Tabella concordata di ripartizione spese tra locatore e inquilino

Ci richiamiamo ad un nostro trascorso articolo che faceva riferimento ad un accordo precedente, riportando adesso la nuova tabella di ripartizione spese tra locatore e inquilino, siglata ieri tra Confedilizia e tre sindacati dell’inquilinato: Sicet, Sunia e Uniat , e per poter utilizzare la quale è sufficiente citarla  espressamente nel contratto di locazione che viene stipulato fra locatore e conduttore dell’immobile oggetto della locazione.   

                               Tabella concordata di ripartizione spese tra locatore e inquilino 1                               

Tabella Oneri accessori ripartizione fra locatore e conduttore concordata tra Confedilizia e Sunia-Sicet-Uniat registrata il 30 aprile 2014 a Roma (Agenzia Entrate, Ufficio territoriale Roma 2, n.8455/3)

 LEGENDA:      L = Locatore        C = Conduttore 

 

ASCENSORE

A chi spetta

Manutenzione ordinaria e piccole riparazioni

 

  C

Installazione e manutenzione straordinaria degli impianti

  L

 

Adeguamento alle nuove disposizioni di legge

  L

 

Consumi energia elettrica per forza motrice e illuminazione

 

  C

Ispezioni e collaudi

 

  C

AUTOCLAVE

Installazione e sostituzione integrale dell’impianto o di componenti primari
(pompa, serbatoio, elemento rotante, avvolgimento elettrico ecc.)

  L

 

Manutenzione ordinaria

 

  C

Imposte e tasse di impianto

  L

 

Forza motrice

 

  C

Ricarico pressione del serbatoio

 

  C

Ispezioni, collaudi e lettura contatori

 

  C

IMPIANTI DI ILLUMINAZIONE, DI VIDEOCITOFONO, DI VIDEOSORVEGLIANZA E SPECIALI

Installazione e sostituzione dell’impianto comune di illuminazione

  L

 

Manutenzione ordinaria dell’impianto comune di illuminazione

 

  C

Installazione e sostituzione degli impianti di suoneria e allarme

  L

 

Manutenzione ordinaria  degli impianti di suoneria e allarme

 

  C

Installazione e sostituzione dei citofoni e videocitofoni

  L

 

Manutenzione ordinaria dei citofoni e videocitofoni

 

  C

Installazione e sostituzione di impianti speciali di allarme, sicurezza e simili

  L

 

Manutenzione ordinaria di impianti speciali di allarme, sicurezza e simili

 

  C

Installazione e sostituzione di impianti di videosorveglianza

  L

 

Manutenzione ordinaria di impianti di videosorveglianza

 

  C

IMPIANTI DI RISCALDAMENTO, CONDIZIONAMENTO, PRODUZIONE ACQUA CALDA, ADDOLCIMENTO ACQUA, PRODUZIONE DI ENERGIA DA FONTI RINNOVABILI

Installazione e sostituzione degli impianti  

  L

 

Adeguamento degli impianti a leggi e regolamenti

  L

 

Manutenzione ordinaria degli impianti, compreso il rivestimento refrattario

 

  C

Pulizia annuale degli impianti e dei filtri e messa a riposo stagionale

 

  C

Lettura dei contatori

 

  C

Acquisto combustibile, consumi di forza motrice, energia elettrica e acqua

 

  C

IMPIANTI SPORTIVI

Installazione e manutenzione straordinaria

  L

 

Addetti (bagnini, pulitori, manutentori ordinari ecc.)

 

  C

Consumo di acqua per pulizia e depurazione; acquisto di materiale per la manutenzione ordinaria

 

  C

IMPIANTO ANTINCENDIO

Installazione e sostituzione dell’impianto

  L

 

Acquisti degli estintori

  L

 

Manutenzione ordinaria

 

  C

Ricarica degli estintori, ispezioni e collaudi

 

  C

IMPIANTO CENTRALIZZATO DI RICEZIONE RADIOTELEVISIVA E DI FLUSSI INFORMATIVI

 

 

Installazione, sostituzione o potenziamento dell’impianto centralizzato per la ricezione radiotelevisiva e per l’accesso a qualunque altro genere di flusso informativo anche da satellite o via cavo

  L

 

Manutenzione ordinaria dell’impianto centralizzato per la ricezione radiotelevisiva e per l’accesso a qualunque altro genere di flusso informativo anche da satellite o via cavo

 

  C

PARTI COMUNI

Sostituzione di grondaie, sifoni e colonne di scarico

  L

 

Manutenzione ordinaria grondaie, sifoni e colonne di scarico

 

  C

Manutenzione straordinaria di tetti e lastrici solari

  L

 

Manutenzione ordinaria dei tetti e lastrici solari

 

  C

Manutenzione straordinaria della rete di fognatura

  L

 

Manutenzione ordinaria della rete di fognatura, compresa la disostruzione dei condotti e pozzetti

