Archivio per il tag: mezzane o pianelle in cotto

Come rifinire i muri di controspinta.

Speroni al grezzo 1

Facciamo riferimento a due nostri precedenti articoli, facendo vedere ai nostri lettori del "fai da te", come possono essere rifiniti taluni speroni di controspinta a muri a retta. Ricordiamo, che abbiamo realizzato tali speroni adoperando blocchi cassero convenientemente armati. Il terreno sul quale stiamo operando è molto in pendenza, e ricco di piante ornamentali, per cui è stata scelta una ... Continua a leggere »

Un vecchio solaio. Rimozione fino alle travi in legno.

pezzi-di-soletta-tagliata-2

Facciamo seguito al nostro precedente articolo nel quale avevamo parlato di un solaio sovraccaricato nel corso degli anni. In tale articolo era stato affrontato il discorso relativo alla cattiva esecuzione dei lavori effettuati e la necessità di rimuovere, per prima cosa, la soletta armata di calcestruzzo, la quale non essendo ancorata alle pareti perimetrali, costituiva un peso inutile ed eccessivo ... Continua a leggere »

Un vecchio solaio in legno, sovraccaricato.

immagine-b-jpg

Il proprietario di questa vecchia casa ha chiamato la ditta  e sta  effettuando, a seguito di autorizzazione comunale, i lavori  seguiti da un direttore dei lavori. Il primo problema da affrontare riguarda la verifica di due travi, della luce di mt 4,50, facenti parte di un solaio interposto fra il piano terra ed il primo. Queste travi presentano una arcuatura ... Continua a leggere »

Come usare le mezzane o pianelle in cotto nei restauri e ristrutturazioni esterne. Fai da te.

mezzana-sabbiata-15x30x3

Per il lettore che ci segue, ormai è noto che le mezzane o pianelle in cotto, così chiamate a secondo le regioni italiane, vengono usate nelle ristrutturazioni o restauri di vecchi edifici, adoperandole nei solai e nel tetto sopra la struttura in legno dei travicelli e prima del massetto cementizio. Molto spesso però vengono adoperate anche per le  facciate e ... Continua a leggere »

La capriata in legno. Costruzione. Come fare

capriata-o-cavalletto-semplice

Quando si vuole realizzare un tetto in legno a due pendenze e abbiamo una luce interasse fra gli appoggi notevole, con un carico soprastante non indifferente, si adopera la capriata, o meglio un insieme di capriate che una volta posizionate vengono unite dalla struttura secondaria in legno del tetto. Le capriate che fanno parte della nostra cultura, si possono suddividere ... Continua a leggere »

Rinforzare le orditure secondarie di un solaio in legno. Come fare.

rinforzo-solaio-in-legno

Presso l’esposizione Saie 2009 di Bologna, ci ha colpito in particolare modo un sistema presentatoci, per rinforzare l’orditura lignea secondaria (travicelli) , mediante l’uso di connettori a vite e piastre sagomate, che predisposte in maniera consona, in un solaio in legno con manto di mezzane o pianelle, e soprastante soletta di calcestruzzo armato, rendono il tutto collaborante, senza usare particolari ... Continua a leggere »