Un sistema professionale di rimozione anti-graffiti con solventi non pericolosi per l’ambiente

Un sistema professionale di rimozione anti-graffiti con solventi non pericolosi per l’ambiente:

frutto di un accurato studio svolto con Istituti di Ricerca del settore e l’Università Ca’ Foscari di Venezia.

Questo è il risultato raggiunto dalla San Marco Group Spa – 30020 Marcon (VE) a seguito di un accurato lavoro teso a focalizzare la ricerca verso tecniche di rimozione che privilegiano l’uso di adeguati solventi con prodotti e metodologie che facilitano la rimozione attraverso la protezione preventiva delle superfici.

Il risultato di tali ricerche ha portato a concepire due efficaci prodotti: l’Isograff e il Graffiti Remover, che da un lato inibiscono la penetrazione del pigmento nel supporto, dall’altro ne favoriscono l’asportazione.

Isograff crea una barriera superficiale sacrificale che protegge il supporto assicura l’assorbimento d’acqua e dello sporco, non altera la traspirabilità del supporto e facilita l’asportazione delle successive scritte, tramite la pulizia con acqua calda.

Isograff è un prodotto antigraffiti idrodiluibile, traspirante, ad effetto sacrificale per la protezione di superfici minerali.

Dopo l’asportazione dei graffiti, è necessario ripetere il trattamento anti-scritte.

E’ applicabile su varie tipologie di materiali normalmente impiegati sulle superfici murali delle facciate:

– Supporti in pietra, mattoni, marmi, graniti, ecc .

– Superfici minerali già verniciate purché consistenti e bene ancorare al supporto, in grado di sopportare la successiva idropulizia.

– Nel caso di superfici sfarinanti, applicare preventivamente idoneo consolidante.

– Nel caso di applicazioni su idropitture lavabili, la tinteggiatura protetta tende ad assumere un colore leggermente più intenso.

– Non applicabile su pitture traspiranti e alla calce.

– Nei casi in cui il trattamento antigraffiti evidenzi troppo la differenza tra le superfici trattate e non trattate si consiglia di applicare il prodotto su parti di superficie geometricamente delimitate, possono a tale scopo essere d’aiuto i marcapiani, le modanature, i cavi in ​​genere, al fine di rendere esteticamente coerenti le superfici.

In presenza di graffiti sulle superfici da trattare, occorre, preventivamente, procedere alla rimozione di questi con il secondo prodotto denominato “Graffiti Remover”, secondo le modalità riportate nella relativa scheda tecnica reperibile presso il sito della S. Marco SpA.

 

 L’asportazione dei graffiti dipende molto dalla porosità del supporto; su supporti lisci come marmi e graniti la pulizia avviene facilmente mentre su supporti ad elevata porosità l’asportazione può essere più difficoltosa.

 Circa la procedura da seguire, i dati tecnici da conoscere e quant’altro utile all’ottenimento di un lavoro eseguito a regola d’arte si invitano i nostri lettori, interessati ai due prodotti, a visitare il sito della S Marco Spa.

Coffeenews.it  desidera tenere i suoi lettori aggiornati specialmente sulle ultime novità in fatto di materiali edili e ritrovati affini e per tale motivo si impone una ricerca accurata di tutto ciò che può essere News, al fine di comunicarlo agli stessi.

Fate dei commenti e chiedete spiegazioni sulla vostra casa ed accessori, vi risponderemo.

Consultate l’elenco “Categorie” a destra, dove troverete dettagliati tutti i lavori per la costruzione e manutenzione di un edificio

di Amedeu

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.