 

C

Sostituzione di marmi, corrimano, ringhiere

  L

 

Manutenzione ordinaria di pareti, corrimano, ringhiere di scale e locali comuni

 

  C

Consumo di acqua ed energia elettrica per le parti comuni

 

  C

Installazione e sostituzione di serrature  

  L

 

Manutenzione delle aree verdi, compresa la riparazione degli attrezzi utilizzati

 

  C

Installazione di attrezzature quali caselle postali, cartelli segnalatori, bidoni, armadietti per contatori, zerbini, tappeti, guide e altro materiale di arredo

  L

 

Manutenzione ordinaria di attrezzature quali caselle postali, cartelli segnalatori, bidoni, armadietti per contatori, zerbini, tappeti, guide e altro materiale di arredo

 

  C

Tassa occupazione suolo pubblico per passo carrabile

 

  C

Tassa occupazione suolo pubblico per lavori condominiali

  L

 

PARTI INTERNE ALL’APPARTAMENTO LOCATO

Sostituzione integrale di pavimenti e rivestimenti

  L

 

Manutenzione ordinaria di pavimenti e rivestimenti

 

  C

Manutenzione ordinaria di infissi e serrande, dell’impianto sanitario

 

  C

Rifacimento di chiavi e serrature

 

  C

Tinteggiatura di pareti

 

  C

Sostituzione di vetri

 

  C

Manutenzione ordinaria di apparecchi e condutture di elettricità, dei cavi, degli impianti citofonico, videocitofonico e degli impianti individuali di videosorveglianza, per la ricezione radiotelevisiva  e per l’accesso a qualunque altro genere di flusso informativo anche da satellite o via cavo

 

  C

Verniciatura di opere in legno e metallo

 

  C

Manutenzione ordinaria dell’impianto di riscaldamento e condizionamento

 

  C

Manutenzione straordinaria dell’impianto di riscaldamento e condizionamento

  L

 

PORTIERATO

Trattamento economico del portiere e del sostituto, compresi contributi previdenziali e assicurativi, accantonamento liquidazione, tredicesima, premi, ferie e  indennità varie, anche locali, come da c.c.n.l.

  L
10%

  C
90%

Materiale per le pulizie

 

  C

Indennità sostitutiva alloggio portiere prevista nel c.c.n.l.

  L
10%

  C
90%

Manutenzione ordinaria della guardiola

  L
10%

  C
90%

Manutenzione straordinaria della guardiola

  L

 

PULIZIA

Spese per l’assunzione dell’addetto

  L

 

Trattamento economico dell’addetto, compresi contributi previdenziali e assicurativi, accantonamento liquidazione, tredicesima, premi, ferie e indennità varie, anche locali, come da c.c.n.l.

 

  C

Spese per il conferimento dell’appalto a ditta

  L

 

Spese per le pulizie appaltate a ditta

 

  C

Materiale per le pulizie

 

  C

Acquisto e sostituzione macchinari per la pulizia

  L

 

Manutenzione ordinaria dei macchinari per la pulizia

 

  C

Derattizzazione e disinfestazione dei locali legati alla raccolta delle immondizie

 

  C

Disinfestazione di bidoni e contenitori di rifiuti

 

  C

Tassa rifiuti o tariffa sostitutiva

 

  C

Acquisto di bidoni, trespoli e contenitori

  L

 

Sacchi per la preraccolta dei rifiuti

 

  C

SGOMBERO NEVE

Spese relative al servizio, compresi i materiali d’uso

 

  C

PER LE VOCI NON PREVISTE DALLA PRESENTE TABELLA  SI RINVIA ALLE NORME DI LEGGE E AGLI USI LOCALI

Fate dei commenti e chiedete spiegazioni sulla vostra casa ed accessori, vi risponderemo

SEGUITE ANCORA I NOSTRI ARTICOLI SULLA MURATURA MESSA IN PRATICA

di Amedeu

4 commenti

  1. su chi ricade la spesa per la completa sostituzione della tenda che copre buona parte di un terrazzo di un appartamento dato in locazione? Al momento del contratto la tenda era in discrete condizioni di funzionamento e assolveva la sua funzione. Tuttavia, devo ammettere, che e a causa delle avversità atmosferiche il suo stato è ultimamente peggiorato.
    Grazie e cordiali saluti.

  2. Buongiorno, sono proprietaria di un appartamento dato in affitto, oggi ho ricevuto una raccomandata dall’inquilino che mi chiede la sostituzione delle tende parasole presenti sul balcone. Volevo sapere, la spesa di sostituzione spetta interamente al locatore?
    Grazie mille

    • Per Gianna.
      Se tali tende risultano essere talmente consumate dal tempo da essere sostituite, il costo spetta a te.
      Se invece sono state danneggiate volontariamente o involontariamente per opera dell’inquilino, di regola spettano a quest’ultimo.
      Amedeu e c.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.