Un sistema di aspirazione per combattere l’umidità negli ambienti

Un sistema di aspirazione per combattere l’umidità negli ambienti è la novità di questa settimana, da noi rinvenuta nel vasto assortimento di prodotti dedicati a questo particolare problema, che interessa migliaia di famiglie italiane.

L’umidità di risalita negli ambienti abitabili costituisce un vero fastidio da affrontare e risolvere e non sempre è possibile trovare una soluzione che possa fare al caso nostro.

Nel nostro repertorio troverete molti articoli dedicati a questo argomento con i relativi tipi di intervento per risolverlo.

Alcuni sono più adatti di altri, come anche il loro costo varia a seconda della risoluzione che si vuole eseguire.

Quello che vedremo adesso è un sistema innovativo basato essenzialmente sul ricambio d’aria all’interno di quei vani di abitazione che presentano tracce di umidità, efflorescenza e muffa.

Umidità di risalita 1  

Il sistema illustrato di seguito, si basa su di un prodotto che funziona come un normale aspiratore per regolare il ricambio di aria all’interno degli ambienti e che porta inoltre ad un significativo miglioramento energetico .

Tale prodotto è denominato Dedalo della EMMETI sistemi, produttrice di sistemi di ventilazione meccanica con recupero calore, ed è un modello aspiratore da incasso con recupero di energia.

E’ possibile installarlo in qualsiasi punto delle pareti avendo il telecomando (in alto o in basso).

E’ esteticamente gradevole e non invasivo.

Dedalo 1 Misure 1

Non richiede alcuna manutenzione,

E’ silenzioso e quindi può essere usato in qualsiasi ambiente (anche durante la notte),

Recupera il 90% del calore emesso.

Quando è spento si chiude automaticamente una paratia interna evitando I’ingresso di aria, rumori o insetti.

Può funzionare a tre velocità differenti

Ha tre modalità di lavoro disponibili:

– scambio aria esterno-interno;

– solo ciclo di estrazione aria;

– solo ciclo di introduzione aria;

E’ possibile impostare i cicli in base a 3 valori di umidità diversi; bassa, media, alta.

L’installazione è veloce e non richiede opere murarie, soltanto un foro del diametro di165 mm nel muro.

Può essere usato oltre che per ricambiare I’aria umida invernale anche per il normale ricambio d’aria estivo evitando di tenere le finestre aperte.

Questo permette un utilizzo abbinato ad un impianto di condizionamento.

lnoltre dove esiste un’impianto di antifurto alle finestre, d’estate le medesime possono essere tenute chiuse ed il ricambio di aria è eseguito da Dedalo.

Consumo energetico

I consumi energetici sono tra i più bassi della categoria max 6 watt/h

Considerando che 1000 watt hanno un costo medio di euro 0,20 ed utilizzando Dedalo per 10 ore al giorno, per 365 giorni all’anno il calcolo è: 6 watt/h x 10 ore giorno = 60 Watt/giorno

60 Watt/giorno x 365 giorni = 22 000 watt

Costo per 1000 Watt euro 0,20

0,20 x 22 = 5 euro costo energetico annuo

Funzionamento

Il prodotto è stato ideato e concepito per funzionare a tutti gli effetti come un normale aspiratore per il regolare ricambio dell’aria con in più il vantaggio del recupero energetico.

Utilizzandolo secondo questa logica non si genera condensa in quantità tale da richiedere un drenaggio meccanico.

L’immissione di aria esterna avviene tramite un tubo inserito all’interno di un condotto che permette la contemporanea espulsione dell’aria interna viziata.

L’aria espulsa cede energia termica al flusso di aria entrante tramite la superficie di un tubo coassiale ma soprattutto tramite lo scambiatore di calore ceramico posizionato all’interno del tubo.

Installazione

Installabile a parete, resta incassato, poichè la macchina si trova all’interno del tubo di estrazione.

Se Dedalo viene abbinato ad una idonea apparecchiatura di controllo e di telecomando, può portare al risanamento di un’intera unità abitativa avente problemi di umidità di risalita.

Tale sistema offre la possibilità di abbattere l’umidità di risalita a partire da un solo ambiente fino a più locali costituenti l’unità abitativa.

Vediamo, di seguito, quale esempio, il sistema per 3 locali, (Techno K 3)

In questo caso il sistema prevede l’installazione di una centralina, di un apparecchio che effettua il monitoraggio della temperatura e dell’umidità, ed infine da tre apparecchi Dedalo, installati rispettivamente uno per ogni ambiente.

