Archivio per il tag: Diritto sulla Proprietà

Quali sono gli obblighi dei comproprietari per la riparazione di un muro a comune.

lavori-su-muro-in-comune

Quante discussioni fra proprietari di due fondi limitrofi, per la riparazione di un muro a comune. Eppure potevano essere evitate. Il Codice Civile all’articolo 882 stabilisce esattamente quali obblighi hanno i comproprietari di un muro divisorio comune, di eseguire le riparazioni e le ricostruzioni ad esso necessarie. Tali opere devono essere eseguite per mantenerlo in efficienza affinchè esso continui ad ... Continua a leggere »

Donazione. Revoca, parte disponibile ed indisponibile.

Si fa seguito al primo articolo sulla "donazione" chiarendo che: La donazione si deve effettuare solo con atto pubblico notarile,  e quale oggetto di essa può essere qualsiasi bene, mobile o immobile. La donazione può essere revocata solo in alcuni casi specifici previsti dalla legge e precisamente: 1) per ingratitudine del donatario: consistente in uno dei delitti previsti dai commi ... Continua a leggere »

Donazioni. Concetti generali e caratteristiche.

Iniziamo a parlere in questo articolo delle "Donazioni" e diremo le cose più importanti; definiremo il resto in articoli successivi. La "donazione" è un contratto con il quale , per il solo spirito di liberalità, una parte (donante) procura all’altra (donatario) a proprie spese, un arricchimento , che può consistere nel dare qualche cosa  o nell’obbligarsi a darla (art. 769 e ... Continua a leggere »

Delle “luci”. Diritti del vicino.

b-luce-art-833-cc

 L’art 904 del Codice Civile stabilisce che la presenza di "luci" in un muro, non impedisce al vicino di acquistare la comunione del muro stesso , nè di costruire in aderenza. La chiusura delle "luci" può avvenire solo se il vicino appoggia o fa aderire , non un semplice muro isolato (il chè contrasterebbe con l’articolo 833 del c.c. diventando ... Continua a leggere »

Delle “luci”. Caratteristiche dell”inferriata e della grata.

inferriate-luci

Il Codice Civile lascia ampia libertà nella scelta della larghezza delle "Inferriate", sia della forma, sia delle dimensioni dei singoli metalli che devono formarla. Essa può avere quindi qualsiasi forma, come per esempio quelle sottostanti:   CLIC Il materiale che deve costituire queste inferriate può essere ferro, oppure qualsiasi altro metallo che assicuri la sua solidità per la sicurezza del ... Continua a leggere »

Luci – Caratteristiche

delle-luci-3

Il Codice Civile, distingue le aperture rivolte verso il fondo del vicino in due principali categorie: "LUCI e VEDUTE", per ognuna di esse sono stabilite norme diverse. Adesso parliamo delle luci. Le Luci (vedi art.900 del Cod. Civ.) sono destinate a permettere solo il passaggio di luce e di aria, senza consentire l’affaccio sul fondo del vicino. Per fare in ... Continua a leggere »