Leggi e Norme Varie

Chi esegue un abuso edilizio è sempre tenuto a risponderne anche se l’immobile oggetto dell’abuso è stato alienato

Chi esegue un abuso edilizio è sempre tenuto a risponderne anche se, nel tempo, l’immobile oggetto dell’abuso è stato alienato. Una decisione importante del Consiglio di Stato che chiarisce che il responsabile dell’abuso edilizio è sempre tenuto a risponderne, anche qualora abbia venduto l’immobile in cui il suddetto abuso è stato realizzato. Questo è quanto emerso nella seduta del 09 ... Continua a leggere »

Decreto Sblocca Cantieri – le distanze minime dei 10 mt previste dal DM 1444/1968 si applicheranno obbligatoriamente solo alle zone C di espansione

Decreto Sblocca Cantieri – le distanze minime dei 10 mt previste dal DM 1444/1968 si applicheranno obbligatoriamente solo alle zone C di espansione. Lo Sblocca Cantieri: legge dello Stato 14/05/2019 N° 55 (Gazzetta Ufficiale 17/06/2019 n°140)  ha completato finalmente il suo iter prevedendo: modifiche relative al computo delle distanze tra fabbricati, la previsione di commissari per il risanamento dei condomini degradati ... Continua a leggere »

Decreto Crescita. Niente da fare per l’abolizione della distanza dei 10 metri tra pareti finestrate di cui al DM 1444/68

A Palazzo Chigi il Consiglio dei Ministri ha approvato in data 24 aprile 2019 il Decreto Crescita. Niente da fare per l’abolizione della distanza dei 10 metri tra pareti finestrate di cui al DM 1444/68 ; si vanno a deludere, così, le aspettative di coloro che operano in edilizia:  questo è quanto è stato modificato, in fase di approvazione, rispetto alla ... Continua a leggere »

Via al vincolo dei 10 metri tra pareti finestrate e 90 giorni per il silenzio assenso per le autorizzazioni della Soprintendenza

Via al vincolo dei 10 metri tra pareti finestrate e 90 giorni per il silenzio assenso per le autorizzazioni della Soprintendenza sono nei contenuti della bozza del Decreto Crescita. Sta arrivando in porto il Decreto Crescita ed il governo sembra intenzionato a portarlo al più presto nel Consiglio dei Ministri per il suo esame e successiva approvazione. Due sono le ... Continua a leggere »

Una nuova legge che tutela gli acquirenti di un immobile in corso di costruzione, a partire dal 16 marzo 2019

Una nuova legge che tutela gli acquirenti di un immobile in corso di costruzione, a partire dal 16 marzo 2019 è la 155/2017″Riforma delle discipline della crisi di impresa e dell’insolvenza“, attuata con decreto 14/2019 ed entrata in vigore sabato 16 marzo 2019 apportando novità sostanziali in materia di contratti. Visionare legge e Decreto attuativo: Legge N°155 del 19 ottobre 2017: https://www.normattiva.it/uri-res/N2Ls?urn:nir:stato:legge:2017-10-19;155!vig= decreto ... Continua a leggere »

Circolare esplicativa relativa all’Aggiornamento delle NTC 2018

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti in data  21 gennaio 2019, n° 7 C.S.LL.PP.,  ha approvato la Circolare esplicativa relativa all’Aggiornamento delle NTC 2018 di cui al decreto ministeriale 17 gennaio 2018. (19A00855) (GU Serie Generale n.35 del 11-02-2019 – Suppl. Ordinario n. 5): “IL MINISTRO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI Con  decreto  ministeriale  17   gennaio   2018,   pubblicato   nel supplemento ... Continua a leggere »

Asfalto a freddo in sacchi e sfuso per ripristini stradali e piccoli lavori di asfaltature, immediatamente transitabile

Asfalto a freddo in sacchi e sfuso per ripristini stradali e piccoli lavori di asfaltature, immediatamente transitabile dopo la stesura e la compattazione, è senza dubbio la soluzione ottimale alla quale i tecnici stavano pensando da molto tempo per togliere definitivamente il pericolo incombente dalle nostre strade disastrate Purtroppo le nostre strade sono piene di buche e, ovunque vada il ... Continua a leggere »

Decreto del 17 gennaio 2018 “Aggiornamento delle Norme Tecniche per le Costruzioni

È stato pubblicato sul Supplemento Ordinario n° 8 alla Gazzetta Ufficiale n° 42 del 20 febbraio 2018 il decreto del 17 gennaio 2018 “Aggiornamento delle Norme Tecniche per le Costruzioni” con il quale si aggiornano le norme del 14 gennaio 2008, e che sono entrate  in vigore il 22 marzo, cioè 30 giorni dopo la pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale. In esso ... Continua a leggere »

Il trattamento dei rifiuti derivanti dalle demolizioni edili. Caratteristiche e normative

Normalmente quando si pensa agli scarti delle demolizioni edili viene da pensare che per smartirli  è sufficiente trasportarli alle apposite discariche, senza pensare che invece le macerie e gli scarti edili possono essere una importante risorsa se smaltiti attraverso un idoneo riciclo con recupero e riutilizzo delle parti ammesse dalle vigenti normative ed è perciò che questo articolo è dedicato ... Continua a leggere »

E’ importante conoscere i termini di prescrizione per disfarsi della documentazione di bollette, dichiarazioni e altro ancora

E’ importante conoscere i termini di prescrizione per disfarsi della documentazione di bollette, dichiarazioni e altro ancora, e che il cittadino deve conoscere, in quanto essenziali per poter sopravvivere nella burocrazia imperante e spesso punitiva di questa nostra società, nella quale navighiamo sempre e purtroppo in tanta carta. Purtroppo succede spesso che una documentazione venga liquidata e poi dopo un ... Continua a leggere »