Simboli grafici essenziali indicativi degli impianti elettrico ed idrico.

Vi pubblichiamo le utili tabelle dei simboli essenziali relativi sia all’impianto elettrico che a quello idrico per le costruzioni.

Tali simboli vi potranno sevire per prendere visione di disegni relativi ad i due impianti.

Le prime due tabelle si riferiscono all’impianto elettrico e le riportiamo di seguito:

    CLIC

La terza tabella  che riportiamo di seguito, si riferisce invece ai simboli relativi all’impianto idrico nelle costruzioni.

  CLIC

 

Fate dei commenti e chiedete spiegazioni sulla vostra casa ed accessori, vi risponderemo

SEGUITE ANCORA I NOSTRI ARTICOLI SULLA MURATURA MESSA IN PRATICA

 

di Amedeu

2 commenti

  1. Vorrei costruire un piccolo chalet in legno in collina misure m.8×7 tutto in legno superfice abitabile di circa 45 m2,;posso costruire le fondamenta con blocchi cassero in cls adeguatamente armati. Un fondo di magrone a filo di quota di campagna, poi due file di blocchi cassero per una altezza di 40m cm.i.Indi coprire la superfice con leggero solaio prefabbricato coperto con rete elettrosaldata di adeguata misure e poi un getto di calcestruzzo di opportuno spessoreil Tutta la superfice adeguatamente resa impermeabile per poi procedere alla costruzione in legno.Nella parete delle fondamenta farei vari fori di ventilazione per ottenere un vespaio aerato.Tutte opere che vorrei fare de me. Un cordiale saluto Ermanno

    • Per Ermanno.
      Siamo felici di trovare persone animate dalla buona volontà e dallo spirito dei “Fai da te”.
      Sappi, comunque, che per tutte le opere che hai indicato, compreso la casa in legno, ti occorre l’autorizzazione comunale, con la presentazione da parte di un progetto firmato da un tecnico abilitato e con la direzione lavori, sempre del tecnico.
      IL medesimo ti progetterà le opere da eseguire: non si può costruire un immobile con la sola volontà, occorre chi ci segue.
      Amedeu e c.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.