Un acido tamponato, detergente sgrassante neutro adatto per tutte le superfici lavabili

Un acido tamponato, detergente sgrassante neutro adatto per tutte le superfici lavabili.

Si tratta di un prodotto della Bigmat idoneo per la pulizia del cotto e di altri importanti materiali di rifinutura delle nostre case.

un-acido-tamponato-detergente-sgrassante-neutro-1   

Descrizione

Questo detergente sgrassante neutro che vi presentiamo è una soluzione idro alcolica concentrata di tensioattivi che ha:

– una azione sgrassante non aggressiva;

– un gradevole profumo di lavanda;

– si può impiegare anche come pulitore energico;

– rimuove trattamenti resino-cerosi degradati.

Campi di applicazione

Adatto per tutte le superfici lavabili, anche su materiali trattati.

Modalità di applicazione

Il Detergente sgrassante neutro BigMat si usa diluito al 3-5% in acqua per la pulizia frequente di cotto, ceramica, linoleum, pietre e marmi, agglomerati cementizi.

Rimuove lo sporco senza danneggiare i trattamenti protettivi.

Si deve distribuire il prodotto diluito sulla superficie e frizionare con panno morbido, spugna o mop.

Non necessita di risciacquo.

Si usa puro per la manutenzione periodica e la pulizia sgrassante di superfici molto sporche e la rimozione superficiale di trattamenti resino-cerosi degradati quali la deceratura di superficie.

Occorre distribuire il prodotto sulla superficie e frizionare energicamente con spazzole, tamponi abrasivi o mono spazzole munite di disco medio-duro.

Asportare il residuo e risciacquare con acqua pulita.

Asciugare con panno e ripetere se necessario.

Confezionamento:

flaconi di plastica da 1 litro

taniche di plastica da 5 litri

Dati Tecnici PRESTAZIONI

Dati principali a 20° C.

Peso specifico: 1,059 Kg/l

Colore:               incolore

Odore:                lieve sulfureo

Stato fisico:       liquido

pH:                     < 1

Temperatura di applicazione:    da +5 °C a +35 °C

Stoccaggio:                                 conservare in luogo fresco e asciutto

Consumo teorico:                       5-10 m2/l secondo il tipo di supporto e lo sporco da pulire.

Fate dei commenti e chiedete spiegazioni sulla vostra casa ed accessori, vi risponderemo

SEGUITE ANCORA I NOSTRI ARTICOLI SULLA MURATURA  MESSA IN PRATCA e su altro ancora 

di Amedeu

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.