno fermo il bidet. Viene usata una punta al tungsteno per forare le piastrelle del pavimento.

Naturalmente prima di praticare i fori e fissare le staffe, che rimarranno all’interno dell’involucro del bidet, è stato necessario poggiare a terra il bidet stesso e segnare a lapis la loro posizione.

CLICCARE SULLE IMMAGINI

A queso punto si posiziona il bidet, e si avvitano completamente i due flessibili.

Ricordiamo che non c’è bisogno di montare le borchie smaltate, in quanto i flessibili spariranno sotto il bidet.

CLICCARE SULL’IMMAGINE

Avviciniamo il bidet alla parete,  inseriamo le viti di fissaggio e le stringiamo completamente:

CLICCARE SULL’IMMAGINE

Ecco, l’opera è completata ed il bagno adesso si presenta come da immagine sottostante:

CLICCARE SULL’IMMAGINE

Fate dei commenti e chiedete spiegazioni sulla vostra casa ed accessori, vi risponderemo

SEGUITE ANCORA I NOSTRI ARTICOLI SULLA MURATURA MESSA IN PRATICA

di Amedeu

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.