ULTIME NOVITA'

Costruzione archi in muratura interni o esterni. Armature lignee di sostegno: come fare

In alcuni capitoli precedenti, abbiamo trattato della costruzione degli archi a tutto sesto ed a sesto ribassato, dando indicazioni di come si può fare una armatura di sostegno. Anticamente non usava il compensato da flettere, e neppure si trovava la lamiera fine oppure qualsiasi altro tipo di materiale flessibile e robusto, ed allora i nostri nonni erano costretti a costruirsi ... Continua a leggere »

Stuccatura delle pareti, piccole lesioni e fori vari: fai da te

 Una raccomandazione per chi tinteggia da se la propria casa. Prima di pitturare le stanze di una abitazione, è naturale pulire attentamente i muri, togliere i gancetti dei quadri che non servono più, tappare i piccoli buchi dell’intonaco,  riprendere le varie rotture negli spigoli delle mazzette delle finestre ed infine stuccare tutte quelle piccole lesioncine verticali, che sono tipiche dell’aintonaco. ... Continua a leggere »

Fare gli archi a tutto sesto, a sesto ribassato ed a tre centri:fai da te

Facendo seguito ai vari articoli scritti sulla costruzione degli archi e dopo molte richieste dei lettori, vi riporto il sistema per disegnare gli archi suddetti, ricavando i centri e quindi il raggio. Ne consegue che poi dovete riportarli in pratica. 1) Arco a tutto sesto. Vedi sotto CLIC E’ esattamente il semiperimetro di una circonferenza e il raggio  è uguale ... Continua a leggere »

Costruzione di cordoli in tufo, per il nostro giardino. Fai da te

 Il giadino che vedete nelle foto di cui sotto, è stato ripreso in un periodo invernale di incuria, ma se osservate bene, noterete che il cordolo in blocchi di tufo da cm 37x27x11, in effetti ben si configura con l’ambiente costituito dalla ghiaia del vialino e da mattonellone 50×50, interne all’aiuola.            CLIC Tali blocchi di tufo, che provengono ... Continua a leggere »

Come fare: Costruzione di pilastri in mattoni a facciavista per cancello carrabile.

Occupiamoci adesso della costruzione di due pilastri per il cancello carrabile della nostra casa. Affrontiamo subito il progetto più complicato, che riguarda appunto dei pilastri soggetti a forze non indifferenti, dovute al peso ed al movimento del cancello, nonchè al possibile passaggio di mezzi più pesanti di una normale automobile. Abbiamo intenzione di realizzare questi pilastri in mattoni pieni a ... Continua a leggere »

Come fare: Costruzione di una scala in muratura

Cosruiamo una modesta scala in muratura, della larghezza di mt 1,00 e di n° 8 scalini su due pareti in muratura, una delle quali appoggiata ad un muro esistente. Prima di procedere, dobbiamo sapere che esistono delle regole per calcolare la pedata e l’alzata di uno scalino e cioè:( p + 2h = 0,62 /0,65) che dà una tolleranza di ... Continua a leggere »

17.Come fare: messa in opera del manto di copertura in tegole e coppi

PRECEDENTI ARTICOLI VEDI CATEGORIA "Costruzione Casa" VEDI L’ARTICOLO N° 16 Nel precedente articolo, abbiamo effettuato il massetto in cls armato, la coibentazione termica e l’impermeabilizzazione della copertura, adesso ci apprestiamo a finire il tetto mettendo in opera il materiale che abbiamo già stivato in cantiere. Come manto di copertura abbiamo preferito le tegole ed i coppi tipo toscano, ma potevamo scegliere anche gli ... Continua a leggere »

Come fare: Calcestruzzo per opere edilizie

 Molte persone ricercano come si debba fare e quali siano le dosi degli inerti e del cemento che compongono il calcestruzzo. Spendiamo poche parole per chiarire che vi sono diversi dipi di calcestruzzo, a secondo del tipo di struttura per la quale serve l’impasto e cioè : soletta, trave, fondazione ecc. Comunque la dosatura  di un calcestruzzo normale  per  ottenere ... Continua a leggere »

Come fare: marcapiani e riquadri in muratura di vecchie finestre. Ricostruzione

Nella nostra Italia, le case stile settecento,  ottocento e novecento  abbondano; sono caratteristiche per l’imponenza dei fregi in facciata, le cornici alle finestre ed i marcapiani che delimitano generalmente i primi due piani. Non tutte queste case hanno questi fregi e riquadri in pietra, ma moltissimi sono in muratura e talvolta si presentano ammalorati e cadenti, tanto da dare alla ... Continua a leggere »

Fai da te: intonaco esterno tipo granatino.

Nei tempi passati, non esistevano le attrezzature nè i macchinari che oggi possediamo in edilizia, però i nostri antenati avevano imparato a loro spese, e quindi tratto esperienza, sul come trattare le facciate delle loro case, perchè durassero più tempo possibile. In molte regioni italiane, le zoccolature esterne di tante vecchie costruzioni, sono state realizzate a "granatino", un tipo di ... Continua a leggere »