Progettazioni di piattaforme sul terreno semplici e in calcestruzzo

Progettazioni di piattaforme sul terreno semplici e in calcestruzzo.

L’idea di progettare semplici lastre di calcestruzzo e vialetti pedonali può sembrare bizzarra, ma se si vuole che il calcestruzzo duri a lungo si devono prendere in considerazione alcuni fattori importanti.

Quanto meno si deve decidere lo spessore del calcestruzzo necessario per sopportare il peso del traffico e stabilire I ‘inclinazione necessaria per far defluire I’acqua piovana dalla superficie.

Quando la superficie è grande o di forma complessa, si devono inserire dei giunti di dilatazione per consentire al materiale di dilatarsi e contrarsi senza provocare fessure.

Le lastre per costruzioni abitabili devono comprendere la membrana impermeabile.

Anche le proporzioni di sabbia, cemento e ghiaia usate nella confezione di calcestruzzo si devono considerare con cura perche variano in base alla funzione voluta

Definizione della pendenza

In teoria le lastre indipendenti si possono posare in piano, in particolare quelle che devono sopportare piccoli annessi, ma in pratica quando non si riesce a realizzare la lastra in piano, la pendenza quasi inavvertibile creatasi, impedisce all’acqua di raccogliersi in pozze.

Quando la lastra è posata a ridosso di un edificio deve avere una pendenza ben precisa; vialetti carrai e spazi di parcheggio devono allontanare I’acqua per favorire I’attrito delle ruote e per ridurre al minimo la formazione di muffa e di ghiaccio.

Pendenze da seguire

USO

 

PENDENZA

 

Vialetti pedonali

 

Non necessaria

 

Vialetti carrai

 

1      su 40

2,5 cm per metro

 

Terrazze Spazi di parcheggio

 

1  su 60 dalla casa  

1 ,6 cm per metro

 

Annessi

 

1 su 80 verso la porta 

1 ,25 cm per metro

 

Spessori consigliati per il calcestruzzo

Lo spessore consigliato in questo articolo per le pavimentazioni in calcestruzzo presume che le stesse vengano posate su un terreno solido: qualora, invece, il terreno è argilloso o torboso si devono aumentare gli spessori del 50% circa.

Lo stesso principio vale anche per le nuove costruzioni dove il terreno non sia stato compattato.

Quando il calcestruzzo non è solo per il traffico pedonale, sotto la lastra si dovrebbe posare un sottofondo di macerie compatte che deve assorbire i movimenti del terreno senza intaccare il calcestruzzo.

II sottofondo non è indispensabile per le strutture molto leggere, tuttavia, nell’eventualità che si decida in seguito si aumentare il peso di esercizio, è sempre consigliabile posarlo sin dall’inizio.

Spessoro di massima del cls

Vialetti Pedonali

Solo per traffico pedonale

 Calcestruzzo: 10 cm

Vialetti pedonali 1 

Strutture leggere

Lastra di sostegno di capanni in legno, ricoveri per attrezzi. ecc.

 Calcestruzzo:15 cm

Strutture leggere 1   

Terrazze a terra

Superficie di calcestruzzo estesa utilizzata solo per traffico pedonale

Calcestruzzo:  20 cm 

terrazze 1 

Spazi di parcheggio

Pavimentazione esposta, solo per automobili

Calcestruzzo:  20 cm  

Spazi per parcheggi 1   

Vialetti carrai

Vialetti usati solo da automobili

Calcestruzzo:20 cm

Per autoveicoli più pesanti

 Calcestruzzo:  25 cm

 Vialetti carrabili 1   

Garage

Prefabbricati in legno

Calcestruzzo:  30 cm

Garage 1  

Giunti di dilatazione

Le variazioni di temperatura provocano dilatazioni e contrazioni nel calcestruzzo.

Se si lascia che questi movimenti avvengano a caso, le piattaforme in calcestruzzo dei vialetti si fessureranno nei punti più deboli o più vulnerabili.

I giunti di dilatazione, formati da materiali comprimibili, assorbono i movimenti o concentrano gli sforzi in punti predeterminati.

I giunti devono incontrare i lati delle superfici di calcestruzzo con angoli di 90° circa.

Tra pareti e calcestruzzo e intorno ai pozzetti di ispezione si devono posare sempre dei giunti di dilatazione.

Forme irregolari

Giunti per viali di forma irregolare 1   

Posizionamento del giunti di dilatazione

La posizione dei giunti di dilatazione dipende dalla superficie e dalla forma del calcestruzzo. 

Giunti di dilatazione 1   

Seguirà un nuovo articolo sullo scavo e armatura.

 Fate dei commenti e chiedete spiegazioni sulla vostra casa ed accessori, vi risponderemo

SEGUITE ANCORA I NOSTRI ARTICOLI SULLA MURATURA MESSA IN PRATICA

di Amedeu

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.