Un isolante termico per ogni tipo di copertura, costituito da doghe

Ciò che vedremo adesso è un isolante termico per ogni tipo di copertura, costituito da doghe di polistirene espanso estruso monostrato autoestinguente a celle chiuse, accoppiato ad una membrana impermeabilizzante a base di bitume distillato modificato con elastomeri e plastomeri.

La membrana può avere un supporto di tessuto non tessuto di poliestere stabilizzato “composito” oppure in feltro di vetro rinforzato

Figura 1   

L’isolante del quale parliamo e che uno dei tanti prodotti realizzati e commercializzati ovunque dalla  Italiana Membrane S.p.A.  in provincia di Pordenone  è denominato Scudotherm XP Sottotegola

Un isolante termico per ogni tipo di copertura 1   

Ricordiamo che le caratteristiche generali del polistirene estruso:

– autoestinguenza
– ottimo isolamento termico
– inattaccabilità da muffe, batteri, insetti
– eccellente resistenza alla compressione
– bassissimo assorbimento d’acqua
 
Nella versione sottotegola la membrana di accoppiamento dovrà assolutamente essere armata con tessuto non tessuto di poliestere.

Sotto riportiamo la tabella con i relativi spessori e resistenze termiche dell’isolante

 
 Spessore
 Resistenza termica
 mm
R(m2K/W)
 20
0,59
 30
0,88
 40
1,18
 50
1,47
 

Il polistirene espanso estruso ha una resistenza a compressione elevata  e viene utilizzato nell’isolamento termico e nell’impermeabilizzazione di opere di edilizia civile ed industriale, siano esse coperture piane, inclinate o curve e per l’isolamento termico di terrazze.

Applicazione dell’isolante

L’isolante si applica con fissaggio meccanico oppure con una spalmatura di bitume ossidato fuso e sufficientemente raffreddato.

Nelle zone più sollecitate dal vento vanno previsti almeno 5 fissaggi meccanici per mq  e nelle zone perimetrali un fissaggio meccanico ogni 33 cm.

Occorre posare i rotoli parallelamente alla linea di gronda ben accostati ed incollare a fiamma le cimose di sovrapposizione,

in alternativa utilizzare delle strisce di membrana dello stesso tipo di quella accoppiata all’isolante.

Il polistirene espanso estruso ha una resistenza a compressione elevata e può essere impiegato per l’isolamento termico di terrazze pedonabili e carrabili.

Scudotherm XP Sottotegola è la versione con la membrana di accoppiamento rivestita da scagliette di ardesia e supporto in tessuto non tessuto di poliestere stabilizzato.

La membrana avrà lateralmente due strisce di 7 cm prive di ardesia, per consentire la perfetta sigillatura delle linee di accostamento dei rotoli con le fascette di membrana dello stesso tipo di quella di accoppiamento

Nel periodo estivo è necessario coprire immediatamente il rotolo di materiale isolante con lo strato a finire, nel più breve tempo possibile per evitare possibili instabilità dimensionali.

I pannelli in polistirene espanso estruso utilizzati  dall’azienda sono marchiati in conformità alla norma di riferimento UNI EN 13164.

Scheda tecnica

SCUDOTHERM XPS
Proprietà
UNI
EN 13164
Unità di
misura
Valore
Norma di rif.
Metodo di prova
Spessore
T2
mm
± 1 mm
EN 823
Conduttività termica dichiarata alla
temperatura di 10°C (valore invecchiato)
Lambda D
W/(m K)
30 ÷ 60 mm
0,034
UNI EN
13164
> 60 mm
0,037
Resistenza termica dichiarata
(calcolata dalla conduttività termica
dichiarata, valore invecchiato)
 
 
30 mm
R = 0,85
EN 12667
40 mm
R = 1,15
50 mm
R = 1,45
60 mm
R = 1,75
Resistenza alla compressione al 10%
di deformazione
CS (10\Y)
kPa
200
UNI EN 826
Fattore di resistenza alla trasmissione
del vapore acqueo (μ)
 
 
100 ÷ 200
UNI EN
12086
Assorbimento d’acqua per immersione
totale a lungo periodo
WL(T)
%
1,5
UNI EN
12087
Reazione al fuoco
 
Classe
I
CSE/RF 3/77
D.M. 26/06/84
Euroclasse
E
EN 13501-1
Stabilità dimensionale in condizioni
specifiche di temperatura e umidità
DS(TH)
%
< 2
UNI EN 1604
Temperatura limite di impiego
 
°C
75
 
 
Spessore isolante
mm
Dimensioni
rotoli/lastre
m
Resistenza termica
R (m2/KW
XPS
30
7,5 x 1
0,85
40
6 x 1
1,15
50
5 x 1
1,45
*60
lastre 2,4 x 1
1,75
*80
lastre 2,4 x 1
2,15
* Dallo spessore maggiore o uguale a 60 mm gli isolanti sono forniti solo in lastre. Eventuali altre misure dovranno essere concordate.   concordare.

Fate dei commenti e chiedete spiegazioni sulla vostra casa ed accessori, vi risponderemo

SEGUITE ANCORA I NOSTRI ARTICOLI SULLA MURATURA MESSA IN PRATICA  

di Amedeu

2 commenti

  1. I fissaggi meccanici come funzionano sono tipo viti più tasselli ancorati sulla soletta in ca?
    grazie

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.