Una innovativa cassaforma per scale in calcestruzzo su misura.

Una cassaforma innovativa per scale da realizzarsi in calcestruzzo armato e fornita a misura.

E’ un concetto alquanto difficile da immaginare per chi è abituato all’edilizia tradizionale, eppure, la scala della quale vi parleremo, o meglio ancora una cassaforma di contenimento di scale di qualsiasi  forma e dimensione, è stata concepita, studiata e realizzata per rendere più agevole il montaggio, il getto, il puntelllamento e naturalmente per ottenere minori costi, che andranno a beneficio di chi la realizzerà.

Vediamo subito un disegno schematico di una di queste scale, di forma semicircolare

Questo tipo di cassaforma rappresenta  un’innovazione sviluppata e brevettata dalla SCAWO della Metallconcept srl  di Sarentino (BZ) Zona Artigianale (www.scawo.com) per poter costruire scale in calcestruzzo con moduli di casseratura prefabbricati.

Grazie a tecniche di costruzione moderne è possibile adeguare il prodotto individualmente ad ogni richiesta personalizzata; quindi è adattabile a mille diverse soluzioni.

 

Le scale vengono gettate in loco, oppure vengono installate come elemento prefabbricato direttamente sul luogo di destinazione.
 
Nelle operazioni di gettata sono coinvolti più artigiani che si occupano di misurazione, della casseratura, dell’allestimento ed infine anche della ringhiera.
 
La scala viene costruita secondo le esigenze architettoniche al computer, che può progettare ogni forma di scala
.
Di seguito, la costruzione digitale viene tradotta in dati, che vengono trasmessi ad una  fresa a controllo numerico.
 
Da blocchi solidi di polistirolo espanso vengono fresati i singoli gradini ed uniti a segmenti a seconda della forma della scala e dell’area di montaggio disponibile nel luogo di destinazione.
 
Questo permette di risparmiare spazio prezioso nel trasporto e facilita l‘allestimento finale anche in spazi ristretti (per esempio, in lavori di risanamento).
 
Uno speciale rivestimento conferisce al cassero la dovuta stabilità per la successiva lavorazione.
 
Prima che la casseratura prefabbricata lasci l’ azienda costruttrice, viene provvista di armatura e sottoposta ad un ultimo controllo di qualità.
 

Il sistema scale SCAWO rispetta le seguenti normative:

DIN 1045– Dimensionamento ad esecuzione di parti in calcestruzzo

DIN 1055– Carichi edili (parte 3)

DIN 4109–  isolamento acustico nell’edilizia

DIN 18065– Scale edili, definizioni, reg.

Ma adesso passiamo a vedere le varie fasi di  montaggio della scala rappresentata nel disegno schematico soprastante: noteremo l’estrema facilità di messa in opera della stessa, grazie all’uso di tali cassaforme prefabbricate.

Per vedere correttamente le immagini dovrete ingrandirle

           

Nelle tre immagini soprastanti, partendo sempre da sinistra, è possibile notare la piastra di partenza della rampa scale; al centro, l’aggancio al solaio superiore di arrivo  e nella foto a destra, una barra profilata rettangolare, entrante nel muro e che costituirà un punto di fermo al centro della rampa.

           

Sopra, sempre seguendo lo stesso ordine, vediamo il posizionamento virtuale dei due spezzoni costituenti detta rampa di scale, che data la loro leggerezza, non creeranno particolari difficoltà nella posa in opera; al centro l’incollaggio/sigillatura dei  due spezzoni di cassaforma, ed infine a destra, delle idonee staffe di  acciaio tondo, realizzate per agganciare, sia il profilato rettangolare, che i ferri di armatura della rampa. 

            

Sempre la visione dei ferri di staffaggio sistemati; poi dei ferri a doppio gancio (Rovesciati)  di irrigidimento dell’armatura centrale; a destra l’immagine della perforazione, tramite idoneo trapano a percussione, della base di appoggio.

          

Base di appoggio nella quale vengono fissati due grossi bulloni o perni che bloccheranno l’armaturta in ferro. Poi la visione della scala presa dall’alto, completa di armatura e pronta al getto

            

Naturalmente la scala va puntellata, e per questo verranno posti in opera dei cristi o puntelli in ferro.

Nelle tre immaginio soprastanti si nota l’inizio del getto in calcestruzzo; il CLS che scivola lungo le casseforme, ed infine la scala  gettata completamente in CLS

   

La foto soprastante mostra una magnifica scala rifinita (Ad eccezione della ringhiera, se voluta )

Fate dei commenti e chiedete spiegazioni sulla vostra casa ed accessori, vi risponderemo

SEGUITE ANCORA I NOSTRI ARTICOLI SULLA MURATURA MESSA IN PRATICA

di Amedeu

Un commento

  1. ho appena conosciuto il sistema casseforme per scale e lo trovo utilissimo, alla prima occasione lo farò applicare, complimenti all’azienda che lo ha ideato.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.