Irrigazione a goccia o ad ala gocciolante per giardini e orti

Parliamo adesso del sistema di irrigazione a goccia o ad ala gocciolante, che è senza dubbio un metodo ideale di annaffiamento, specie per chi ha un piccolo orto od un giardino domestico, in quanto garantisce l’acqua costante alle piante, senza spreco inutile della stessa.

Un impianto di irrigazione a goccia è formato generalmente da un tubo in polietilene con forellini posti ad una distanza fissa l’uno dall’altro e che rilasciano gradualmente l’acqua, nutrendo così direttamente le radici delle piante stesse.

La tecnologia ha naturalmente fatto progredire tale sistema, ed oggi si  trovano in vendita a poco prezzo tubi in polietilene ad ala gocciolante, che hanno incorporati nella loro anima i gocciolatoi di rilascio dell’acqua.

Le piante fruiscono direttamente dell’acqua proveniente lentamente dai gocciolatoi e che non permette al terreno di asciugare, evitando però quei ristagni tipici di una irrigazione tradizionale, che possono essere dannosi alle piante stesse, in quanto favoriscono l’insorgenza di muffe, malattie varie ed il proliferarsi di insetti nocivi.

Con l’irrigazione a goccia il terreno rimarrà sempre bagnato costantemente.

Le foglie rimarranno invece asciutte, e questo favorirà un’ottima e sana crescita delle stesse, specie negli orti dove l’insalata , i pomodori e similari necessitano di una assimilazione solo radicale.

Avremo poi un risparmio idrico notevole, in quanto l’acqua imbibisce il terreno ed è meno soggetta all’evaporazione estiva

L’irrigazione dovrebbe comunque avvenire la mattina presto o la sera, per non sottoporre le piante a shock termici.

Detto ciò, passiamo a vedere come può essere realizzato un impianto a goccia o con tubo ad ala gocciolante.

Sotto vediamo schematicamente la realizzazione di un semplice impianto a gocce.

Irrigazione a tubo gocciolante 1   

L’ala gocciolante è un tipo di impianto irriguo a microirrigazione realizzato da un elemento principale costituito da un tubo in polietilene con gocciolatoi incorporati.

tubo di polietilene 1  

Tale tubo può essere facilmente trovato, insieme agli accessori che seguono sia presso i consorzi agrari, che presso i grandi magazzini di bricolage, oppure dai rivenditori in serre di piante, fiori ed attrezzatura varia.

I gocciolatoi sono posizionati, nel tubo di polietilene, ad una distanza di circa 30 cm l’uno dall’altro

Irrigazione a goccia o ad ala gocciolante 1  

Un impianto di irrigazione così costituito, di regola ha una tubazione principale, sempre in polietilene, e dalla guale si dipartono tramite dei piccoli rubinetti dei tubi di diametro inferiore (Di solido da 16 mm, che  attraversano una fila di piante o di vasi con piante, irrorandone le radici con le gocce che lentamente escono dai gocciolato a flusso turbolento (autopulente) per evitare la formazione di sedimenti.

Tubo gocciolante 1 1

L’acqua può essere prelevata da un rubinetto adatto a tale scopo (E permesso dalle vigenti leggi, quindi non dovrebbe essere acqua potabile dell’acquedotto).

Sotto il rubinetto viene, all’occorrenza, installata una centralina di smistamento dell’acqua, che ne regola la pressione, ed al bisogno anche l’orario.

Centraline Orbit 1   

Il consumo idrico dipende dalla grandezza dell’orto o giardino, comunque per uno medio servono circa 2  litri di acqua all’ora.

Dalla centralina si diparte la tubazione principale in polietilene.

Dalla stessa si diramano i tratti di tubazione che servono le varie file di vasi o piante.

 Attacco a tubazione principale 1   Stesa tubi fra le piante 1   

Gli accessori necessari a tale tipo di irrigazione sono pochi e molto semplici: Manicotti, gomiti o curve e T.

Mabicotto 1 1Raccordo a gomito 1 1raccordo a T 1 1 

Sotto ancora, dei rubinetti da mettere in opera per ogni diramazione secondaria.

Valvola e rubinetto 1   

Per gli orti e giardini, ma anche nei vasi da fiori, i rami dei tubi gocciolanti andranno fissati con degli appositi piocchetti in plastica.

Picchetto fermatubo 1 1   Picchetto per tubo 2   

Fate dei commenti e chiedete spiegazioni sulla vostra casa ed accessori, vi risponderemo

SEGUITE ANCORA I NOSTRI ARTICOLI SULLA MURATURA MESSA IN PRATICA
 

di Amedeu

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.