Un calcestruzzo multiuso leggero, già pronto ed a alta resistenza.

Attualmente troviamo presso i magazzini edili i normali leganti usati in edilizia, confezionati in sacchetti e pronti all’uso; questo fa risparmiare tempo e denaro a chi deve effettuare qualsiasi opera muraria.

In questo articolo vogliamo presentarvi un calcestruzzo multiuso, pronto per l’uso, leggero, sicuro e ad alta resistenza

Accomunare in un tale prodotto tutti questi requisiti, non è facile, specie se si pensa che il calcestruzzo  del quale vi parliamo, pesa 1600 Kg al mc, contro i 2400/2500 Kg al mc di un calcestruzzo tradizionale.

La leggerezza, unita all’alta resistenza (350Kg/cmq) lo rendono preferibile specie per quelle opere dove non si devono sovraccaricare eccessivamente le strutture.

Il calcestruzzo del quale vi stiamo parlando è denominato "Pratico CLS 1600" ed è prodotto dalla Leca (www.leca.it)

Preparazione

   

Occorre versare nella betoniera il contenuto di uno o più sacchi interi: la betoniera a bicchiere non va caricata più del 60%della sua capacità nominale.

Il calcestruzzo va impastato con l’asse di rotazione quasi orizzontale

Vediamo le operazioni da eseguire:

Campi di impiego

I campi di impiego sono pressochè illimitati e vanno dall’eseguire getti strutturali, di sporgenze, scale, rinforzi murari, solai in legno, solai in lamiera grecata, solai a volte in putrelle e laterizio, solai,in latero cemento.

Sotto vi mostriamo alcune di queste opere in svolgimento.

       

Ed ancora altre lavorazioni

Caratteristiche tecniche

Sotto riportiamo la scheda delle caratteristiche tecniche del calcestruzzo Pratico 1600

   

Multiuso

Il Calcestruzzo Pratico non ha limiti d’impiego; qualora serva un calcestruzzo ad alta resistenza per qualsiasi tipo di getto strutturale, sia in interni che in esterni,

risulta essere la soluzione ideale.
 
Alta resistenza
 
350 Kg/cm2 significa una resistenza superiore a quella di un calcestruzzo tradizionale preparato in cantiere.
 
Come specificato sopra, è molto leggero e quindi idoneo a fare risparmiare tempo e denaro, velocizzando il lavoro e la movimentazione in cantiere, con relativa economicità dell’opera da eseguirsi

Modalità di impiego

Il supporto deve essere pulito, senza parti incoerenti, polveri o altri residui; deve essere adatto a ricevere un getto di cemento armato.

Devono perciò essere previste armature, collegamenti, distanziali e/o disarmanti.

Una soletta in calcestruzzo non è un sottofondo e quindi non deve essere interrotta da impianti (tubazioni idrauliche, impianti elettrici ecc.) pena la perdita di resistenza della soletta stessa.

Pertanto, è necessario un adeguato massetto di finitura e si consiglia I’uso di prodotti leggeri (tipo il Lecamix) sempre della Leca.

Qualora i vincoli di cantiere non permettano di realizzare un idoneo sottofondo, è possibile incollare direttamente la pavimentazione sul CLS Pratico procedendo come su un getto di calcestruzzo tradizionale

I getti devono essere protetti da un eccessivo asciugamento nei periodi estivi.

Inoltre va posta molta attenzione al getto su fondi vecchi e molto assorbenti (Tipo mattoni in laterizio e su bassi spessori (pericolo di “bruciarlo”)

Non è idoneo per miscelazione manuale, per l’inserimento in autobotte o in silos.

Il calcestruzzo Pratico non risulta facilmente pompabile al piano con le modalità e le attrezzature per il pompaggio pneumatico normalmente impiegate in cantiere.

Per approfondimenti su casi specifici l’assistenza Tecnica della ditta produttrice si dichiara a  disposizione

Tali indicazioni, sia pur se dettate dalla migliore esperienza e conoscenza sono puramente indicative.

Sara logicamente cura dell’utilizzatore  e del direttore dei lavori responsabile dell’opera, stabilire se il prodotto è adatto o non adatto all’impiego previsto.

Si suggerisce di richiedere sempre la Scheda Tecnica e la Scheda di Sicurezza che la ditta fornirà.

Ricordiamo ai nostri lettori, che per ogni opera edile indicata in questo articolo, potrà essere ricercata, e trovata, la esatta esecuzione,  usando il pulsante "Cerca" in alto a destra della Home.

Fate dei commenti e chiedete spiegazioni sulla vostra casa ed accessori, vi risponderemo

SEGUITE ANCORA I NOSTRI ARTICOLI SULLA MURATURA MESSA IN PRATICA

di Amedeu

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.