Un adesivo sigillante mono componente di nuova generazione, trasparente cristallino e idoneo per la maggior parte dei materiali in uso in edilizia e non

Un adesivo sigillante mono componente di nuova generazione, trasparente cristallino e idoneo per la maggior parte dei materiali in uso in edilizia e non.

Non è facile trovare un adesivo che abbia tutte le qualità comprese nel prodotto che vi indichiamo di seguito, in quanto, per esempio, volendo incollare un arpioncino di acciaio ad una porta interna, amalgamando legno con ferro diventa difficile.

Il prodotto della Saratoga SPA di Trezzano sul Naviglio (MI) e denominato GOLD•FIX•ONE, consente, invece tale operazione.

Così come per altri numerosi materiali da unire, incollare o sigillare.

1 1

La sua base é costituita da un polimero chimicamente neutro e totalmente elastico dalle prestazioni eccezionali, per impieghi nei settori edilizia, automobilistico, marino, aeronautico.

Caratteristiche:

– Antimuffa.

– Elevato potere adesivo e rapida polimerizzazione su quasi tutte le superfici.

– Aderisce bene senza primer anche su superfici umide, grazie ai promotori di adesione che possiede.

– Proprietà meccaniche elevate.

– Permanentemente elastico dopo il completo indurimento.

– Applicazione semplice anche in condizioni difficili.

– Assenza di formazione di bolle all’interno del sigillante (per applicazioni ad elevate temperature ed umidità).

– Facile da lavorare e rifinire.

– Buona estrudibilità anche a basse temperature.

– Resistente ai raggi ultravioletti.

– Vantaggi ecologici: esente da isocianati, solventi, alogeni ed acidi.

– Minime implicazioni dal punto di vista salute e sicurezza.

– Verniciabile con tutte le vernici (anche all’acqua) e molti altri sistemi.

– Resistente a molti agenti chimici.

– Non macchia i materiali molto porosi quali: pietra naturale, pietra brunita, marmo, granito.

Modalità d’uso:

Un adesivo sigillante mono componente di nuova generazione 1   

Come adesivo

Le superfici devono essere pulite ed esenti da polvere.

Tagliare l’ugello nel diametro desiderato.

Si applica con pistola manuale o ad aria compressa.

Applicare su una delle parti ed unire pressando.

Per piccole superfici si consiglia di applicare piccole noci di prodotto, oppure a punti di colla.

Per superfici più estese, si consiglia di applicare cordoli verticali.

Gold Fix One ha una notevole presa iniziale, non richiede morsettature o sostegni.

In presenza di materiali molto pesanti in rapporto alla superficie di incollaggio, si consiglia di sostenere l’oggetto incollato per qualche minuto, in attesa della prima polimerizzazione del prodotto (ad es: lo specchietto retrovisore all’interno del parabrezza dell’auto).

Le parti sono riposizionabili entro 10 minuti.

Pulizia: Entro 10 minuti con un panno pulito bagnato di solvente; quando indurito con una lametta.

Per una migliore conservabilità della confezione aperta, dopo l’applicazione avvitare il cappuccio giallo sul puntale.

Applicazioni:

Come adesivo di montaggio in edilizia; come adesivo strutturale nei settori auto, marino e aeronautico; per l’incollaggio di guarnizioni, giocattoli, scarpe in cuoio e in gomma, vasi; oggetti in pelle come borse, cartelle e cinture; in legno come soprammobili e cornici; oggetti in vetro, specchi; per l’incollaggio di pannelli.

Come Sigillante

Le superfici devono essere pulite ed esenti da polvere.

Preparare le superfici da sigillare, applicare il nastro maschera per profilare i bordi (rimuovere subito dopo l’applicazione).

Tagliare l’ugello nel diametro desiderato. Si applica con pistola manuale o ad aria compressa.

Eventuale lisciatura entro 10 minuti, con spatola bagnata con acqua saponata.

Pulizia: Entro 10 minuti con un panno pulito bagnato di solvente, quando indurito con una lametta.

Per una migliore conservabilità della confezione aperta, dopo l’applicazione avvitare il cappuccio giallo sul puntale.

Applicazioni

Per sigillature su pietra naturale, marmo, granito.

Per sigillature invisibili tra vetro e vetro, vetro e legno, nei mobili, in tutti quegli impieghi in cui é necessaria una sigillatura trasparentissima, per sigillature su componenti di acciaio, legno, vetroresina e superfici verniciate in genere, per collettori solari, coperture metalliche, in bagni e cucine.

Superfici idonee all’incollaggio

Si possono incollare e sigillare i seguenti materiali:

Pietra – marmo – granito – mattoni – calcestruzzo – intonaco – specchi – vetro – ceramica – porcellana – piombo – acciaio – lamiera zincata – rame – alluminio – MDF – cartongesso – sughero – legno – policarbonato – PVC  rigido – ABS – polistirolo – metacrilato – supporti gol verniciati.

Dati tecnici

Dati tecnici 1   

Fate dei commenti e chiedete spiegazioni sulla vostra casa ed accessori, vi risponderemo

EGUITE ANCORA I NOSTRI ARTICOLI SULLA MURATURA  MESSA IN PRATICA e su altro ancora

 

di Amedeu

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.