Un intonaco bianco e liscio per interni a base di pietra di gesso e calce idrata

Un intonaco bianco e liscio per interni a base di pietra di gesso e calce idrata, e che ha un’ottima capacità riempitiva che lo rende adatto anche all’applicazione su pareti che presentano leggere discontinuità; applicabile sia come rifinitura di intonaci tradizionali o premiscelati, sia come rasante di superfici con una complanarità tipo pannelli di gesso o blocchi in cemento cellulare, o latero-gesso, sia come stucco per vecchie murature dove sia stata eliminata la pittura o la carta da parati.

E’ utilizzabile anche per le rifiniture a “Platrio” (una speciale tecnica che permette lavorazioni minute e di pregio).

Si tratta di un prodotto denominato Weber RZ e prodotto dalla Weber  – Saint Gobain.

Supporti idonei

Intonaco di sottofondo tradizionale o premiscelato a base calce-cemento stagionato da almeno sette giorni.

Intonaco di sottofondo a base gesso o anidrite entro 24 ore dalla loro posa e non oltre 3 giorni.

Pannelli di gesso o latero-gesso.

Blocchi in cemento cellulare trattati con weber.prim RS12-A

Non applicare:

-In esterno

-Su supporti costantemente umidi o in ambienti con umidità permanentemente elevata

-Su calcestruzzo disarmato da casseforme metalliche o su predalles ( lastre piane in calcestruzzo tralicciate prefabbricate, ad armatura lenta).

-Su intonaci di risanamento

-Su supporti trattati con pitture

-Su intonaci a base di calce-cemento non sufficientemente stagionati

Confezioni:

– In sacchi da 25 e 4 Kg

Aspetto:

– Polvere bianca

Durata:

– Efficacia caratteristiche prestazionali: 12 mesi nelle confezioni integre al riparo dall’umidità.

Resa per confezione:

– sacco da kg 25: 8÷25 mq

– sacco da kg 4: 1,3÷4 mq

Miscelazione

Acqua di impasto: 53% – 58%

Tempo di impasto con frusta: dopo aggiunta della polvere, lasciare riposare qualche minuto, poi impastare fino ad impasto omogeneo

Dopo 60 minuti il materiale non può più essere utilizzato per altri impasti, nè riutilizzato con altre aggiunte d’acqua

Tempo di attesa per applicazione 2° strato: dipendente dal tipo di sottofondo e dalla sua stagionatura

Tempo di attesa per verniciatura: 21 gg.

Spessori consigliati: da 1 mm a 3 mm

Questi tempi calcolati a 22°C e e U.R. 50% vengono allungati dalla bassa temperatura associata ad alti valori di U.R. e ridotti dal calore.

Va impastato con circa 14 litri di acqua pulita per ogni sacco da 25 Kg, facendo attenzione a introdurre lentamente la polvere da amalgamare.

Far riposare per qualche attimo, dopo di che va miscelato con un miscelatore a basso numero di giri fino ad ottenere un impasto fluido.

Posa in opera

 

L’applicazione del prodotto di effettua con spatola metallica eseguendo due o più passate che devono essere eseguite quando la mano precedente non è ancora completamente asciutta.

Ad asciugamento avvenuto si ottiene l’aspetto liscio, ripassandolo con cazzuola americana piccola, caricata sempre con weber RZ, mentre l’effetto specchio a “platrio” si ottiene bagnando e ripassando con spatola metallica senza riportare il materiale.

Lo spessore di weber RZ deve essere compreso tra 1 mm e 3 mm.

Evitare successive applicazioni su weber RZ indurito.

Per avvertenze, raccomandazione e dati tecnici si consiglia di seguire la scheda tecnica posta sul sito della Weber

Voce di capitolato

Finitura liscia di intonaci interni weber RZ di Weber a base di gesso e calce idrata, da impastare con sola acqua. Tale finitura deve avere granulometria finissima (fino a 0,1 mm) ed elevata permeabilità al vapore (μ≤10) ed essere conforme alla norma UNI-EN 13279-1.

Fate dei commenti e chiedete spiegazioni sulla vostra casa ed accessori, vi risponderemo.

Consultate l’elenco “Categorie” a destra, dove troverete dettagliati tutti i lavori per la costruzione e manutenzione di un edificio

di Amedeu

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.