Pavimenti e rivestimenti vari

L’arte del cotto. Un patrimonio di bellezza che ritroviamo nei pavimenti e nei manufatti in terracotta.

In questo capitolo parliamo del cotto, un materiale che è conosciuto fin dai tempi antichi ma che si è radicato in particolari zone. Ebbene vogliamo parlarvi del cotto Toscano dell’Impruneta. Vi faremo vedere di seguito alcuni pavimenti e manufatti tipici di questa località, ma prima vorremmo spendere due parole sulla storia della terracotta di Impruneta. La fortuna della terracotta di ... Continua a leggere »

Cimase, copertine o coprimuri in cotto. Come metterli in opera

Molte volte, per i parapetti in muratura delle nostre terrazze o delle scale, siamo indecisi come rifinirli nella parte superiore e cosa mettere in opera. La scelta oggi è molto varia e noi abbiamo già avuto modo di presentarvi delle copertine fai da te in cemento. In questo articolo vorremmo parlarvi delle copertine, o come vengono chiamate in tanti luoghi ... Continua a leggere »

Pavimento. Operazioni necessarie per realizzare il piano del massetto del pavimento

Realizzare un pavimento su di un solaio o altrove, è un argomento che abbiamo già affrontato, ma non siamo entrati in merito di come agire in casi particolari, come per esempio eseguire questo pavimento dopo avere effettuato uno sbancamento di terreno di sottofondo, oppure nel caso di mancanza di un qualsiasi piano preesistente e per ultimo tali operazioni possono essere ... Continua a leggere »

Stendere la boiacca di cemento su di un pavimento appena realizzato. Come fare.

Molte persone che ci seguono avanzano la richiesta di come effettuare la boiaccatura dei pavimenti, una volta messi in opera. Vediamo di specificare meglio quello che avevamo già detto in precedenti capitoli. Una volta che il pavimento è stato messo in opera, con il sistema del magrone, oppure con la colla o ancora con la malta murando una mattonella per ... Continua a leggere »

Pulire un muro dalla colla delle piastrelle del rivestimento. Come fare.

Se una persona vuole sostituire il rivestimento del bagno o della cucina, deve per prima cosa togliere quello vecchio. Gli inconvenienti che si possono incontrare sono diversi e dovuti immancabilmente alla conformazione del rivestimento precedente. Se la sua costruzione risale ad alcuni decenni fa, si usava allora mettere in opera le piastrelle, murandole con malta bastarda e molte volte con ... Continua a leggere »

Il klinker. Un materiale che sfida il tempo. Usi e caratteristiche

Abbiamo parlato ampliamente di pavimenti e rivestimenti di ceramica e di altri materiali, ed abbiamo tralasciato un importante materiale il cui uso dà origine a bellissimi rivestimenti, paviment esterni ed interni, nonchè a rivestimenti per cucine  e  bagni moderni. Parliamo del Klinker, un materiale molto usato in costruzioni e del quale vi presentiamo una gamma, che abbiamo attinto da una ... Continua a leggere »

Vasca da bagno. Rivestimento in piastrelle. Come fare

Parliamo adesso di come effettuare la muratura di una vasca da bagno per poterci poi incollare il rivestimento in piastrelle di ceramica. CLIC Una volta piazzata la vasca ed effettuati i collegamenti dello scarico e del troppopieno e murate le tubazioni di adduzione acqua calda e fredda, dovremo effettuare il rivestimento della vasca al grezzo, cioè rifinita con arriccio di ... Continua a leggere »

Pavimento in mattonelle di graniglia. Come fare

Abbiamo già trattato in diversi capitoli di come si mettono in opera i pavimenti, ma mai abbiamo affrontato le modalità relative ai pavimenti costituiti da mattonelle di graniglia. E’ doveroso dire, che questo tipo di mattonelle, costituite da cemento e ghiaia o pezzi di marmo assortiti, impastati insieme e quindi tagliate perfettamente in squadra e lucidate, era caratteristico dell’800 e ... Continua a leggere »

Costruzione di un nuovo pavimento su di uno esistente. Come fare

In molte case, spesso avviene che il pavimento di una stanza sia in condizioni pessime, mentre in tutte le altre stanze dell’appartamento i pavimenti si presentano più che buoni. Che fare? Il quesito viene spontaneo porselo, in quanto il lavoro più veloce sarebbe quello di sovrammettere un nuovo pavimento a quello esistente. La cosa è più facile a dirsi che ... Continua a leggere »

Marciapiedi esterni. Particolari costruttivi: come fare. 37

VEDI L’ARTICOLO 36 Nei precedenti articoli relativi alla costruzione dei marciapiedi esterni alle costruzioni, abbiamo parlato della loro composizione e realizzazione. Sono pervenute delle richieste relative alla costruzione del massetto di sottofondo, e più precisamente alla realizzazione delle fasce per "tirarlo" ed alle fasi successive. A maggior chiarimento dei predetti articoli, vi presentiamo di seguito le tre fasi essenziali che portano ... Continua a leggere »