Archivio per il tag: Condominio

Canna fumaria individuale, nei condomini. Sentenza del TAR della Campania n° 1985 del 27/09/1985.

Canna fumaria 1 1

Una sentenza importante la n° 1985 del 27/09/2013 del TAR della Campania, in quanto riguarda una manufatto edilizio usuale in un immobile e per il quale era stata presentata istanza di autorizzazione per la sua realizzazione. Si tratta della richiesta di costruzione, sulla parete esterna dell’edificio, di una piccola canna fumaria. A tale richiesta, contemporaneamente alla sua approvazione, il Comune ... Continua a leggere »

Importanti cambiamenti per il Condominio: sua formazione e gestione.

Condominio 1 1

Finalmente si è deciso di adeguare la normativa sul condominio a quelle che sono le esigenze della società attuale. Fino ad adesso il tutto era basato sulla legge 17 agosto 1042 n° 1150 e successivamente sulle indicazioni Ministeriali del   26 marzo 1966 n° 12480 relative al calcolo delle tabelle millesimali.   La Camera, nella seduta del 27 settembre 2012    ... Continua a leggere »

Redazione delle tabelle millesimali.

zona-urbana-centrale-1

La redazione delle tabelle millesimali di un condominio deve seguire degli schemi fissi, ed anche se una gran parte di essa, specie nell’applicazione dei vari coefficienti, è di natura essenzialmente estimativa, la differenza fra diverse carature millesimali eseguite su di uno stesso immobile, come già accennato nel capitolo precedente, pur essendo accettabile, deve rientrare in una tolleranza minima. I dati ... Continua a leggere »

I millesimi in un condominio. Cosa sono e come si applicano.

decreto-casa-20-di-aumento-volumetrico

Molte persone abitano in edifici in condominio e spesso si trovano a dovere affrontare delle spese necessarie per la conduzione, manutenzione, conservazione o modifica di parti importanti del fabbricato. Il diritto di comproprietà di ogni condomino sulle parti comuni del fabbricato (vedi nostro precedente articolo) risulta proporzionale al valore del piano (o porzione del piano) che gli appartiene (sempre se ... Continua a leggere »

Quali sono le parti comuni di un edificio in condominio.

Parliamo di edifici nuovi, di diversi piani, formati da più appartamenti, ma anche di vecchi edifici sviluppati più in larghezza che in altezza, e costituenti un unico corpo strutturale ed architettonico. Abbiamo chiarito questo secondo punto, in quanto le dispute condominiali relative alle parti comuni avvengono molto spesso nei vecchi fabbricati. Non è raro vedere vecchi edifici tinteggiati quasi interamente ... Continua a leggere »