Soluzione per app. trilocale 1   

Techno K 3 è utile, come detto sopra, a risolvere le problematiche di umidità in locali dove esiste sia l’umidità di risalita che di condensa e quindi l’eventuale formazione di muffe.

La semplicità di installazione permette al cliente di effettuare il montaggio del Kit in modo autonomo.

Risulta essere pratico: perché è facile da installare e gestire

E’ economico: perché non richiede interventi di un muratore e fa risparmiare energia

E’ ingegnoso: perché, mentre elimina la muffa e l’umidità, recupera il calore.

Di seguito una possibile installazione delle apparecchiature in un appartamento di 3 vani + servizi.

Un sistema di aspirazione per combattere l’umidità negli ambienti 1  

La centralina TECHNOUMIDO K arresta l’umidità di risalita regolando i parametri ambientali.

L’installazione non richiede interventi invasivi e richiede solo di posizionare la centralina sulla muratura collegata alla corrente.

2 1

Il DATALOGGER DL30 permette di tenere sotto controllo la situazione di salubrità dei locali monitorando i dati di temperatura ed umidità.

3 1

L’aeratore DEDALO ricambia l’aria in modo corretto, semplice, naturale e con bassi consumi energetici.

Dedalo 2 1

Messa in opera

Sotto vediamo quelle che sono le fasi essenziali del montaggio delle apparecchiature, compreso quello del’aspiratore Dedalo, con relativo foro nel muro esterno dell’abitazione.

1 Messa in opera p    2 Messa in opera 1

Fate dei commenti e chiedete spiegazioni sulla vostra casa ed accessori, vi risponderemo

SEGUITE ANCORA I NOSTRI ARTICOLI SULLA MURATURA MESSA IN PRATICA 

di Amedeu

8 commenti

  1. Io abito in una villetta e sopra una mansarda nn ammattonata.il tetto confinanti con le pareti a sud quando piove mi si forma condensa pensate che con il dedalo riuscirei a risolvere?quanto costa?

  2. Buongiorno,sono il proprietario di un locale ad Oristano di mq 300 circa per un altezza media di mt 3.80,organizzo serata di ballo caraibico con un affluenza media di circa 150 persone.I ballerini si lamentano spesso del caldo ma in effetti è l’umidità che creano ballando.Vi chiedo se è possibile eliminare questo inconvenientecome ed il costo.Vorrei anche sapere se ad Oristano o in Sardegna avete un negozio che venda i vostri prodotti.Vi ringrazio ed attendo vostre notizie.Grazie.Carlo

    • Per Carlo.
      Non vendiamo i prodotti, ci limitiamo a segnalare quelli da noi provati e ritenuti idonei.
      Un sito a carattere informativo educativo.
      Per quanto riguarda il tuo caso, ci viene spontaneo chiedere se hai tutti i permessi del caso, compreso quello della Commissione Tecnica di Vigilanza della Provincia, i permessi comunali e del Comando dei Vigili del Fuoco (Vie di Fuga, ecc).
      Per il tuo problema pensiamo si possa risolvere con dei condizionatori che però non sono del tipo casalingo ma appositamente studiati per locali di spettacolo.
      Amedeu e c.

  3. Salve
    vivo in un appartamento piano rialzato a Monza .La stanza esposta a nord-est con l’arrivo di autunno e presenta umidità da condensa nell’angolo esposto alla parte più fredda , con muffa sulla parete e bagnato per terra.
    Con l’installazione di un aeratore risolverei il problema del tutto?
    Grazie

    • Per Alessio.
      L’aereatore migliorerebbe senza dubbio la tua situazione.
      Molto dipende, però, dalle caratteristiche costruttive della casa, quali: lo spessore dei muri, l’eventuale presenza di intercapedini con coibentazioni termiche e altro ancora.
      Per cui, per sapere se l’apparecchio risolverebbe del tutto il tuo caso dovresti contattare la ditta costruttrice spiegando attentamente le caratteristiche del tuo edificio.
      Tel. e Fax +39 0121 378688
      Cell. +39 347 22 08 807
      http://www.emmetisistemi.it/2013/10/04/nuovo-sistema-dedalo-per-eliminare-la-muffa/
      Amedeu e c.

  4. Ciao, casa nuova classe enerfetica A2…
    La cantina interrata ha una parete in cemento armato dalla quale esce umidità.
    Ho bucato questa parere in diversi punti avendo a disposizione il vespaio areato con igloo. Ora sento spesso aria che entra e a volte che esce.
    Però permane la puzza di umido.
    Pensate che sia utile un areatore o due..uno che aspira l’aria dall’esterno, e uno che all’inverso aspira l’aria dalla cantina e la butta nel vespaio??
    Grazie
    Tony

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.