Una guaina liquida per la manutenzione e il ripristino di vecchie impermeabilizzazioni.

Un prodotto ideale e comodo per molti lavori da effettuare nelle nostre case.

Abbiamo una vecchia impermeabilizzazione della terrazza che lascia passare infiltrazioni di acqua piovana?

Oppure siamo in presenza di guaina e/o coperture non più impermeabili.

Esiste una guaina elastobituminosa  che ci permette di effettuare un risanamento completo di quanto sopra; ma non solo, perchè la possiamo usare per il trattamento di sottocoppi, per sottofondi di pavimentazioni, per terrazze, canali di gronda, fioriere, vani doccia e bagni.

Inoltre per superfici verticali, come impermeabilizzazione di interrati o seminterrat.i

Insomma una guaina bituminosa prodotta dalla Weber Saint -Gobain  (www.netweber.it) , e denomimata Weber.dry S23.

     CLICCARE SULL’IMMAGINE

Questa guaina liquida viene commercializzata presso i magazzini edili, in confezioni come da immagine sottostante.

Per poterla usare ed eseguire un lavoro a regola d’arte, va pulito e spazzato bene il sottofondo, dopo di che si deve preparare la guaina girandola a lungo .

La sua applicazione viene effettuata a mezzo di  idonea pennellessa (vedere la seconda immagine sottostante).

Una volta che la guaina è seccata, si può passare alla messa in opera della soprastante pavimentazione.

                CLICCARE SULLE IMMAGINI

La Weber.dry S23 offre delle ottime resistenze all’invecchiamento ed ai raggi UV

Realizza una buona barriera al vapore.

Ha una ottima adesione al sottofondo.

Ottima lavorabilità e facilità di ripresa.

E’ compatibile con collanti e leganti misti.

Grazie alla sua formulazione studiata per conferire maggiore plasticità, è facilmente applicabile anche su superfici verticali come trattamenti di calcestruzzi contro terra

Nella immagine sottostante viene mostrata la sua scheda tecnica.

     CLICCARE SULL’IMMAGINE

Ed infine, sotto, la scheda relativa all’utilizzo ottimale che deve essere seguito durante l’applicazione e dalla quale emerge che:

occorre attendere 3 ore affinchè il prodotto sia secco, mentre l’indurimento totale avviene dopo 24/36 ore (tempi calcolati a 22°C)

Per posare la ceramica tramite colla, necessita che siano trascorse almeno 72 ore

     CLICCARE SULL’IMMAGINE

E’ un prodotto che, date le numerose possibilità di impiego, è consigliabile tenerlo sempre in cantiere.

Fate dei commenti e chiedete spiegazioni sulla vostra casa ed accessori, vi risponderemo

SEGUITE ANCORA I NOSTRI ARTICOLI SULLA MURATURA MESSA IN PRATICA

di Amedeu

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.