Un affidabile meccanismo di automazione per cancelli

L’automazione dei cancelli sta diventando sempre più necessaria, specie per evitare le lunghe attese in strade percorse dall’intenso traffico di questa nostra era nevrotica: quindi, se vogliamo stare tranquilli con noi stessi e salvaguardare, nel contempo, i rapporti con gli altri, occorre necessariamente adeguarci con un sistema di automazione a comando; a tale proposito vogliamo mostrarvi un affidabile meccanismo di automazione per cancelli, da applicare su pilastri di piccole dimensioni oppure in presenza di recinzioni o muri a ridosso del cancello.

Si tratta di un meccanismo semplice e poco ingombrante, tanto che bastano solo 8 cm di spazio per adottarlo, ed inoltre non occorrono opere aggiuntive.

 
Un affidabile meccanismo di automazione per cancelli  1    Misure del verticale 1   

Tale meccanismo denominato “Stylo” , con i relativi accessori, è fabbricato dalla Came cancelli automatici S.p,A con sede in provincia di Treviso.

Adatto a cancelli esistenti o di nuova installazione, Stylo è perfetto per automatizzare passaggi pedonali o carrai fino a 1,80 metri per anta.

Cancello Con automazione Stylo 1   Motore esterno 1  

E’ testato in conformità alle Normative Europee in materia di forze d’impatto, può essere montato su pilastri di piccole e medie dimensioni, a partire da 10 centimetri di larghezza.

Si installa rapidamente e senza costi aggiuntivi, facilitando concretamente il lavoro dell’installatore e velocizzando il rilascio del Certificato di conformità dell’impianto.

Vantaggi

Per l’installatore, un pratico e veloce montaggio, che non richiede alcun intervento strutturale sul cancello.

Occupando pochissimo spazio, Stylo è molto versatile e adattabile alla maggior parte dei cancelli di piccole e medie dimensioni: trova pronto alloggiamento sui pilastri più stretti, senza nessuna modifica muraria.

 Stylo 2   

L’esclusiva tecnologia EN Tested di cui si avvale, poi, garantisce elevati standard di sicurezza, in linea con le severe direttive europee.

Il Tecnico professionista addetto alla scelta, riesce così a snellire le procedure di Certificazione, proponendo al contempo un’automazione ultra sicura.

Per l’utente, il massimo del comfort e dell’affidabilità, la possibilità di automatizzare il proprio cancello velocemente, senza operazioni invasive o dispendiose, anche dove mancano le predisposizioni.

L’estetica del cancello rimane invariata, in ogni momento la sua movimentazione risulta efficace ed efficiente.

Snodato o diritto

È possibile scegliere tra due differenti tipologie di braccio, in base alle particolari necessità applicative.

Infatti è disponibile con braccio di trasmissione snodato oppure con braccio diritto “a slitta”.

Vista dall'alto. Piccoli spazi 1   

La ditta costruttrice suggerisce l’impiego di quest’ultima opzione, nel caso in cui si debbano ridurre gli ingombri laterali, permettendo l’installazione di Stylo in presenza di un muro o di recinzione a ridosso del pilastro.

Limiti di impiego 

Limiti di impiego 1   

Scheda tecnica

Scheda tecnica 1   

Oltre alle normali funzioni di comando e sicurezza, la nuova elettronica di Stylo presenta numerose peculiarità che consentono di ottenere un controllo totale dell’automazione .

–      Display per visualizzare la programmazione delle funzioni.

–      Led di segnalazione integrati nella scheda elettronica, per una veloce diagnosi delle funzioni dell’impianto.

–      Auto-diagnosi dei dispositivi di sicurezza.

–      Gestione elettronica a ENCODER, per la rilevazione degli ostacoli.

–      Controllo dei finecorsa tramite ENCODER per una facile gestione del movimento e della fasi di rallentamento.

–      Installazione semplificata: è sufficiente un unico cavo a quattro conduttori per la gestione dell’alimentazione e dei rallentamenti.

–      Memorizzazione dei trasmettitori con codici diversi (fino a 250 utenti).

E’ importante osservare e tenere presente che il Marchio di originalità 100% Made in Italy attesta che Stylo, come è frutto di un processo produttivo di qualità, studiato per generare prodotti tecnologicamente affidabili ed efficienti, collaudati con prove d’usura pari a 10/15 anni di intensa attività, test di resistenza a temperature estreme (picchi da -40°C a +80°C) ecc.

Proprio per questo, se installato correttamente, questo meccanismo di automazione dura più a lungo e senza problemi, anche in situazioni climatiche difficili.

Questo offre credito a chi lo installa, e sicurezza e tranquillità a chi lo utilizza.

Progettato per un uso intensivo, soprattutto dove i passaggi sono molto frequenti, è dotato di un motore a 24V che funziona anche in assenza di energia elettrica.

In caso di black-out, il quadro comando riconosce automaticamente la mancanza di energia e attraverso la apposita scheda, attiva il funzionamento in emergenza delle batterie ausiliarie opzionali, che assicurano in qualunque caso l’apertura o la chiusura del cancello.

Sicurezza

Circa la sicurezza della chiusura, è garantita dall’elettro-blocco integrato al motore, che può essere sbloccato unicamente con la chiave personalizzata.

Inoltre offre un controllo totale grazie ad un circuito elettronico (sensore e magnete polarizzato) che garantisce  una gestione sicura del movimento dell’anta e delle fasi di rallentamento, rilevando con precisione la presenza di eventuali ostacoli lungo il tragitto dell’anta ed operandone l’immediata inversione, e quindi  è provvisto di dispositivi di sicurezza che  compiono una regolare autodiagnosi prima di ogni movimentazione

Fate dei commenti e chiedete spiegazioni sulla vostra casa ed accessori, vi risponderemo

SEGUITE ANCORA I NOSTRI ARTICOLI SULLA MURATURA MESSA IN PRATICA

di Amedeu

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.