Una malta con finitura per il ripristino e la finitura del calcestruzzo.

Un prodotto della Kerakoll, società della quale abbiamo presentato numerosi prodotti da noi usati, e che adesso ha messo in commercio il Kerabuild Presto, una malta con finitura per il ripristino e la finitura del calcestruzzo, facile, veloce e garantita.

In particolare vogliamo parlarvi della versione Kerabuild Presto 40, che per le sue caratteristiche intrinsiche è indicata in lavori di ripristino di quelle parti di calcestruzzo che deteriorate dalle intemperie necessitano di una ricostruzione, rasatura e rifinitura eseguite in tempi programmabili.

Tutto ciò a vantaggio di un agevole lavoro in cantiere con una sola malta fine, là dove altrimenti dovremmo usare più prodotti.

Confezione

Vediamo come si presenta la confezione in sacchetti di carta

1 p   

Caratteristiche

" Malta e Finitura cementizia, polimero-modificata, tixotropica, a presa e indurimento rapidi, Zero Crack Risk, per il ripristino a spessore e per la rasatura protettiva a durabilità garantita di strutture in calcestruzzo, di classe R3, di tipo CC e PCC secondo EN 1504-3 "

2 p   Kerabuild Presto ha due prodotti in uno unico

E’ una malta strutturale a granulometria fine, rapida, marcata CE – CLASSE R3

Malta strutturale per spessori da 1 a 40 mm che si frattazza con finitura estetica a civile fine: velocizza il lavoro in cantiere facendo risparmiare l’impresa e mantenendo alta la qualità del lavoro.

3 p   

Viene usata per

 –   Ripristini di pilastri, cornicioni, parapetti e frontalini anche eseguiti in clima caldo
 
 –   Applicazioni ad elevato spes­sore senza cassero per la ricostruzione di travi e marcapiani anche eseguiti in clima caldo
 
   Ricostruzione di elementi decorativi in facciata (modanature)

 4 p   

 Finitura

   Rasatura di superfici ampie in calcestruzzo prima della decorazione

 5 p    

In effetti, il lavoro con Kerabuild Presto 40 viene effettuato ricostruendo l’ammalorato in 40 minuti e avendo a disposizione 4 ore di tempo per decorarlo.

" L’analisi della nanostruttura delle mal­te cementizie, effettuata con avanzati strumenti di indagine, ha consentito I’individuazione del parametri che la governano, consentendo di sviluppare nanotecnologie basate su leganti speciali che conferiscono alle malte prestazioni di eccellenza uniche e non conseguibili con i cementi tradizionali.

Kerabuild Presto 40 è il risultato di questa ricerca condotta a scala nanometrica che, con un prodotto unico, ha reso possibile conseguire le prestazioni notoriamente diverse richieste per una malta da ripristino e una malta da finitura."

Vediamo più da vicino quali devono essere le azioni da compiere per ottenere un buon risultato:

1 A p   

Grazie ad una granulometria fine si ottiene subito un impasto omogeneo e cremoso.

 2 A p   

L’elevata tixotropia garantisce un’applicazione facile, veloce e ad alta resa, sia in spessori millimetrici che centimetrici

3 A p    

In pochi minuti il ripristino è pronto per essere rifinito e frattazzato.

L’inerte fine della malta consente una finitura perfetta tipo civile fine.

4 A p    

L’indurimento rapido di Kerabuild Presto 40 permette la decorazione finale dopo poche ore.

Fate dei commenti e chiedete spiegazioni sulla vostra casa ed accessori, vi risponderemo

SEGUITE ANCORA I NOSTRI ARTICOLI SULLA MURATURA MESSA IN PRATICA

di Amedeu

Un commento

  1. Sarebbe bello poterci affidare ad occhi chiusi a prodotti contenenti le nanotecnologie: Una sana valutazione del rischio ci impone di essere cauti e aspettare i risultati delle ricerche che organismi preposti stanno ancora completando. Il libro bianco dell’INAIL , che si può consultare da google digitando ” INAIL Libro Bianco sull’esposizione a nanomateriali” è a mio avviso già colmo di risultati che dovrebbero fortemente far riflettere su quello che stiamo irresponsabilmente combinando.
    Buon senso di nonna.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.