Le idee non mancano perché allora ripiegare sempre sul petrolio e derivati; forse per fare piacere a speculatori e sceicchi

Le idee non mancano perché allora ripiegare sempre sul petrolio e derivati; forse per fare piacere a speculatori e sceicchi.

Sono le Startup che ogni anno vengono ammirate, e purtroppo molte delle quali, forse per mancanza di fondi o più che altro di credibilità delle banche nella loro riuscita sul mercato, nascono e poi si spengono come stelle cadenti.

Eppure nascono dall’ingegno di tanti giovani cervelloni in grado di dare un contributo essenziale a questa nostra civiltà assetata di novità.

E’ il caso, come vi faremo vedere sotto, di riprendere conoscenza e ammirare tre di queste, "chiamiomole invenzioni", che, se applicate con doverosa diligenza, cambierebbero completamente la configurazione energetica delle nostre città.

Le abbiamo scelte a caso e vi inviamo verso i rispettivi siti che per primi le hanno seguite e hanno creduto in loro.

Onestamente, nelle nostre strade o autostrade, non abbiamo visto l’applicazione di alcuni di questi sistemi rivoluzionari, il che ci fa pensare che non siano state prese molto sul serio.

Questo è un vero peccato, in quanto l’idea c’era, il risultato finale era assicurato; era sufficiente che qualche menager danaroso credesse in loro e le sviluppasse.

Speriamo che questo ritorno di fiammella non serva a far risorgere magari una di queste caratteristiche e audaci invenzioni.

Inutile ripetere gli articoli, in quanto sarebbe un copia incolla non ortodosso per tali argomenti, per cui vi indirizziamo ai rispettivi link: troverete delle piacevoli sorprese, e speriamo che qualcuno dei lettori sia un manager o figlio di un manager.

Energia da calpestio 1   Le idee non mancano perché allora ripiegare sempre sul petrolio e derivati 1   

Dissuasore Lybra 1   

https://figliodellafantasia.wordpress.com/2013/08/07/ecco-lybra-i-dossi-dissuasori-che-producono-energia/

– Ecco “Lybra” con i dossi dissuasori che producono energia.

http://www.ziostartup.com/nuove-tecnologie-e-mobilita-sostenibile-il-futuro-e-nelle-mani-delle-startup.html

– Nuove tecnologie e mobilità sostenibile stanno lentamente cambiando le nostre città: ecco come energia e innovazione trasformeranno le smart city di domani

http://www.ideegreen.it/recupero-energia-in-frenata-87253.html

– Recupero energia in frenata

Adesso pensiamo un poco alle strade delle nostre città, sempre intasate dal traffico, oppure alle autostrade , sempre freguentate e quindi in grado di produrre energia all’infinito.

Per ultimo ai marciapiedi delle metropoli, dove il traffico pedonale è sempre caotico e presente.

Metropolitane, stazioni ferroviarie, e tante altre occasioni….. perdute ?

Fate dei commenti e chiedete spiegazioni sulla vostra casa ed accessori, vi risponderemo

SEGUITE ANCORA I NOSTRI ARTICOLI SULLA MURATURA  MESSA IN PRATCA e su altro ancora 

di Amedeu

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.