Come costruire una scala interna in legno lamellare resistente, leggero e ignifugo

Fra i nostri tanti articoli ne troverete molti dedicati alla costruzione di una scala in legno e a tale proposito vi indichiamo i seguenti link:

Scala in legno. Progettazione e costruzione

Chiarimenti sul tipo di legno idoneo per la realizzazione di una scala interna completamente in legno

però non siamo mai entrati in merito di come costruire una scala interna in legno lamellare.

Il legno lamellare sta lentamente sostituendo la struttura lignea principale portante negli edifici e diventa sempre più facile trovare solai e coperture di una casa realizzate non più con grosse travi compatte in legno, pesanti e quindi di difficile movimentazione in cantiere e messa in opera, bensì in snelle, leggere ed eleganti travi “lamellari”.

Ma che cosa sono le travi lamellari? Spiegandolo in poche frasi

Le travi lamellari si ottengono incollando tra loro tavole idonee in maniera da ottenere una struttura compatta in materiale composito, il quale viene lavorato in maniera industriale tramite procedimenti di incollaggio e pressione con macchinari, in maniera da eliminare quasi del tutto i difetti che possono trovarsi nelle travi massicce.

All’origine, il legno che proviene dai boschi viene poi tagliato in assicelle chiamate appunto lamelle e che danno quindi il nome alla futura struttura lamellare.

Le colle usate per tenere insieme le lamelle sono le più tenaci che si possano immaginare e la pressione esercitata da idonee macchine fa sì che, una volta piallate le facce, ne esca una trave pronta per essere usata in tutti i lavori edili, ma non solo, anche nella produzione di mobili, arredamenti interni a parete e così via.

Il progresso ha senza dubbio portato un enorme vantaggio in questo campo, in quanto con questo sistema si possono ottenere travi delle dimensioni desiderate e in particolare della forma e della lunghezza volute.

Non solo, ma alla resistenza eccezionale che raggiungono si deve anche aggiungere il fatto che hanno una resistenza al fuoco simile e talvolta superiore al calcestruzzo e al all’acciaio.

Non entriamo in altri particolari in quanto i lettori interessati all’argomento troveranno migliaia di articoli su internet che potranno soddisfarli egregiamente su detto tema.

Adesso passiamo al tema dell’articolo che vogliamo presentarvi oggi e che riguarda la realizzazione di una scala di collegamento interno tra un primo ed un secondo piano.

Rifacendoci ai nostri progetti di una scala interna in legno, ipotizziamo di realizzarla con legno lamellare tipo abete rosso, faggio o larice.

Adesso osserviamo le immagini sottostanti.

Le parti complicate della scala da costruire sono i due “targoni” alti 18/20 cm, spessi 7/8 cm e della lunghezza di circa 350 cm.

Invece di usare due uniche tavole pesanti, da ricercare e trovare presso una falegnameria attrezzata, si può effettuare una semplice ricerca su internet, visitando anche i siti di Amazon ed Ebay.

Si troveranno le tavole lamellari di tutte le misure, con l’offerta dei produttori di sposti a realizzarle anche su misura a richiesta del cliente.

Comunque per chi voglia trovare due targoni alti 20 cm e spessi 8 cm troverà offerte di travi lamellari di abete ed altro a partire da 1 metro fino ai 6 metri ed oltre.

Volendo conservare le misure usate nel nostro progetto troveremo le misure di 8x20x400 cm e che potremo far ridurre a 350 cm come da nostro progetto.

Dovendo acquistare via internet tale materiale non è conveniente eccedere i mt 4, in quanto i mezzi di trasporto sono comunemente tarati per tali misure.

Da considerare infine che i prezzi ad oggi delle travi lamellari vanno da circa 500 € al mc per abete a 1200 € per le essenze più pregiate.

Con circa 50 € si può quidi acquistare una trave 8x20x400 cm + il trasporto; una cifra molto inferiore a quanto si dovrebbe spendere per il legno massiccio

Relativamente alle altre parti della scala, quali pianerottoli, scalini e sottogradi (Triangoli 20×27) la scelta può sempre cadere sul lamellare che vi darà prodotti quasi finiti, robusti, leggeri e resistenti al fuoco.

Fate dei commenti e chiedete spiegazioni sulla vostra casa ed accessori, vi risponderemo.

Consultate l’elenco “Categorie” a destra, dove troverete dettagliati tutti i lavori e le norme per la costruzione e manutenzione di un edificio

di Amedeu

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.