Messa in opera di idonei profili metallici o in PVC per intonaci

Nell’esecuzione di intonaci esterni ed interni diventa molto importante avere delle linee o fasce verticali ed anche orizzontali sulle quali poter far scorrere le righe o stagge in alluminio per tirare gli intonaci: queste operazioni possono essere facilitate, specie durante la costruzione di nuovi edifici, con la Messa in opera di idonei profili metallici o in PVC per intonaci che ne facilitino e sveltiscano  l’esecuzione. 

Materiali  componenti i profili

I materiali che compongono i profili possono essere i seguenti:

–       Lamiera zincata a caldo con ricopertura di zinco complessiva di 200 g/m² e 275 g/m² in qualità EN 10142 Dx51D

–       Lamiera di alluminio naturale in lega 3103

–       Lamiera di alluminio con rivestimento in poliestere bianco in lega 3103.

–       Lamiera in acciaio inox AISI 304.

–       Profilato estruso in alluminio ZO 6060

–       P.V.C. duro resistente agli urti.

–       Moplen EPT30R.

–       Tecnoprene A60K6.

–       Tolleranze dimensionali secondo norma EN 10143

Per illustrare questo articolo vi mostreremo i prodotti della Edilferro  S.r.l. (Trento) che fra i molti manufatti produce anche profili adatti a tale scopo 

I suoi profili metallici sono di diversa fattura ed adatti alle varie collocazioni e sotto ve ne mostriamo alcuni della lunga serie disponibile:

Messa in opera di idonei profili metallici o in PVC  per intonaci 1  Profilo 2 

 Profilo 4 

Messa in opera dei profili

Per la scelta esatta dei profili bisogna tenere presente il campo di applicazione desiderato (vedi "impiego" negli specchietti illustrativi dei singoli prodotti), lo spessore dell’intonaco (spessore intonaco indicato in mm nelle figure che seguono), l’altezza dei locali e le dimensioni dei fori delle porte e delle finestre.

Un’altra cosa molto importante da tenere in considerazione è la compatibilità tra il materiale impiegato nell’operazione di fissaggio dei profili e il materiale impiegato per intonacare.

A questo riguardo si consiglia di non usare mai materiale a base di gesso per il posizionamento dei profili sulle pareti intonacate con cemento o miscela di calce e cemento, proprio per la reazione negativa sui profili che provocherebbero i differenti e non compatibili componenti chimici.

Ultima cosa raccomandabile, prima di iniziare l’intonacatura, è quella di levare i chiodi di acciaio zincato eventualmente usati per il fissaggio dei profili.

Paraspigolo per esterni 1  Paraspigolo per rasante 1 

Nella prima immagine soprastante vediamo un paraspigoli per esterni e nella seconda un paraspigoli per rasante

Segue un profilo angolare per esterni/interni, ed a destra un profilo di dilatazione per esterni.

Profilo angolare per interno-esterno 1   Profilo di dilatazione per esterno 1  

Sotto ancora un profilo semplice per interni ed uno angolare:

Profilo per interni 1  Profilo 3

Compatibilità

Per compatibilità si intende la possibilità di conciliare il materiale usato per intonacare ed il materiale impiegato nella costruzione dei profili. L’esame di compatibilità va fatto mediante prove eseguite in proprio, con campioni che la suddetta ditta mette a disposizione della propria clientela a titolo gratuito e soprattutto ogni qualvolta si usi un nuovo prodotto per intonaco.

In ogni caso è bene attenersi alle seguenti regole fondamentali:

–       I profili in lamiera zincata sono consigliati per intonaci a base di calce o cemento.

–       I profili in alluminio sono consigliati per il gesso, intonaco a base di gesso, stuccature in resina sintetica e per sistemi a "cappotto".

–       I profili in acciaio inox sono particolarmente consigliati per intonaci esterni, intonaci termoisolanti e per tutte le applicazioni esterne in  genere.

La Edilferro Srl, produce una notevole quantità di profili, tutti adatti ad uno scopo, ed è perciò utile che colui che vuole utilizzarli scelga il profilo idoneo al lavoro che deve eseguire.

Fate dei commenti e chiedete spiegazioni sulla vostra casa ed accessori, vi risponderemo

SEGUITE ANCORA I NOSTRI ARTICOLI SULLA MURATURA MESSA IN PRATICA  

di Amedeu

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.