Vermiculite e perlite isolanti termo acustici

Per coibentare quegli edifici che possiedono una camera d’aria o intercapedini nei muri perimetrali, si usa normalmente il sistema di insufflaggio di materiali coibenti, che non è altro che l’immissione, tramite macchinari soffianti, di materie idonee per isolare termicamente o acusticamente gli edifici: i materiali adatti ad essere soffiati nelle intercapedini sono vari, ma noi vorremmo soffermarci, in particolare su due, ed esattamente sulla vermiculite e perlite isolanti termo acustici 

Le più comuni ed usate nell’insufflaggio, e che hanno un lambda o grado di conduttività molto bassi, sono appunto la vermiculite e la perlite.

A tale scopo prendiamo in analisi la produzione del Centro dell’Isolamento Srl. Di Torino che produce la CI VM Vermiculite e la CI Perlite.

Naturalmente tale tecnica va usata per quei fabbricati che hanno una camera d’aria, e questo avviene, particolarmente, per tutti quelli costruiti in cemento armato e realizzati prima del 1990, quando veniva murato un blocco doppio Uni da cm 12 esterno ed un forato da cm 12 interno al muro stesso: fra i due laterizi veniva lasciata una camera d’aria di larghezza variabile dai 6 ai 10 cm.

La vermiculite è un minerale, della famiglia dei silicati di magnesio, con ferro trivalente e alluminio, e con ossidi e acqua.

Vermiculite 2 1 

Il nome deriva dal latino vermiculus, piccolo verme, a causa della forma che assume; quando viene riscaldata presenta un allungamento vermiculare

È un minerale di notevole importanza industriale; se sottoposta a parziale cottura, ne deriva un prodotto molto leggero, utilizzato in edilizia come isolante termo acustico, da solo o mescolato a sostanze cementizie. 

La Cl VM Vermiculite

 Vermiculite 1   

 E’ un isolante termo-acustico in vermiculite espansa con le seguenti caratteristiche:

– Traspirabile

– Igroscopica     

– Incombustibile

– Resistente a funghi, muffe, batteri, roditori, insetti (senza    

  aggiunta di prodotti chimici)      

– Non radioattiva

– Elettronicamente neutra

– Esente da impurità, sterile e chimicamente inerte

– Imputrescibile

 
CAMPI DI IMPIEGO:
 

Isolamento termo-acustico ad insufflaggio di intercapedini di muri perimetrali specie in presenza di fonti di calore.

Isolamento termo-acustico di coperture a falde o di tetti piani.,

Isolamento termo-acustico di sottotetti praticabili e non, contro soffittature.                                

Isolamento termo-acustico di sottopavimenti mediante mescola con cemento 32,5 R

Vermiculite e perlite isolanti termo acustici  1 Vermiculite insufflaggio 1  

SCHEDA TECNICA

 
Colore
 
Giallo- Bruno, verde-bruno
 
Granolumetria
 
4/8 mm
 
Reazione al fuoco
 
A1 incombustibile    
 
Conduttivita termica
 
Lambda 0.048 W/mK
 
Confezione
 
Sacchi da 0,10 mc
 
Granulometria
 
1-5 mm
 
Densità di posa
 
90/100 kg/mc
 
Comportamento al fuoco  
non combustibile e non comburente
Conducibilità termica       
Lambda = 0,040 W/mK
Sviluppo fumi
Nullo
 
Tossicità
Nulla
 
Reattività
Nulla
Stabilità
Buona a tutte le temperature   
Certificazione italiana     
Politecnico di Torino, certificato nr. 4613
 

La CI Perlite 

Si tratta di Perlite espansa in granuli

 
Perlite 1  Macchina per insufflaggio vermiculite 1  Perlite insufflaggio 1   
 

La CI Perlite è un isolante termico naturale composto da roccia vulcanica effusiva silicatica con le seguenti caratteristiche:

 – Naturale, ecologica, ecocompatibile

– Inodore

– Certificata ANAB (associazione nazionale architettura biologica)

– Leggera

– Incombustibile

– Sterile                                                                              

– Chimicamente inerte e stabile nel tempo           

– Marchio CE                                                                    

SCHEDA TECNICA:
 
Granulometria
 
1-5 mm
 
Densità
 
100 kg/mc
 
Reazione al fuoco
 
A1 incombustibile    
 
Conduttivita termica
 
Lambda 0.048 W/mK
 
Confezione
 
Sacchi da 0,10 mc
 
Stabilità nel tempo
 
Illimitata
 
 
IMPIEGHI
 
Isolamento termico mediante insufflaggio di Intercapedini murarie specie in presenza di fonti di calore.

Isolamento di solette non praticabili (con posa a secco)

Isolamento di solette praticabili mediante miscela con cemento (200 -300 Kg/mc)

Fate dei commenti e chiedete spiegazioni sulla vostra casa ed accessori, vi risponderemo

SEGUITE ANCORA I NOSTRI ARTICOLI SULLA MURATURA MESSA IN PRATICA

di Amedeu

Un commento

  1. Per Gaetano.
    Se leggi le schede tecniche dei due prodotti (Nell’articolo dal quale ci hai scritto), noterai che la conducibilità termica Lambda = 0,040 W/mK è uguale per entrambi i prodotti.
    Tra l’altro anche gli altri parametri non si discostano molto.
    Forse la differenza sta nella ritenuta di umidità, che però, se usi il prodotto per una intercapedine nelle pareti, non dovrebbe portarti grosse sorprese.
    Amedeu e c.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.