Canalette di drenaggio a uso residenziale

Canalette di drenaggio a uso residenziale.

Le acque meteoriche per non creare danni al patrimonio edilizio devono essere correttamente deviate, sia all‘interno che all‘esterno dell‘abitazione.

Il cambiamento del clima ha portato all’innalzamento delle temperature e al conseguente  fenomeno delle piogge torrenziali.

Come sappiamo, l’Italia è un paese montuoso, sia per la presenza delle Alpi che per la dorsale degli Appennini che lo attraversano da nord a sud.

Le costruzioni edilizie sono state realizzate in questo terreno prevalentemente in pendenza e questo ha portato, specie in questi ultimi decenni all’allagamento di garage, abitazioni al piano terreno e a giardini privati diventati improvvisamente melmosi e malsani.

Tutto ciò, per non parlare dei disastri enormi che una cattiva regimentazione delle acque produce al suolo circostante ai centri urbani, con frane e smottamenti.

Quindi, seguendo queste nuove peculiarità ambientali, risulta necessario effettuare una regimentazione delle acque meteoriche specialmente nei centri urbani e in particolare in ogni edificio di nuova o vecchia costruzione.

Il più importante intervento che si possa effettuare in questo nuovo sistema ciclico stagionale, è quello di regimentare le acque mettendo in opera delle apposite canalette che convoglino le acque di pioggia verso i luoghi prestabiliti e meno pericolosi per l’ambiente.

Per preservare il patrimonio edilizio si rende necessario adottare misure preventive da integrare su tutto il perimetro dell‘ab­itazione, soprattutto su rampe d‘accesso, vialetti e terrazzi.

Le vecchie canalette erano realizzate in semplice cemento e il più delle volte prive di griglia superficiale, per cui finivano per durare poco nel tempo, a causa del continuo passaggio.

La ACO ha creato un nuovo programma denominato ACO Self, che comprende la realizzazione di canali di drenaggio per tutti i tipi di terreno e le più svariate esigen­ze.

Con il nuovo programma la società  è in grado di offrire canali di drenaggio per tutti i tipi di terreno e le più svariate esigen­ze  garantendo una deviazione dell‘acqua piovana a regola d‘arte.

I canali realizzati, sono disponibili in molteplici combinazi­oni.

Canalette di drenaggio a uso resideenziale 1  

Il corpo dei canali è invece disponibile in calcestruzzo polimerico e le soprastanti coperture a griglia soddisfano tutte le esigenze di drenaggio delle superfici grazie alla particolare resistenza: risultano carrabili per autovetture in alcuni contesti residenziali come cortili interni e ingressi di autorimesse.

Le griglie sono disponibili in molteplici materiali: acciaio zincato, acciaio verniciato in diverse varianti di colore, acciaio inox, ghisa e plastica

Sulla scia dei più recenti cambiamenti climatici – causa dell‘innalzamento delle temperature, ma anche delle piogge torrenziali che se­guono ad una lunga siccità – i sistemi di drenaggio per ambienti privati e pubblici che garantiscano un funzionamento ottimale e duraturo stanno acquistando sempre maggio­re importanza.

Per preservare il patrimonio edilizio si rende infatti necessario adottare misure preventive da integrare su tutto il perimetro dell‘ab­itazione, soprattutto su rampe d‘accesso, vialetti e terrazzi.

Chi acquista o decide di ristrutturare una proprietà si trova spesso a dovere installarle in ambito resi­denziale, per avere vialetti di ingresso sem­pre belli e puliti e mura perimetrali asciutte e prive di umidità.

Il canale di drenaggio si inserisce nel contesto abitativo in modo armonioso ed elegante, tenendo conto della struttura de­ll‘abitazione e osservando determinati criteri estetici.

Il sistema ACO Self comprende tre diverse dimensioni di canalette, ed esattamenteEuroline 100, Euroline 150 e Euroline 200

Tipi di canalette

2   Canala da 150 1   

In particolare la canaletta da 100 mm è stato sviluppata specificamente per il campo di applicazione privato

In questo nostro articolo, vi mostreremo, però, per una migliore visione, la Euroline 150 che differisce dalla 100 solo per le misure.

Misure che comunque riportiamo di seguito per i tre tipi di canaletta.

1   

1) Euroline 100

La lunghezza è di 1000 mm, in due diverse al­tezze, con preforma o manicotto di scarico

I tipi di canale sono 3: elemento lineare da 1000 mm; elemento lineare con mani­cotto finale verticale DN 100; elemento lineare con preforma di scarico.

Le altezze sono quindi 3: H 55 mm, H 97 mm e H 139 mm,

2) Euroline 150

3 tipi di canale: elemento lineare da 1000 mm; elemento lineare con mani­cotto finale verticale DN 150; elemento lineare con preforma di scarico.

2 altezze: H 100 mm e H 200 mm, combinando le quali è possibile creare una pendenza a gradoni

3) Euroline 200

3 tipi di canale: elemento lineare da 1000 mm; elemento lineare con mani­cotto finale verticale DN 200; elemento lineare con preforma di scarico

2 altezze: H 150 mm e H 250 mm, combinando le quali è possibile creare una pendenza a gradoni

Caratteristiche comuni ai tre tipi

resistente al gelo

peso ridotto e ottima resistenza alla com-pressione

superficie liscia per un’elevata velocità di scorrimento ed effetto autopulente

sezione a V per una migliore prestazione idraulica

sezione trasversale del canale libera per evitare ostruzioni

fissaggio delle griglie senza viti

kit per una perfetta posa delle griglie

Griglie

Canaletta 1   

Le griglie delle canalette possono richiedersi in : acciaio zincato, acciaio Inox, acciaio zincato con verniciatura a polvere, in polipropilene, antiscivolo, antitacco, a strisce orizzontali.

Griglie varie 1   Varie griglie 1   

È possibile scegliere un’opzione di drenaggio degli esterni poco vistosa grazie alle nuove caditoie a fessura, che si inseriscono in modo discreto nelle aree pavimentate in selciato, senza sconvolgerne lo stile.

Per il canale Euroline 100, le caditoie a fessu­ra sono disponibili in tre diversi materiali: po­lipropilene, acciaio zincato e acciaio inox; per i canali Euroline 150 ed Euroline 200 sono disponibili in acciaio zincato e inox.

Il nuovo sistema di allinemento a clip ne garantisce un aspetto armonioso.

In fase di installazione basta un semplice gesto per allineare perfet­tamente le caditoie a fessura, mantenendo così la continuità lineare nella pavimentazione e un funzionamento ottimale.

Il sistema ACo Self comprende altre caratteristiche e accessori che possono essere visionati mprello il sito ACO Euroline

Vedi comunque le canalette con manicotto di scarico.

Canaletta con manicotto scarico 1   

Fate dei commenti e chiedete spiegazioni sulla vostra casa ed accessori, vi risponderemo

SEGUITE ANCORA I NOSTRI ARTICOLI SULLA MURATURA MESSA IN PRATICA 

di Amedeu

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.