Un efficace attenuatore di pressione per scarichi fognari contro i gorgoglii e la fluttuazione

Negli edifici di notevole altezza, superiore ai sei/sette piani, si manifestano  spesso depressioni e pressioni d’aria che determinano notevoli inconvenienti nel funzionamento degli scarichi fognari e per tale motivo vogliamo indicarvi una novità rappresentata da un efficace attenuatore di pressione per scarichi fognari contro i gorgoglii e la fluttuazione nei bagni.

In edifici di altezze oltre i 6/7 piani possono verificarsi fenomeni particolarmente insidiosi per il comfort, all’interno dei locali di servizio quali bagni e cucine, che creano invivibilità per gli abitanti delle unità immobiliari.

Tali fenomeni si manifestano durante il funzionamento dell’impianto di scarico, quando la discesa per gravità dei reflui nelle colonne verticale origina una depressione lungo i piani di scarico, la quale, se non equilibrata istantaneamente con l’immissione di aria tramite una corretta ventilazione, estrae l’aria dai sifoni degli apparecchi sanitari generando sgradevoli fenomeni di gorgoglio e, nei casi peggiori, di comparsa di cattivi odori di fogna all’interno dei bagni e delle cucine.

Oltre a ciò, l’aria imprigionata nel flusso discendente si diffonde nella barriera d’acqua temporanea che si forma in vicinanza del piede delle colonne generando un’onda provvisoria di pressione verso l’alto, che può interessare gli apparecchi sanitari vicini alla base dell’edificio, provocando gorgoglii e fluttuazione nei sifoni.

Per sopperire a tali inconvenienti la società Bampi SPA di Lonato del Garda – Brescia ha proposto e realizzato, nell’ambito di uno studio generale denominato “Studor” e nel quale sono compresi tutti i

possibili rimedi per far ben funzionare una fognatura domestica, un efficace attenuatore di pressione per scarichi fognari denominato P.A.P.A. ( Attenuatore di Pressione d’Aria Positiva) che collegato direttamente alla colonna fognaria verticale, sostiene l’azione di protezione del sistema dalla pressione positiva che potrebbe nascere in caso di simultaneità di scarichi.

P.A.P.A. riesce a mantenere eventuali variazioni di pressione (negativa e positiva) al di sotto del valore di 100 Pa (10 mm di colonna d’acqua) e garantisce il rapido bilanciamento del sistema di scarico alla pressione atmosferica preservando i sifoni degli apparecchi sanitari da effetti di gorgoglio, di svuotamento e di schiuma e talvolta di cattivi odori di fogna.

Funzionamento dell’attenuatore di pressione

Allorchè l’onda temporanea di pressione generatasi al piede della colonna di scarico risale, gran parte di essa entra nel P.A.P.A. “attivando” la membrana in isoprene contenuta al suo interno.

La rapida espansione della membrana (0,2 secondi) assorbe tutta l’energia e la velocità dell’onda che viene ridotta drasticamente ad un modesto valore di 12 m/s.

Resta un piccolo volume d’aria che viene rinviato nel sistema di scarico ma che risulta del tutto innocuo per la preservazione dei sifoni degli apparecchi sanitari.

L’attenuatore di pressione della Bampi ha una capacità di 3,785 litri d’aria e può essere installato sia in posizione orizzontale che verticale e non necessità, nel tempo, di alcuna manutenzione.

Fate dei commenti e chiedete spiegazioni sulla vostra casa ed accessori, vi  risponderemo

SEGUITE ANCORA I NOSTRI ARTICOLI SULLA MURATURA  MESSA IN PRATICA e su altro ancora

di Amedeu

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.