Un bel barbecue realizzato con mattoni a facciavista

Un bel barbecue realizzato con mattoni a facciavista.

Forse non è il momento adatto di parlare di barbecue, quando è in piena fase una campagna a livello internazionale lanciata contro le carni rosse e in particolar modo quelle grigliate, ma se il cibo cucinato in rare occasioni di incontro tra amici e parenti viene oculatamente trattato, fatto girare in continuazione e tolto al momento opportuno, si eviterà la formazione delle zone bruciate eccessivamente e in più si potrà gustare un buon piatto eseguito con un sistema che si tramanda da secoli.

I nostri avi cuocevano sul fuoco ed erano robusti e sani, anche perchè si limitavano a cuocere la carne in occasione dei festeggiamenti.

Quindi gli eccessi vanno evitati, ma, a nostro parere, non è il caso di drammatizzare se quattro o cinque volte l’anno si adopererà il barbecue e anzi bisogna gustarsi l’avvenimento.

In occasione della nostra ricerca di realizzazioni o prodotti utili per i nostri tanti lettori, abbiamo trovato presso i magazzini OBI, sparsi in tutta la nostra penisola, un tipo di barbecue realizzato con mattoni a faccia vista e veramente bello a vedersi, oltre che pratico da usarsi.

Un bel barbecue realizzato con mattoni a facciavista 1   

Istruzioni per il montaggio

1)  Il fondo della postazione barbecue deve essere cementato su un’area di almeno 1.550 x 645 mm, spessore della lastra del fondo 150              mm

2)  Nel dimensionamento del barbecue si è tenuto conto di giunti dello spessore di 10 mm.

3)  Per evitare crepe nei giunti causate dal calore è consigliabile utilizzare della malta refrattaria intorno al fornello.

4)  Questo barbecue è progettato per una griglia di dimensioni 600 x 400 mm.

Se si dovesse utilizzare un altro formato è necessario adeguare la dimensione nella cassetta. In questo caso si deve tener conto della lunghezza della griglia più 10 mm.

Occorre dotare la postazione barbecue di ripiani per tutto il necessario: utensili, posate, stoviglie.

Quando poi si attiverà il barbecue, faranno comodo anche i ripiani per eventuali  borse frigo.

In tal modo, quando farà caldo, la prossima grigliata di carne o pesce arriverà bella fresca sulla griglia.

Si calcola che per costruire questo barbecue occorrano dai 2 ai 3 giorni lavorativi, non considerando il periodo di essiccazione della malta.

Materiale occorrente

 
Pos
Qtà
Definizione
Dimensioni in mm
Materiale
1
180
mattoni cotti
250 x 120 x 65 mm
 
2
3
           supporti per il fornello
600 x 400 x 50 mm (di cui 2 pz dovranno essere accorciati a 540 mm)
Lastre da marciapiede
3
1
piano di lavoro
700 x 525 x 28 mm
Legno lamellare faggio
4
1
ripiano interno
570 x 520 x 18 mm
Legno lamellare faggio
5
2
Legno lamellare faggio
60 x 5 x 70 mm lunghezza
Ferro piatto
6
2
elementi di bloccaggio per il piano di lavoro
Ø 18 x 30 mm
Barra rotonda in faggio
7
20
supporti per griglia e ripiani
60 x 5 x 70 mm di lunghezza
Ferro piatto
8
1
griglia
600 x 400 mm
 
9
1
lastra fondo in cemento
1550 x 645 x 150 mm
 
10
 
Malta refrattaria
Larghezza delle fughe 10 mm
 
11
 
Malta per muratura
Larghezza giunti 10 mm
 
12
 
Colla per legno impermeabile
 
 
 
Disegni esplicativi
 
disegni 1   

Fate dei commenti e chiedete spiegazioni sulla vostra casa ed accessori, vi risponderemo

SEGUITE ANCORA I NOSTRI ARTICOLI SULLA MURATURA MESSA IN PRATICA 

di Amedeu

2 commenti

  1. Vedo che per i “supporti per il fornello” viene indicato “Lastre da marciapiede” … ma cosa si intende?
    Non dovrebbe essere un materiale refrattario?

    • Per Damiano.
      Le lastre si trovano sotto il piano del fuoco a sorreggerle e non raggiungeranno mai una temperatura tale da danneggiarle.
      Comunque se hai timore, puoi sostituirle anche con mattoni refrattari 5,5x12x25.
      Amedeu e c.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.