Una membrana continua, trasparente e duratura, per la impermeabilizzazione delle nostre terrazze

Le infiltrazioni di acqua piovana dalle terrazze piastrellate e praticabili interessa una gran parte dei nostri lettori, i quali, specie in questo particolare momento di crisi, ricercano  delle soluzioni, sia pur temporanee per impermeabilizzarle, rimandando a tempi migliori l’esecuzione di lavori edili di rifacimento del  pavimento lesionato e del sottostante manto impermeabile.

Abbiamo presentato nei nostri passati articoli dei prodotti adatti a tale scopo, dal prezzo contenuto, e che dati sulle pavimentazioni delle terrazze, a pennello o a rullo, creano una pellicola di protezione, la quale, però, deve essere rinnovata nel tempo.

Con questo nostro nuovo articolo vogliamo presentarvi un prodotto innovativo, costituito da un rivestimento impermeabilizzante poliuretanico monocomponente, trasparente e resistente all’esterno.

Tale prodotto si chiama Icopox Balcony – tr della Icobit Italia (www.icobit.com) commercializzato dalla Program srl (CH)

Vale la la pena di leggerne le caratteristiche e poi la sceda tecnica, per comprendere meglio le sue qualità, la possibilità di uso e la sua durata nel tempo.

 

CAMPI DI lMPIEGO

– Realizzazione di impermeabilizzazioni    flessibili e trasparenti resistenti all’esterno.

– Realizzazione di impermeabilizzazioni flessibili e trasparenti su pavimenti e rivestimenti in ceramica.

Realizzazione di finiture su membrane acriliche.

Prestazioni

– Impermeabile.

Calpestabile.

Capacita di fare ponte sulle fessure del supporto.  Non necessita di rinforzi.  Monolitico.  Facilita di applicazione.

– Trasparente.

  Lucido.

  Resistente ai raggi U.V.

  Resistenza    da    -50° C    a +100°C.

Preparazione della superficie

Pulire accuratamente il sup­porto, eliminando polveri, parti friabili e incoerenti, oli, grassi e quanto altro possa pregiudicare un efficace contatto dei composti resinosi con il sup­porto, a tal fine impiegare attrezzature meccaniche da scegliere in funzione dello stato di degrado, della tipologia di sup­porto e del tipo di rivestimento da realizzare.

La superficie deve essere asciutta: umidità eccessiva nel sottofondo inibisce I’adesione del rivestimento.

Su supporti non porosi ed in particolare per applicazioni su supporti piastrellati inassorbenti  utilizzare lo specifico "icopox balcony primer" 

Primer

Metodo di applicazione.

A rullo, a pennello o con sistemi airless

Indicazioni per l’applicazione

Dopo aver effettuato la "Preparazione della superficie" procedere alla stesura del prodotto direttamente sul sup­porto: a seconda dello spessore da realizzare il prodotto va applicato in due o più mani. II consumo è variabile quindi da 0,5 a 1KG/mq.

Una volta ottenuta la membrana, questa mantiene inalterate le sue caratteristiche in un intervallo di temperatura che va da -50°C a + 1000C

La pellicola una volta formatasi nel suo spessore ha la possibilità di rimanere a diretto e permanente contatto con acqua.

Da osservare

La realizzazione  di spessori importanti di icopox   balcony-tr va realizzata in più riprese, con intervalli di tempo di 24 ore.

– Evitare di pedonare il prodotto prima delle 24 ore successive alla posa in opera.

Scheda con i dati tecnici

Nella immagine sottostante viene mostrata la scheda con i dati tecnici del prodotto.

    

Fate dei commenti e chiedete spiegazioni sulla vostra casa ed accessori, vi risponderemo

SEGUITE ANCORA I NOSTRI ARTICOLI SULLA MURATURA MESSA IN PRATICA

di Amedeu

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.