Una malta cementizia fibrorinforzata livellante a presa rapida per pareti e pavimenti

Vediamo adesso una malta cementizia fibrorinforzata livellante a presa rapida per pareti e pavimenti interni ed esterni, da usare in spessori da 3 a 30 mm.

Si tratta di una malta per la regolarizzazione di supporti non planari, all’interno e all’esterno di un edificio, per renderli idonei, in breve tempo, alla posa di ceramica e materiale lapideo o all’impermeabilizzazione con membrane liquide o sistemi cementizi elastici.

E’ un prodotto della Mapei S.P.A., denominato Planitop Fast 330 ed è idoneo per la regolarizzazione di supporti non planari, all’interno ed all’esterno di un fabbricato, sia in verticale che in orizzontale, mediante applicazione di una malta cementizia fibrorinforzata livellante ad asciugamento rapido, a bassissima emissione di sostanze organiche volatili (Emicode EC1 R), costituita da speciali leganti cementizi, aggregati selezionati, resine sintetiche e speciali additivi quali, appunto Planitop Fast 330.

La malta dovrà garantire una superficie meccanicamente resistente ed essere idonea a ricevere in breve tempo, la posa di ceramica e materiale lapideo non sensibile all’umidita (4 h a +20°C) o l’impermeabilizzazione con membrane liquide o sistemi cementizi elastici (24 h a +20°C).

I supporti dovranno essere puliti, sani, compatti, esenti da parti incoerenti ed eventualmente trattati

con apposito primer, in funzione del tipo di sottofondo.

L’applicazione dovrà avvenire mediante cazzuola o spatola liscia, in uno spessore compreso tra 3 e 30 mm, dato in una sola mano.

Il prodotto deve rispondere ai requisiti minimi richiesti dalla EN 1504-2 rivestimento (C), secondo i principi MC e IR, per la protezione del calcestruzzo ed essere classificata secondo EN 998-1 di tipo GP, categoria CS IV.

Il prodotto dovrà avere le seguenti caratteristiche prestazionali:

Rapporto dell’impasto:  100 parti di Planitop Fast 330 con 18-20 parti di acqua (4,5-5,0 l di acqua per ogni sacco da 25 kg)

Massa volumica dell’impasto (kg/m3): 1.750

Temperatura di applicazione permessa:        da +5°C a +35°C

Durata dell’impasto:        circa 20 min. (a +20°C)

Caratteristiche meccaniche impiegando il 19% di acqua:

– Resistenza a compressione (EN 12190) (MPa):      > 20 (a 28 gg)

– Adesione al supporto (EN 1542) (MPa):     > 2,0 (a 28 gg)

Impermeabilita espressa come coefficiente di permeabilita all’acqua libera (EN 1062-3) (kg/m2・h0,5):        W < 0,1

Classe III (bassa permeabilita all’acqua) secondo EN 1062-1

Reazione al fuoco (EN 13501-1) (Euroclasse):       A1 / A1fl

Consumo (per cm di spessore) (Kg/m2):        14,5

Circa maggiori ragguagli si consiglia il lettore di prendere visione della scheda tecnica del prodotto allegata in formato PDF al termine del presente articolo:

Scheda Tecnica

 

Fate dei commenti e chiedete spiegazioni sulla vostra casa ed accessori, vi risponderemo.

Consultate l’elenco “Categorie” a destra, dove troverete dettagliati tutti i lavori per la costruzione e manutenzione di un edificio

di Amedeu

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.