Solai

Realizzazione di un soppalco in ferro e legno. Come fare. Prima parte

Affrontiamo in questo capitolo la costruzione di un soppalco in ferro e legno. Tale soppalco viene realizzato in un locale di altezza tale, che la zona soppalcata viene ad avere, nel punto minimo l’altezza di nt 1,80 e nel punto medio metri 2,70; vengono così rispettate le norme relative ai vani abitabili per locali sottotetti. Sotto il soppalco l’altezza sarà ... Continua a leggere »

Trattamento protettivo di un tetto o di un solaio in legno. Fai da te

Una volta realizzato un solaio o un tetto con travi e travicelli in legno, necessita eseguire un trattamento protettivo di lunga durata. Detto trattamento deve interessare anche le mezzane o pianelle in cotto interposte fra i travicelli. Le operazioni protettive che andremo a fare, devono essere significative dal punto di vista della protezione contro i tarli ed il tempo, ma ... Continua a leggere »

Solai in voltine di mattoni. Come sono fatti.

I solai in voltine di mattoni si trovano molto spesso ristrutturando vecchi cascinali, interposti fra il piano terreno ed il piano primo. Nel passato venivano molto usati, in quanto data la loro particolare conformazione arcuata, potevano sopportare dei sovraccarichi non indifferenti. Sono costituiti da profilati in acciaio a doppio T tipo IPE e mattoni posti per coltello o per piano ... Continua a leggere »

Quali sono i laterizi più usati in edilizia.

Parliamo sempre di muratura, di nuove costruzioni, di ristrutturazioni, recuperi di edifici, lavori di straordinaria manutenzione, ma non ci siamo mai posti una domanda per sapere quali sono i laterizi più usati per effettuare questi lavori. I laterizi, che provengono dalla lavorazione dell’argilla, cotta in particolari forni, sono di primaria importanza in tutti i lavori edili; ed anche edifici realizzati ... Continua a leggere »

Rinforzare le orditure secondarie di un solaio in legno. Come fare.

Presso l’esposizione Saie 2009 di Bologna, ci ha colpito in particolare modo un sistema presentatoci, per rinforzare l’orditura lignea secondaria (travicelli) , mediante l’uso di connettori a vite e piastre sagomate, che predisposte in maniera consona, in un solaio in legno con manto di mezzane o pianelle, e soprastante soletta di calcestruzzo armato, rendono il tutto collaborante, senza usare particolari ... Continua a leggere »

Vespai aereati: cosa sono e come si realizzano.

Nelle vecchie case, nei locali al piano terreno , che spesso venivano adibiti ad abitazione, per eliminare l’umidità di risalita proveniente dal terreno, si realizzavano i cosiddetti "Vespai",  dell’altezza di circa 25-40 cm. Erano costruito usando delle pietre tondeggianti che si sistemavano sopra il terreno l’una accanto all’altra, in maniera che passasse l’aria nei vuoti; sopra venivano stesi ulteriori strati ... Continua a leggere »

Risanamento pavimentazioni umide costruite su vespai o terreno: come fare

Molte case di vecchia costruzione presentano al piano terreno delle notevoli macchie di umidità che salgono lungo le pareti e rendono gli ambienti insalubri. Oltre al fatto di non avere alcuna barriera contro l’umidità di risalita nei muri, presentano, ad una accurata indagine, i pavimenti direttamente costruiti su una bassa massicciata di pietre poggianti sul sottostante terreno, o addirittura risulta ... Continua a leggere »

Come si fa: Disarmo del solaio.

Questo articolo sul disarmo dei solai, è dovuto, in quanto è  una delle cause di incidenti ed infortuni, per cui si invita a leggerlo attentamente. Il disarmo può avvenire solo quando il calcestruzzo ha raggiunto la resistenza necessaria per accettare le sollecitazioni previste nelle fasi successive di lavoro e comunque deve essere sempre autorizzato dal Direttore dei Lavori. E’ un’operazione ... Continua a leggere »

Edilizia. 13 – Solaio, particolari, gronda e getto.

PRECEDENTI ARTICOLI VEDI CATEGORIA "Costruzione Casa" VEDI L’ARTICOLO N° 12 Le opere che abbiamo eseguito nellla parte sinistra dell’edificio adesso le compiamo anche nella rimanente parte destra, Proseguiamo quindi nelle operazioni di completamento del secondo solaio della costruzione e dopo avere messo in opera tutti i travetti a traliccio e le pignatte con i rompitratta e quanto altro abbiamo precisato nel capitolo 12, ... Continua a leggere »

12 – Messa in opera del secondo solaio. Prima parte

 PRECEDENTI ARTICOLI VEDI CATEGORIA "Costruzione Casa" VEDI L’ARTICOLO N° 11 Abbiamo preparato tutto il materiale in cantiere ed adesso ci apprestiamo a montare il secondo solaio della casa che stiamo costruendo. Innanzi tutto, come si vede dalla planimetria sottostante, i travetti del solaio avranno il verso delle frecce indicate e la luce netta sarà di mt. 4,50 (misura oltre la quale, stando alle ... Continua a leggere »