Un pannello cassero per realizzare un termosolaio a travetti in calcestruzzo armato gettato in opera

Un pannello cassero per realizzare un termosolaio a travetti in calcestruzzo armato gettato in opera.

I pannelli dei quali stiamo parlando sono totalmente in polistirene espanso e hanno larghezza standard di 60 cm  e vengono utilizzati per solai di interpiano, di copertura o di fondazione.

I pannelli presentano un incavo centrale per la formazione del travetto portante in c.a. ed un fondello isolante (sotto il travetto) a spessore variabile da 4 cm a 8 cm che unisce le due parti di alleggerimento in EPS.

Un solaio a pannelli denominato Termosolaio e prodotto dalla Bioisotherm – 35129 Padova.

Ogni pannello all’interno ha incorporati 2 tralicci metallici “tipo Pittini” tale da renderlo autoportante in prima fase fino a 2,00 mt e due profili a “C” ad interasse 30 cm per l’ancoraggio del rivestimento in cartongesso.

I pannelli Termosolaio vengono consegnati della lunghezza necessaria e dello spessore opportuno alla luce da coprire ed ai carichi gravanti.

La leggerezza dei pannelli permette di essere movimentati a mano da soli due operatori.

Una volta posati sopra il banchinaggio inferiore composto da rompitratta ogni 2 mt, sono subito pedonabili permettendo agli operatori di muoversi in tutta sicurezza sopra l’impalcato.

All’intradosso del solaio si possono adottare finiture ad intonaco oppure fissare le lastre in  cartongesso  direttamente ai profili preposti all’interno del pannello.

Dati tecnici

Vantaggi del Sistema

– Pannelli a misura

– Autoportanza fino a 2,00 mt.

– Leggerezza dell’elemento

– Eccellenti prestazioni termiche

– Leggerezza strutturale

– Velocità di realizzazione

– Sicurezza in cantiere

– Economia di cantiere

– Predisposizione per finiture

Lo spessore dei pannelli cassero Termosolaio varia a seconda delle luci da coprire e dei carichi gravanti sullo stesso.

La tabella permette di individuare lo spessore del pannello Termosolaio conoscendo la luce da raggiungere e lo spessore del fondello scelto.

La tabella rimane valida per sovraccarichi fino a 500 Kg/mq.

Per luci superiori a quelle indicate in tabella o per sovraccarichi particolari potete contattare direttamente l’Ufficio Tecnico della Bioisotherm.

Coffeenews.it  desidera tenere i suoi lettori aggiornati specialmente sulle ultime novità in fatto di materiali edili e ritrovati affini e per tale motivo si impone una ricerca accurata di tutto ciò che può essere News, al fine di comunicarlo agli stessi.

Fate dei commenti e chiedete spiegazioni sulla vostra casa ed accessori, vi risponderemo.

Consultate l’elenco “Categorie” a destra, dove troverete dettagliati tutti i lavori per la costruzione e manutenzione di un edificio

di Amedeu

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.