Un adesivo epossidico gel per restaurare elementi strutturali in legno

Il professionista che deve ristrutturare un solaio oppure un tetto in legno si trova spesso in difficoltà circa le decisioni da prendere, in considerazione di molti fattori, quali la possibile conservazione del legname esistente, la complessità della orditura della struttura su cui deve operare ed inoltre l’opportunità di eseguire un intervento globale di sostituzione del tutto: questo induce il tecnico professionista a prendere spesso decisioni drastiche e molto onerose, quando, invece, potrebbe esistere la possibilità di eseguire un oculato restauro della struttura lignea, adoperando prodotti idonei al caso; per tale motivo vogliamo parlare di un prodotto Mapei, ed esattamente ; di un adesivo epossidico gel per restaurare elementi strutturali in legno, che scelto adeguatamente dal tecnico professionista, dopo adeguati calcoli e valutazioni relative al risultato finale da raggiungere, deve fare  rientrare l’opera finita nella esecuzione effettuata a regola d’arte.

Il prodotto esiste, è denominato Mapewood Gel 120, è un adesivo epossidico di consistenza gelatinosa, esente da solventi, costituito da due componenti predosati (componente A = resina e componente B = indurente), prodotto secondo una formula sviluppata nei laboratori di ricerca Mapei.

Mapewood gel 120 1 1

Mapewood Gel 120, dopo la miscelazione, si applica facilmente ed indurisce senza ritiro trasformandosi in un composto di eccezionale adesione, compatibilità fisico-meccanica con il legno e resistenza meccanica

Viene adoperato per l’incollaggio di parti nuove in legno alle strutture lignee esistenti, previa asportazione delle parti degradate con riempimento dei fori realizzati sia nell’elemento strutturale in legno da ripristinare che nella protesi, allo scopo di ancorare barre e/o piastre di collegamento e può essere usato per il ripristino di travi, capriate e pilastri in legno di abete, pino, pioppo, quercia, castagno ed altre specie, che necessitano di essere ricostruite mediante aggiunta di protesi in legno, eventualmente da ancorare all’elemento originale con barre o piastre metalliche o in materiale composito

 Schede tecniche del prodotto Gel

 
Dati tecnici applicativi 1   Dati tecnici identificativi del prodotto 1
 

Ma vediamo brevemente come può avvenire un intervento su di una trave lignea di un tetto:

Una volta messa in sicurezza l’intera struttura tramite idonea puntellazione, va asportata la porzione di trave degradata praticando un taglio netto.

Occorre, poi, preparare la protesi in legno da inserire, scegliendo un legname di natura corrispondente a quello esistente oppure con durabilità e caratteristiche meccaniche migliori.

Quindi, vanno predisposti gli alloggiamenti per gli elementi di collegamento realizzando incavi o fori di dimensioni appropriate sia nell’elemento da consolidare che nella protesi.

Elementi idonei sono: barre filettate o tondini di ferro, piastre in acciaio, altri prodotti in materiale composito di cui sia stata verificata la buona adesione superficiale. Nel caso in cui I’alloggiamento per le barre sia costituito da cavità cilindriche, per I’applicazione di Mapewood Gel 120 è necessario realizzare due fori trasversali del diametro di 6-7 mm (per una profondità tale da intercettare Ie cavità dove verrà inserita la barra di armatura) attraverso i quali iniettare il prodotto, come rappresentato nelle figure sottostanti

1 1 1   1 Mapewood gel 120 1

Ma vediamo nelle immagini sottostanti un piccolo intervento effettuato su di una trave portante, iniziando , dopo il taglio della parte ammalorata della trave, ad iniettare Mapewood Gel 120.

2   3   

Si passa quindi all’applicazione della protesi in legno preparata a banco e sagomata per poter sostituire la parte asportata della trave, riprofilandola.

un adesivo epossidico gel per restaurare elementi strutturali in legno 1   

Sotto possiamo vedere la trave recuperata, che dopo un idoneo trattamento esterno, riprenderà oltre che alla robustezza, anche l’aspetto originario

 Trave recuperata 1   

Il lavoro è stato effettuato, ridando alla trave le peculiarità originarie.

Naturalòmente la presentazione di questo eccezionale adesivo è stata sintetica, in quanto non poteva essere diversamente e non potevamo ripetere le caratteristiche, le modalità esecutive, le avvertenze, le varie fasi di aspllicazione e posa in opera, per le quali vi rimandiamo al catalogo Mapei inerente tale prodotto, e dove potrete apprendere tutto ciò che vi può essere utile per conoscere meglio questo prodotto.

Adobe Reader PDF  Mapewood Gel 120

Fate dei commenti e chiedete spiegazioni sulla vostra casa ed accessori, vi risponderemo

SEGUITE ANCORA I NOSTRI ARTICOLI SULLA MURATURA MESSA IN PRATICA 

di Amedeu

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.