Riempitivo di fughe a secco per pavimentazioni esterne in masselli

Riempitivo di fughe a secco per pavimentazioni esterne in masselli in calcestruzzo, pietra naturale, porfido, cotto.

Il prodotto è sicuramente importante, in quanto è stato testato e prodotto per riempire le fugature a secco nelle pavimentazioni esterne; quelle appunto che ci causano i maggiori problemi di tenuta.

Un ottimo riempimento delle fughe nelle pavimentazioni esterne consente il duraturo bloccaggio dei masselli che spesso si muovono e creano disagi.

Soluzione per riempire le fughe

La soluzione è costituita da un prodotto denominato Fugofix e prodotto dalla Index Italia S.p.A.; è formato da resine modificate cariche di minerali, quarzose selezionate e da additivi specifici.

Questo riempitivo di fughe consente una posa facile e veloce e un bloccaggio resistente dei masselli.

Dopo la bagnatura a pioggia, il prodotto indurisce e salda tenacemente i masselli.

La pavimentazione mantiene la capacità drenante.

Vantaggi

– Velocità di posa in opera.

– Blocca i masselli e ne evita il movimento.

– Non macchia.

Campi di impiego

Questo prodotto viene utilizzato come riempitivo di fughe di larghezza minima di 2 mm con sistema di applicazione a secco.

2   

È idoneo per essere utilizzato con la maggior parte dei materiali impiegati nelle pavimentazioni esterne come ad esempio porfido, cotto, beole, quarzite, masselli in calcestruzzo.

Si può impiegare per ambienti soggetti al passaggio pedonale, anche intenso come: marciapiedi, piazze o zone cittadine interdette al traffico pesante.

Occasionalmente può ricevere anche traffico veicolare leggero.

Protegge le fughe dalle infiltrazioni esterne di varia natura, quali: oli minerali, cloruri, dilavamento di acqua e garantisce comunque un’ottima resistenza al lavaggio delle strade anche eseguito con macchine spazzatrici

Posa in opera

La sua applicazione è estremamente semplice e agevole.

5

E’ sufficiente versare il contenuto del secchio a pavimento (1) e spingerlo dentro le fughe tra i massetti con l’ausilio di spazzoloni e scope (2).

6   

Dopo aver ben saturato le fughe e rimosso l’eccesso di prodotto dalla superficie si procederà alla bagnatura a pioggia abbondante (3) seguita da una spazzolatura con scope per pulire le superfici da eventuali residui.

Riempitivo di fughe a secco per pavimentazioni esterne in masselli 2      

Attendere almeno 24 ore prima di caricare la pavimentazione.

Per fugature oltre i 5 mm di ampiezza il prodotto può essere applicato anche dopo averlo impastato con circa il 7% di acqua.

In questo caso spingere il prodotto nelle fughe con una spatola in gomma e pulire successivamente con spugna umida, senza successiva bagnatura.

Consumo e confezione

Fugofix 1

Con masselli 10×20 cm, spessore 6 cm, il consumo sarà circa 2,5 kg/m2 con fugatura di 2 mm.

Avvertenze

– Temperatura minima di posa +10°C.

– Non utilizzare per rampe o superfici con forte pendenza.

– Il prodotto indurisce solo dopo evaporazione totale dell’acqua, per cui si consiglia di evitare l’applicazione in imminenza di prolungati periodi di pioggia

Caratteristiche tecniche

4  

Aspetto:   sabbia

Colore:     grigio

Densità:   1,4 kg/litro

Residuo solido:    100%

Capacità drenante:    0,3÷0,4 g/cm·s

Infiammabilità:    non è infiammabile

Tossicità:  non è tossico

Stoccaggio nelle confezioni originali:   24 mesi

Fate dei commenti e chiedete spiegazioni sulla vostra casa ed accessori, vi risponderemo

SEGUITE ANCORA I NOSTRI ARTICOLI SULLA MURATURA MESSA IN PRATICA

di Amedeu

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.