Scalini in mattoni pieni a facciavista. Come fare

Chi ha una casa alla quale si deve accedere con un tratto di terreno in pendenza, oppure ha un giardino nel quale si deve creare una scala che unisca due spazi separati da un dislivello, quale migliore opportunità di quella di crearne una simile alla scala che vedete nella foto sottostante,

   CLIC

Quella che mostra tale foto è una scala abbastanza vecchia come costruzione e per di più fotografata in una giornata piovosa invernale.

Comunque, per chi è amante del rustico, anche se unito al nuovo, questa è la soluzione ideale per realizzarne una simile.

Dobbiamo premettere che i mattoni usati per la scala in foto sono del tipo antico, provenienti da una demolizione di un vecchio casale, però, per chi è intenzionato a realizzarla, e non riuscisse a trovare i mattoni vecchi, sappia che in commercio ve ne sono di molti tipi, invecchiati, sabbiati o nuovi.

Il mattone moderno, anche se invecchiato o sabbiato ha le dimensioni di cm 5,5x12x25, e sulla base di queste misure abbiamo realizzato uno schema di scala che vi proponiamo sotto.Vi mostriamo per prima cosa il mattone con le misure standard e poi il modulo che forma lo scalino in sezione.

      CLIC

Ipotizziamo una scala da costruirsi su di un terreno in pendenza, precedentemente ripulito e livellato perfettamente e diamo inizio alla realizzazione della medesima

Nella sezione seguente osservate lo sviluppo della scala , con il sottofondo, che posa direttamente sul terreno, realizzato  con massetto di calcestruzzo (ghiaia, sabbia e cemento) dell’altezza di cm 15, con interposta una rete elettrosaldata diametro  8 mm , maglia 20×20.
Sopra tale platea va costruita la scala, iniziando dal primo scalino in basso.

      CLIC
e di seguito il disegno assonometrico della scala, con segnato in alto, in rosso, il modulo dei mattoni.

   CLIC

Dai disegni è facile capire come dovrà essere realizzata.

Il primo mattone si mura in piano con malta bastarda, con il fronte di 12 cm e la profondità di 25 cm.
Il mattone sovrastante dovrà essere murato di coltello, in maniera che l’altezza dello scalino diventi circa 18 cm (la malta di allettamento va  schiacciata adeguatamente)
L’arretramento fra il mattone messo in piano e quello di coltello dovrà essere di 5 cm.
La pedata diventerà 33cm (25+8). Le tagliature vanno fatte con la smerigliatrice a disco , usando tutte le precauzioni del caso: occhiali, guanti, scarpe antinfortunistiche.

Al termine, la scala andrà pulità con uno straccio asciutto.

Le pavimentazioni di inizio e fine, potranno essere come le desiderate, a partire dalla semplice terra battuta del giardino, fino al cotto murato sopra un massetto idoneo

Fate dei commenti e chiedete spiegazioni sulla vostra casa ed accessori, vi risponderemo

SEGUITE ANCORA I NOSTRI ARTICOLI SULLA MURATURA MESSA IN PRATICA

di Amedeu

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.