Radiatori e trasformazione di una valvola in termostatica

Una notizia che molti lettori, probabilmente non conosceranno, e che invece è molto importante per il risparmio energetico invernale, e può essere utile sia in fase di realizzazione di un impianto di riscaldamento che, in molti casi, durante lavori di ampliamento o modifica dello stesso; ebbene, la tratteremo in questo articolo e riguarda i radiatori e trasformazione di una valvola in termostatica

Prima di procedere diamo un breve cenno su queste ultime

Le valvole  termostatiche sono valvole che, oltre ad esercitare le normali funzioni delle valvole per corpi scaldanti, sono in grado anche di regolare la temperatura ambiente dei locali in cui sono installate, per cui ne consegue un notevole risparmio energetico per tutti coloro che le installano

Normalmente, se non richieste espressamente agli installatori, ai radiatori vengono applicate delle normali valvole di chiusura o apertura di mandata dell’acqua del circuito scaldante, per cui la maggior parte degli impianti di riscaldamento realizzati è provvisto di comuni valvole.

Attenzione però, perché vi sono alcuni tipi di valvole termostabilizzabili, ed in particolare ci rivolgiamo alle valvole Caleffi della Caleffi SpA, che possono essere trasformate in valvole termostatiche, semplicemente sostituendo un pezzo di esse, e tale lavoro può essere eseguito anche con il sistema del Fai da Te.

Valvola termostabilizzabile Caleffi

1 Normale Valvola Caleffi 1   2 valvola caleffi 1   

Valvole Termostatiche

Le valvole termostatiche sono tipicamente impiegate per la regolazione del fluido ai radiatori degli impianti di riscaldamento.

Esse sono dotate di un elemento regolatore di comando che, intervenendo automaticamente sull’apertura della valvola, mantiene costante, al valore impostato, la temperatura ambiente del locale in cui sono installate. 

In questo modo si evitano indesiderati incrementi di temperatura e si ottengono consistenti risparmi energetici.

Queste valvole sono dotate di un particolare codolo con tenuta idraulica in gomma che permette il collegamento al radiatore in modo veloce e sicuro, senza l’ausilio di altro mezzo sigillante

Sotto vediamo una  termostatica Caleffi

2 A Valvola Termostatica Caleffi 1      

e la sua scheda tecnica

Caratteristiche tecniche
Pressione massima d’esercizio:                  10 bar
Pressione differenziale massima:                 1 bar
Temperatura massima d’esercizio:           100°C
Temperatura ambiente massima:               50°C
Scala di regolazione:                               da 0 a 5
Campo di regolazione della temperatura:     0 ÷ 30°C
Intervento antigelo:                                       7°C
Isteresi:                                                          0,3 K 

Sono essenzialmente costituite da tre parti:

1. il corpo valvola dove si trovano alloggiati il pistone e l’otturatore;

2. la manopola di regolazione che serve ad impostare la temperatura voluta;

3. il bulbo di dilatazione che fornisce la forza motrice necessaria per far funzionare la valvola.

4 Interno eletrovalvola 1   3  Sezione elettrovalvola 1   

La manopola di regolazione e il bulbo possono essere montati direttamente sul corpo valvola come nel caso in esame, oppure possono essere installati a distanza 

Principio di funzionamento 

Il dispositivo di comando è un elemento sensibile a liquido costituito da un soffietto contenente all’interno una parte di liquido ed il suo vapore saturo.

L’equilibrio fra liquido e vapore saturo è direttamente influenzato dalla temperatura: quando questa aumenta, parte del liquido si trasforma in vapore provocando un’espansione di volume nel soffietto, che a sua volta si dilata. 

Con la diminuzione della temperatura si verifica il processo inverso, provocando uno schiacciamento del soffietto dovuto alla contro pressione esercitata da una molla.

Gli spostamenti meccanici dell’elemento sensibile provocano, mediante il collegamento assicurato dall’asta, l’apertura o la chiusura dell’otturatore valvola regolando in tal modo il flusso nel corpo scaldante.

 Sostituzione della testina della valvola.
 
 Sotto l’immagine della testina o manopola,  per la trasformazione della valvola Caleffi in valvola termostatica
 
5 Testina per valvola Caleffi 1   

Operazione da eseguire

A maggior chiarimento mostriamo sotto la rappresentazione in sequenza, delle operazioni necessarie da eseguire per trasforrmare una valvola termostabilizzante in valvola termostatica.

9 Radiatori e trasformazione di una valvola termostatizzabile in valvola termostatica 1    
 
Si tratta di un costo minimo che conviene, sicuramente, affrontare

Fate dei commenti e chiedete spiegazioni sulla vostra casa ed accessori, vi risponderemo

SEGUITE ANCORA I NOSTRI ARTICOLI SULLA MURATURA MESSA IN PRATICA

di Amedeu

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.