Un sistema completo di pannelli metallici monolitici precoibentati per ogni genere di copertura

Un sistema completo di pannelli metallici monolitici precoibentati per ogni genere di copertura.

La base dei pannelli è in lamiera grecata, la coibentazione è costituita da schiuma espansa rigida in poliuretano.

Questi prodotti consentono di progettare strutture leggere, altamente isolanti con ottimi requisiti di reazione al fuoco.

Tali pannelli compongono i sistemi della Isoltecnica, specializzata nella produzione e vendita di pannelli metallici coibentati per coperture e pareti.

In particolare i pannelli “Copertura Roof” possono essere utilizzati in sostituzione alle soluzioni tradizionali: “sandwich in opera”, in funzione delle caratteristiche di reazione al fuoco unite all’elevatissimo potere termoisolante.

Dati Tecnici

Dimensioni:

larghezza mm 1000.

Lunghezza:

a richiesta da produzione in continuo.

Spessore di poliuretano fuori greca (S):

mm 30-35-40-50-60-80-100-120-140 spessori non standard sono fornibili a richiesta previo accordo sui quantitativi minimi.

Supporto esterno:

acciaio zincato, acciaio zincato preverniciato o plastificato; acciaio inox; alluminio naturale; preverniciato o goffrato; rame (Coram).

Isolamento con schiumatura in continuo:

Resine poliuretaniche (PUR) e (PIR – non standard su richiesta), densità 39 ±2 Kg/m³ Valore dichiarato di trasmittanza termica per un pannello dopo 25 anni dalla sua messa in opera, (Appendice C – EN 13165)

Valore di conducibilità termica iniziale: λ = 0,020 W/(mK)

Trattamenti protettivi per supporto esterno:

Preverniciatura poliestere, preverniciatura atossica per contatto con alimenti, poliestere siliconico, PVDF, termoplastica classe A, applicazione di film plastico in PVC o altri film.

In tabella: fondo di colore giallo prodotti Isotecnica, colore in azzurro Isolpack

Approfondimenti sul rapporto di prova:

Viene riportato il seguente rapporto di prova con relativo schema di carico.

I valori di portata possono cambiare in maniera significativa al variare delle condizioni iniziali di progetto (luce di campata, durata di applicazione del carico: breve, lungo termine o permanente; spessori della lamiera esterna ed interna, temperature interne ed esterne, larghezza di appoggio, condizione di stato limite del pannello e tipo materiale).

In questo caso i valori generati considerano lo spessore 5/10 interno ed esterno dei supporti metallici – acciaio zincato preverniciato, la larghezza dell’appoggio a 100 mm, carico lungo termine, stato limite di servizio (SLS 1/100° di L – rif. Punto E.5.4 – UNI EN 14509) – Dt 20°c.

Fate dei commenti e chiedete spiegazioni sulla vostra casa ed accessori, vi risponderemo.

Consultate l’elenco “Categorie” a destra, dove troverete dettagliati tutti i lavori per la costruzione e manutenzione di un edificio.

di Amedeu

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.