Perlinatura di vani di abitazione Parte 2a

Perlinatura di vani di abitazione Parte 2a.

Proseguiamo quanto spiegato nel nostro precedente articolo, cui vi rimandiamo per opportuna conoscenza, affrontando un nuovo capitolo relativo alla:

Modifica di coprifili e cornici.

Per adattare le cornici lungo il perimetro dei serramenti si segue I’ordine dei numeri.

Se il vuoto rimasto è molto stretto, si posano le ultime due perline insieme: si incastrano le due perline, si infila il canale della penultima sul dente della precedente, quindi si spinge il tutto contro la parete.

Si fissano le cornici a quarto di cerchio lungo i bordi, si inchioda in posizione lo zoccolino battiscopa e si posano le cornici a soffitto per nascondere le teste delle perline.

Fermagli metallici

Perlinatura di vani di abitazione Parte 2^. 1  

Per fissare le perline ai listelli sono reperibili anche gli appositi fermagli metallici, da inserire nei canali e con tacco sporgente per i chiodi.

Se si usano questi fermagli, si deve piallare il dente della prima perlina e posare il bordo piallato contro la parete di sinistra (o contro il soffitto).

Posa in orizzontale

Si segue lo stesso sistema illustrato per la posa in verticale, ma si posiziona la prima perlina appena sotto il bordo superiore dello zoccolino, con il canale in basso.

Posa intorno a porte e finestre

4   

Dopo aver rimosso coprifili e cornici del contro davanzale, si fissano i listelli vicino al telaio del serramento (I).

Si posano le perline (2) e si copre il bordo con strisce sottili di legno (3) in modo che sia a raso dei coprifili. Si fissano infine coprifili e cornici (4) sopra le perline.

Figura color verde

Posa intorno agli accessori elettrici

Le prese e gli interruttori elettrici devono essere portati al nuovo livello della superficie della parete.

Per quelli esterni si posano semplicemente le perline intorno, trasformandoli cosi in incassati.

Quelli già incassati si sostituiscono con altri esterni o si portano in avanti e si rifissano a filo della nuova superficie della parete.

Accessori incassati

5  

Interrotta I’elettricità al contatore, si svitano e si tolgono le placche, quindi si svitano le viti che fissano le scatole alla parete. In genere il gioco del cavo e sufficiente per rifissare le scatole a filo della nuova superficie della parete  o per fissarle al rivestimento usando le speciali flange per pareti con scheletro in legno.

Dopo aver fissato i listelli intorno alla scatola, lasciando pero tutto intorno un sottile margine per le perline, si montano le flange, quindi si avvita la placca, che resta bloccata contro le perline.

Si possono pero usare anche le comuni scatole esterne, che tra I’altro non richiedono flange separate.

Accessori esterni

Per le viti di fissaggio della scatola alla parete, si inchiodano ai lati del cavo corti listelli.

Si trapana nelle perline il foro per il cavo, si infila il cavo nei foro e si fissa la scatola sopra le perline.

Allacciato il cavo, si avvita la placca.

Per non avere accessori esterni, si fissano i listelli intorno alla scatola e si tagliano le perline per posarle intorno alla scatola.

Fate dei commenti e chiedete spiegazioni sulla vostra casa ed accessori, vi risponderemo

SEGUITE ANCORA I NOSTRI ARTICOLI SULLA MURATURA MESSA IN PRATICA  

di Amedeu

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.